• Home
  • Beat Cycling Club ha presentato la sua rosa per la stagione 2023

Beat Cycling Club ha presentato la sua rosa per la stagione 2023

0 comments

Ora conosciamo la rosa al completo del team Continental Club ciclistico BEAT per il 2023. La struttura olandese, concepita come una società sportiva, il prossimo anno avrà solo dieci corridori, contro i tredici del 2022. Colpa delle partenze di Jan Willem van Schip, Jordy Bouts, Sven Burger, Jens Schuermann et Doni della ragazzacompensato dagli arrivi diEmilia Vermeulen et Gil D’Heygere. I due belgi si uniscono in particolare ai ciclisti Yuri Falco (campione del mondo su pista nella corsa a punti 2022) e Matthijs Büchli (campione del mondo keirin 2019), headliner della formazione gestita da Geert Broekhuizen, uno dei suoi fondatori. Quest’ultimo è stato comunque soddisfatto dei restanti piloti nel comunicato stampa del team. “Siamo felici di essere riusciti a mantenere lo zoccolo duro dello scorso anno e di aver avanzato di un anno nel loro sviluppo. Ora che la squadra è al completo, non vediamo l’ora di cacciare il successo con questi uomini. Quest’anno, l’attenzione si concentra su un programma olandese-belga per mantenere in vita il gruppo e consentire ai corridori di perseguire le proprie ambizioni.

Video – Emiel Vermeulen è una delle due nuove reclute BEAT

Emiel Vermeulen passa da GO Sport-Roubaix a BEAT Cycling

Dopo sei stagioni con la squadra Go Sport-Roubaix Lille Metropolisil belga Emilia Vermeulen scoprirà quindi un nuovo ambiente nel 2023 dopo essersi impegnato con il Club ciclistico BEAT. Evolvendosi allo stesso livello del team del nord, ovvero in Continental, la struttura olandese potrà così contare sulla velocità di punta del 29enne pilota, la cui ultima vittoria risale al Gran Premio della città di Perenchies 2021. Non vedo l’ora di gare che mi si addicano al 100% e in cui la squadra sia completamente dietro di me”.dichiara il secondo del Famenne Ardenne Classic 2017 sul luogo della sua futura formazione.

“Cercavamo un pilota con un profilo da finisher, qualcuno che potesse scattare dopo una gara difficile. Dopo molte conversazioni con diversi motociclisti, abbiamo finalmente trovato Emiel (Vermeulen). Vediamo in Emiel un pilota che deve guidare la squadra in difficili gare di un giorno e che ha l’esperienza per portare la squadra con sé”.spiega, da parte sua, Geert Broekhuizen. Inoltre, la squadra batava incorpora anche il belga Gil D’Heygere (Minerva Cycling, 24) alla sua forza lavoro, mentre Brian Goethem entra a far parte dello staff tecnico come direttore sportivo.

La squadra 2023 del BEAT Cycling Club :

FALCO Yoeri (NED)

BÜCHLI Matthijs (Paesi Bassi)

Timone Bramo (NED)

KERCKHAERT Jochem (NED)

SALTO Vincenzo (NED)

DAEMENS Stijn (NL)

VISSER Guglielmo (NED)

JANSSEN Luca (NED)

VERMEULEN Emilia (BEL)

D’HEYGERE Gil (BEL)

About the Author

Follow me


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}