Brad Pitt arriva in Formula 1, prende forma il suo incredibile progetto con Lewis Hamilton

Formula 1

Brad Pitt arriva in Formula 1, prende forma il suo incredibile progetto con Lewis Hamilton

Pubblicato il 22 ottobre 2022 alle 16:35 – aggiornato il 23 ottobre 2022 alle 18:01

Appassionato di sport, cinema e televisione (sullo schermo e dietro di esso) fin da bambino, Bernard è giornalista di 10 Sport dal 2018. Più abile con la tastiera in mano che con la palla, ha deciso di occuparsi principalmente di uno sport tanto amato , criticato e odiato sia (il calcio) che uno sport che non lo è (il wrestling).

Da qualche mese Brad Pitt sta preparando un film sulla Formula 1 che produrrà e in cui interpreterà un ex pilota sfinito. Un progetto da circa 140 milioni di euro a cui partecipa Lewis Hamilton. In occasione del Gran Premio degli Stati Uniti, l’attore premio Oscar era presente in Texas per incontrare i team tecnici ei piloti, e non è rimasto deluso dall’esperienza.

Il Formula 1 farà il suo cinema. Mentre la serie di documentari Guida per sopravvivere un successo Netflix dal 2019 e ha attirato un nuovo pubblico, la disciplina sarà presto adattata sul grande schermo. Mela ha acquisito i diritti per un film sul Formula 1 per circa 140M€ di cui Brad Pitt, 58 anni, interpreterà il ruolo di un ex pilota esausto pronto a tornare in servizio per aiutare una recluta. Un progetto da leccarsi i baffi quando la cura del motorsport al cinema non ha sempre avuto un chiaro successo, soprattutto nel 2001 con il fallimento del film Guidatoancora portato da a Silvestro Stallone desideroso di girare il Roccioso ” da F1 prima di accontentarsi definitivamente delIndycar per il suo lungometraggio, per mancanza di accordo con Bernie Ecclestonepromotore della classe regina in quel momento.

Con Lewis Hamilton, Brad Pitt prepara il suo film sulla F1

Questa volta, il Formula 1 è disposto ad aprire le sue porte Brad Pitt e la troupe cinematografica. E le ambizioni sono alte. L’attore, anche produttore tramite la sua compagnia Piano Bsarà circondato dal regista Joseph Kosinskiche ottiene un enorme successo con Top Gun: Maverick, ma anche Lewis Hamilton. Il sette volte campione del mondo ha un ruolo consultivo e dovrebbe in parte produrre Formula Uno (titolo provvisorio del lungometraggio) a fianco Brad Pitt et Jerry Bruckheimerche da parte sua ha avuto una serie di successi con Top Gun, Cattivi ragazzi o pirati dei Caraibi.

« L’idea è quella di catturare quel mondo nel modo più autentico possibile, filmare auto reali in gare reali e dare davvero al pubblico un’idea di com’è essere una di quelle auto.svelato Joseph Kosinski a La playlist. Ci sono solo 20 piloti di F1 al mondo, deve essere uno dei club più esclusivi in ​​circolazione. Quindi sarà un mondo divertente, una sfida davvero unica per capire come farlo. Ma è certo che l’esperienza di lavorare con Tom (Cruise) e di realizzare Top Gun sarà utile. »

“Essere seduto accanto a Brad, mentre si parlava del progetto e della trama, è stata un’esperienza epica”, assapora Hamilton

« Stiamo ancora scrivendo la sceneggiaturadichiarato da parte sua Lewis Hamilton a Singapore all’inizio di questo mese, nelle osservazioni trasmesse da Nextgen-Auto. A Los Angeles, non in questo viaggio ma in quello precedente, ho visitato l’ufficio di Jerry ed è stato epico sedermi accanto a Brad, mentre parlavo del progetto e della trama, è stata un’esperienza epica. ” Mentre Formula 1 è negli Stati Uniti questo fine settimana, Lewis Hamilton ha colto l’occasione per recensire Brad Pitt come impariamo La posta quotidiana.

I due uomini si sono incontrati in un ristorante nel centro di Austin, in Texas, per discutere di questo colossale progetto che ha commosso il meglio della disciplina. Greg MaffeiAmministratore delegato di Libertà Media chi possiede il Formula 1era presente anche l’attuale presidente dell’organizzazione Stefano domenicheil capo di Mercedes, Totò Wolffil padre diHamilton, Antonioe sua suocera, Linda.

“Non sono deluso”

Un weekend importante per la preparazione del film da allora Brad Pitt ha fatto il viaggio al Circuit of the Americas questo venerdì, con Bruckheimer et Kosinskisempre con Stefano domenicheper assistere alle prime prove libere del GP degli Stati Uniti e incontrare i capigruppo. Un incontro che permetterà alle personalità di Hollywood di saperne di più sul backstage del Formula 1 per la preparazione del film. Brad Pitt ha potuto osservare i piloti dalla tribuna McLaren ed è stato persino autorizzato ad ascoltare la radio della squadra.

Anche l’attore e produttore premio Oscar è stato avvistato mentre chiacchierava Massimo Verstappen (Red Bull), appena incoronato campione del mondo. ” È un vero piacere vederti guidare. Davvero, è una delizia “, buttato Brad Pitt a Verstappen. L’americano ha avuto anche l’opportunità di fare due giri in a Ferrari in viaggio con Carlo Leclerc guida. “ Non sono delusoha detto mentre scendeva dall’auto al microfono di Canale+. Sto cercando di rimanere calmo, ma sono ancora un po’ teso. È stato fantastico, è una star. ” Senza dubbio, Brad Pitt è conquistato.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *