• Home
  • allo Stade Montois è già in orbita il razzo delle Fiji Kaminieli Rasaku

allo Stade Montois è già in orbita il razzo delle Fiji Kaminieli Rasaku

0 comments

“L’abbiamo preso per questo, assicura il suo allenatore Stéphane Prosper. Conosciamo le sue qualità, la sua esplosività e le sue prestazioni nei duelli uno contro uno, anche uno contro due o contro tre. Lo staff non si stupisce quindi della prestazione del nuovo esterno 23enne, in prestito dall’Aviron Bayonnais per sopperire all’indisponibilità di Naituvi. Tuttavia, il figiano, campione del mondo 2022 di rugby 7s, arriva senza molta esperienza del XV dopo un delicato adattamento alla Top 14 a Bayonne: in questa stagione aveva giocato solo 70 minuti a Castres (39-22, 15 ottobre), con una meta segnata, ma anche un cartellino giallo ricevuto e una meta di rigore concessa.

“Un diamante grezzo”

Vederlo trionfare all’esordio nella fascia bassa non era quindi scontato. “Ha molto lavoro da fare nel mondo del XV ma è un diamante grezzo, che ha molta velocità e duelli, giudica Rémi Talès, l’allenatore dei tre quarti. L’abbiamo visto contro l’Aix, non molti riescono a segnare mete così. Contro Nevers, è stata più una meta finale. È un ragazzo attratto dalla linea, tra i primi 3 giocatori al mondo nel circuito dei Sevens (è stato nominato per il titolo di giocatore dell’anno a novembre, ndr). »

“Ha ancora del lavoro da fare, lo sa? Ma tra qualche anno dovremo contare su di lui tra i migliori esterni al mondo.

“Sono contento di aver segnato nelle mie prime due partite. Non gioco nel XV da molto tempo e spero di progredire rapidamente, mostra l’ambizioso “Kems” Rasaku, che ha messo in pausa la sua carriera a 7 anni ma ammette di tenere in mente le Olimpiadi del 2024 in Francia . Spero che continui, voglio segnare in ogni partita. Per il momento la scommessa è tenuta. E la presenza dei suoi connazionali Nacani Wakaya e Veresa Ramototabua (che venerdì debutterà in Bretagna e che ha giocato con Rasaku nella nazionale U20) gli ha permesso di orientarsi ancora più velocemente. “Va bene, ci sono i figiani, ma anche il mio amico Ambrose (Curtis) che mi aiuta a integrarmi, tradurre il francese, adattarmi alla vita francese…”

Una futura stella al XV?

Al suo fianco il trequarti neozelandese, che lo schiererà al suo fianco questo venerdì sera a Vannes (ore 19.30), conferma: “È uno dei migliori giocatori al mondo a 7 anni. va veloce, segna mete, è perfetto per la squadra. Mi ha impressionato, ma l’avevo già visto a rugby 7, per lui è quasi normale (sorriso). »

Ma neanche lo staff vuole fare scorciatoie. “Bisogna dargli tempo, avverte Rémi Talès. Non ci si dovrebbe aspettare che attraversi il campo non appena tocca una palla. I ragazzi di fronte lo conosceranno presto, perché è uno dei giocatori in grado di prendere la decisione da solo. Ha ancora del lavoro da fare e lo sa, sui suoi sostituti, sulla comprensione del rugby union. Ma tra qualche anno dovrà essere annoverato tra le migliori ali del mondo. »

Discreto, “anche appollaiato”

Molto visibile durante le sue prime due uscite, il tre quarti dell’isola è altrettanto riservato fuori dal campo. ” Discreto ? Sì, anche arroccato, scivola Stéphane Prosper con un sorriso. È in linea con altri figiani, molto riservato, attento, a volte un po’ meno concentrato. Ma sono concentrati sul gioco, li adoriamo per questo. »

Autore di due mete in due presenze, l'esterno 23enne non ha impiegato molto a mettersi in mostra all'interno del collettivo giallonero.


Autore di due mete in due presenze, l’esterno 23enne non ha impiegato molto a mettersi in mostra all’interno del collettivo giallonero.

Filippo salva

“È discreto sì, ma di tanto in tanto scherza ancora”, continua Curtis con benevolenza. “Se sono riservato?” A volte sì”, ride il suo compagno, sicuramente intimorito da un universo tutto nuovo per lui. Anche se sul prato, il razzo Rasaku non ha impiegato molto a decollare. Pronto a toccare le stelle.

About the Author

Follow me


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}