Arnaud Molmy a Roubaix-Lille Métropole… ritorno al futuro!

Dopo aver indossato i colori di Roubaix-Lille-Metropoli nel 2010 come ciclista professionista, Arnaud Molmy sarà al comando della formazione nel 2023 GO SPORT Roubaix-Lille-Metropolis come direttore sportivo per sopperire alla partenza di Michael Leveau reclutato dalla squadra Arkea-Samsic. Arnaud Molmy34 anni, titolare della licenza Staps e del brevetto statale di educatore sportivo. Cyclism’Actu vi invita a tornare in video sull’inizio della stagione 2010 mentre il neo-professionista Arnaud Molmycapo delStella di Bessèges prima dell’ultima tappa, ha dovuto arrendersi, vittima di un’epidemia gastro all’interno del gruppo.

Video – Mag Cyclism’Actu con Arnaud Molmy nel 2010 ora DS!

Arnaud Molmy… nel 2010 con Cyrille Guimard!

Arnaud Molmy lascerà pertanto la funzione di direttore sportivo della CC Nogent-sur-Oise, club amatoriale DN1, occupato per 6 anni dopo un periodo nei club di Douai e EC Raismes Petite-Forêt. Durante la sua carriera professionale interrotta da un infortunio, Arnaud Molmy indossava le maglie di ROUBAIX-LILLE-METROPOLI, BIGMAT-AUBER 93 et VERANDA RIDEAU SUPER U. Ritorno al futuro all’inizio della stagione 2010 quando il neo-professionista, Arnaud Molmycapo delStella di Bessèges prima dell’ultima tappa, ha dovuto ritirarsi, vittima di un’epidemia gastro all’interno del gruppo. L’occasione anche per rivedere,”Il Druido“, Cirillo Guimard nel 2010, poi direttore sportivo di Roubaix-Lille-Metropoli.

Mickaël Leveau se ne va GO SPORT Roubaix-Lille-Metropolis per Arkea-Samsic

La formazione bretone Arkea-Samsic continua ad affinare la sua forza lavoro per la stagione 2023. Il giorno dopo la presentazione ufficiale del 110° Giro di Francia, Emanuele Uberto annuncia l’assunzione di un nuovo membro nella sua gestione. è Mickael Leveau, che ricoprirà il ruolo di direttore sportivo. Il nuovo addetto vede questa nomina come un’opportunità professionale, come ha confidato al sito internet della sua squadra”È stato Emmanuel Hubert, Direttore Generale, a contattarmi per entrare a far parte del gruppo dei direttori sportivi della squadra Arkéa-Samsic. Avevo già in mente questo progetto di progressione professionale. Era un obiettivo lavorare all’interno di una formazione UCI WorldTour. Ho colto l’opportunità che mi ha dato Emmanuel Hubert. Ora tocca a me dimostrare le mie capacità. Ciò che apprezzo soprattutto in questo lavoro è il lato umano, oltre che il senso tattico che richiede. Il punto di forza di un direttore sportivo è che deve avere grandi qualità dal punto di vista psicologico nei confronti dei suoi piloti.

Emmanuel Hubert: “Mickaël Leveau sa essere un leader”

L’ex direttore sportivo della formazione Metropoli di Xelliss Roubaix-Lilleche ha praticato principalmente nel circuito amatoriale proverà a portare le sue doti nella sua nuova squadra. Ha già la fiducia del suo nuovo manager, Emanuele Uberto. “Mickaël Leveau ha un nome noto nel ciclismo francese. Un nome che è un riferimento, e negli anni si è fatto un nome, in particolare come direttore sportivo. Il suo arrivo nel nostro allenamento potrebbe essere già avvenuto qui qualche stagioni, ma finalmente è nel 2023 che le nostre strade si incroceranno, con questo appassionato del nostro sport che è stato per molti anni pilota nelle gare organizzate dall’ASO. Allenatore di ottimi corridori quando si esercitava nei ranghi dilettanti, Mickaël Leveau lo sa come essere un leader degli uomini. Una qualità che è necessaria per la professione di direttore sportivo. Giovane, ma comunque esperto, dinamico, Mickaël ha tutte le qualità per svolgere appieno la sua professione all’interno della nostra struttura”.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *