• Home
  • Antoine Dupont fa appello: Top 14, Stade Toulousain, Munster, ecc. Quali sono i problemi?

Antoine Dupont fa appello: Top 14, Stade Toulousain, Munster, ecc. Quali sono i problemi?

0 comments

In un comunicato stampa della serie Autumn Nations, pubblicato la sera del 26 novembre, si fa più chiaro il futuro di Antoine Dupont. Senza poter giocare per almeno un mese, dopo una prima sospensione di 4 settimane, il giocatore ha presentato ricorso. Se non contesta la sua colpa, è la durata della sua indisponibilità che desidera ridurre. Nella serata di lunedì 28 novembre si conoscerà il verdetto di questo secondo giudizio. Come promemoria, la durata della panchina di Antoine Dupont aveva fatto rumore.

Antoine Dupont un vu rouge

Di fronte al Sudafrica, Antoine Dupont ha lasciato il campo prematuramente a testa bassa. Per la prima volta nella sua carriera, il mediano di mischia del XV di Francia ricevuto un cartellino rosso. In questione, un carico incontrollato su a Cheslin Kolbe nell’aria. L’ex compagno di squadra del club tricolore dondola e atterra, di testa, a terra. Il numero 9 degli azzurri è poi tornato d’urgenza a difendere sulla fascia. In effetti, Sekou Macalou, versatile, ma poco avvezzo alla posizione di ala, era arrivato al forno e al mulino nel cuore del gioco. Una combinazione di circostanze che ricade su un giocatore spesso considerato irreprensibile nella sua disciplina. Come cosa, l’errore è bello e molto umano. La sanzione è anticipata dalla prima visione della sequenza. Nessuna suspense, nessuna sorpresa, l’arbitro Wayne Barnes rimanda definitivamente il giocatore negli spogliatoi.FRANCIA RUGBY.  Antoine Dupont espulso contro il Sudafrica, il suo primo cartellino rosso in carrieraFRANCIA RUGBY. Antoine Dupont espulso contro il Sudafrica, il suo primo cartellino rosso in carriera

Chiaramente, gli appassionati di palle ovali fanno fatica a capire che il francese si sarebbe meritato un mese lontano dal campo. Il sudafricano Pieter Steph du Toit ha ricevuto una sospensione di tre settimane. Per dare un po’ di contesto, i due giocatori hanno avuto la loro prima convocazione qui davanti al comitato disciplinare internazionale del rugby. I loro due errori erano stati giudicati, entrambi involontari, ei due giocatori avevano ammesso i rispettivi errori. Per entrambe le situazioni sono state applicate le sanzioni minime.

Stadio di Tolosa e Dupont, cosa possono aspettarsi?

Se Antoine Dupont si appella a questa decisione, è senza dubbio per sperare di partecipare alla trasferta al Thomond Park, contro il Münster il prossimo 11 dicembre. Sicuramente assente per la Francia – Giappone et Lione OR – Stade Toulousain, l’accoglienza dell’USAP non dovrebbe fare eccezione. Temibili, i giocatori della franchigia irlandese del Munster sono stati avversari ricorrenti dei rossoneri negli ultimi anni. L’anno scorso, nei quarti di finale di Coppa dei Campioni, il successo del Tolosa è stato suggellato da un rigore mozzafiato. Quindi, fare a meno del miglior giocatore del mondo 2021 è un lusso di cui Ugo Mola e i suoi uomini vorrebbero sicuramente privarsi.RUGBY.  Ma a proposito, chi è succeduto ad Antoine Dupont per il titolo di miglior giocatore del mondo?RUGBY. Ma a proposito, chi è succeduto ad Antoine Dupont per il titolo di miglior giocatore del mondo?

Come è organizzato il World Rugby Appeal Committee? Innanzitutto, sappiamo che quest’ultimo verrà svolto in videoconferenza. Lei è fatta di”tre persone che non hanno alcun legame precedente con il caso”, secondo World Rugby. In questo caso specifico, l’udienza sarà presieduta da Christopher Quinlan KC (presidente del comitato giudiziario indipendente). Sembra complicato, infatti, immaginare che il capitano della Francia abbia una sanzione notevolmente ridotta. Quest’ultimo, infatti, aveva già ricevuto la pena più bassa possibile per la colpa commessa. Secondo Regolamento Mondiale Rugbyun ricorso a favore del giocatore penalizzato dipende da queste condizioni: “Spetterà alla parte appellante (il ricorrente), in appello, provare che la decisione del Legale/Comitato Disciplinare è stata un errore di fatto e di diritto, deve essere revocata nell’interesse della giustizia e che la sanzione è stata manifestamente eccessivo, cattivo in linea di principio o troppo indulgente.Qualificato come atto di antigioco di grado medio, il giocatore potrebbe tuttavia chiedere di essere riqualificato come fallo a bassa pericolosità.

In confronto, l’ultimo giocatore francese ad aver avuto un ricorso favorevole era Paolo Gabrillagues nel 2019. Il parigino, infatti, aveva avuto una sanzione di 6 settimane per uno sgombero ritenuto particolarmente pericoloso. Durante il ricorso, la sanzione è stata ridotta a 3 settimane, che è la sanzione minima. La sanzione era stata ridotta per consentire, in particolare, al giocatore di giocare il Coppa del Mondo con il XV di Francia.

XV di Francia: sanzione ridotta in appello per Paul GabrillaguesXV di Francia: sanzione ridotta in appello per Paul Gabrillagues

About the Author

Follow me


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}