• Home
  • 4 Giorni di Dunkerque – Cambio, percorso della 4 Giorni di Dunkerque 2023

4 Giorni di Dunkerque – Cambio, percorso della 4 Giorni di Dunkerque 2023

0 comments

Tornando al calendario nel 2022 dopo una pausa di due anni a causa della pandemia di coronavirus, il 4 giorni di Dunkerque / GP Hauts-de-France sono davvero essenziali nel panorama del ciclismo francese. La corsa a tappe nord tornerà ovviamente a maggio 2023, e l’organizzazione ha già consegnato questo giovedì, durante una conferenza stampa, alcuni schemi della 67a edizione, con la divulgazione delle città di tappa. Quindi ora lo sappiamo il corso 2023 dei 4 giorni di Dunkerque che si svolgerà dal 16 al 21 maggio 2023. 6 tappe, 10 città di tappa, 1.100 km attraverso 4 dipartimenti, questi i 4 numeri che riassumono il Quattro giorni di Dunkerque 2023la corsa a tappe principale nel nord della Francia che attraversa i 5 dipartimenti, da qui il suo altro nome Gran Premio dell’Alta FranciaASO essendosi fermamente opposta a quella del Tour degli Hauts-de-France. Questo giovedì a mezzogiorno, il Presidente Bernard Martello presentato con Joel Huismann l’edizione 2023 di Quattro giorni di Dunkerque… per l’ultima volta ! Giovedì sera, Bernard Martello71, ha infatti deciso di lasciare la presidenza del 4 JDD, chiamato ad assumersi la responsabilità in un’altra istanza del ciclismo. Il suo sostituto e il nuovo presidente non è altro che Eric Marchyllie… unex direttore marketing presso Carrefour e da Aire-sur-la-Lys, Eric Marchyllie68, aveva scoperto il Giro di Francia nel 2004. Il suo obiettivo era promuovere il peso della sua azienda grazie alla sua famosa maglia a pois e suo ambasciatore all’epoca nel Tour, Riccardo Virenque.

Video – Éric Marchyllie, 68 anni, il nuovo presidente di 4JDD!

“Abbiamo dovuto lottare ancora per ottenere questo cambio di date”

Abbiamo cambiato le date ed è stato comunque necessario lottare per ottenere questo cambio di dateSpiegare Bernard Martellol’ormai ex presidente di Quattro giorni di Dunkerqueche ha lasciato la mano al termine dell’Assemblea Generale di giovedì. Eravamo troppo vicini alle gare belghe. Quando riprendemmo il giro della Picardie, riprendemmo una gara che si tenne più tardi. Hanno recuperato alcune squadre perché ci stavamo allontanando dal periodo di recupero, dopo le gare belghe. Non vogliamo fare un one shot, vogliamo rimanere in queste date in futuro. Un altro punto, solo l’edizione 2017 ha attraversato i cinque dipartimenti della nuova grande regione Nord-Pas-de-Calais-Picardie. Sono stati quattro nel 2018 e più di tre nel 2019. Seguono le due cancellazioni del 2020 e del 2021. per covid e zelanti autorità prefettizie. E una ripresa parziale quest’anno al 95% nel Nord-Pas-de-Calais con un simbolico passaggio nella Somme.

Chi succederà al belga e neo pensionato Philippe Gilbert?

Come vuole la tradizione, la Grand Départ e l’arrivo finale avranno luogo a Dunkerquementre gli arrivi delle prime cinque tappe avverranno successivamente alle Abbbeville, Laone, San Quintino, Achicourt et Cassel. I dettagli delle tappe saranno presto svelati, ma possiamo immaginare che la tappa di Casselcon un inizio di Roubaix, dominerà ancora una volta la classifica generale. Come promemoria, il 4 giorni di Dunkerque / GP Hauts-de-France sono stati vinti quest’anno dal belga Filippo Gilbert (Lotto Soudal), vincitore davanti al connazionale Oliver Naesen (AG2R Citroën Team) e gli inglesi Jake Stewart (Groupama-FDJ).

Il primo momento clou di questa 67a edizione sarà quindi il giovedì dell’Ascensione con il cronometro della 3a tappa a Saint-Quentinha spiegato Joel Huismann, il direttore di gara. La città di Aisne è un fedele 4 Days. Questa cronometro di 15 km fa rivivere la tradizione. Corrisponde anche a un augurio delle squadre, che non hanno più trovato sufficientemente selettivo lo svolgimento della 4 Giornate. Permetterà di definire una gerarchia, senza però allargare divari incolmabili per il prosieguo della gara. lIl gruppo avrà questa volta un percorso innovativo, vario ed equilibrato. Velocisti, combattenti e rulli troveranno tutti il ​​loro account. Questo profilo attraente e il cambio di date dovrebbero incoraggiare il ritorno delle squadre del World Tour, troppo poche quest’anno”.

Le città tappa della 4 Days of Dunkerque 2023 (16-21 maggio)

Martedì 16 maggio – tappa 1: Dunkerque – Abbeville

mercoledì 17 maggio – tappa 2: Compiègne – Laon

giovedì 18 maggio – tappa 3: Saint-Quentin – Saint-Quentin

venerdì 19 maggio – tappa 4: Maubeuge – Achicourt

sabato 20 maggio – tappa 5: Roubaix – Cassel

domenica 21 maggio – tappa 6: Aereo – Dunkerque

About the Author

Follow me


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}