Bucks – Pistons: Jrue Holiday come salvatore

Dopo aver ha conquistato il campione NBA 2022 nella sua lista di cacce del giorno prima, Detroit ha quasi ottenuto un altro duro colpo da quando i compagni di squadra di un grande Cade Cunningham hanno scosso il campione del 2021, Milwaukee, e attuale leader imbattuto della NBA. C’è voluto un colpo, proprio da Cade Cunningham. 3 punti, a cinque secondi dalla fine. Dopo aver contato fino a 16 punti dietro, e senza mai riuscire a passare, i Pistons avevano pareggiato grazie a Isaiah Stewart (105-105). Manca quindi meno di un minuto.

Tutti in piedi nella stanza, e mentre aspettiamo Giannis Antetokounmpo, è Jrue Holiday ad assumersi la responsabilità con un passo indietro di 3 punti (108-105).

I Pistons hanno 45 secondi per pareggiare. Cade Cunningham è solo in testa alla racchetta ma sbaglia il tiro. Dietro, Giannis va al cerchio. Viene spintonato ma gli arbitri non fischiano.

La palla persa viene recuperata da Bojan Bogdanovic. Viene preso a due e trova Cade Cunningham da solo a 3 punti. La palla colpisce il fondo del cerchio. Era un tiro per pareggiare. Il rimbalzo è dei Bucks, e Brook Lopez si occupa di convalidare la vittoria con due lanci, mentre Bogdanovic segna sulla sirena (110-108).

COSA DEVI RICORDARE

Il gioco degli opposti. Nel mezzo, i Pistons si presentano con un solo giocatore dai 23 anni in su, ed è Bojan Bogdanovic. Tre giocatori hanno anche meno di 21 anni… Al contrario, tutti i titolari di Milwaukee hanno più di 27 anni.

La goffaggine da 3 punti dei Bucks. Anche se Holiday ha fatto la differenza su un tiro da 3 punti, i Bucks hanno sofferto in questo settore nel secondo tempo. A riprova, mancheranno i primi 14 tiri del secondo tempo. Fortunatamente, hanno potuto contare su Giannis Antetkounmpo per tagliare la difesa e decollare (85-69). Solo Holiday registrerà due tiri vincenti nel secondo tempo, incluso il tiro vincente.

TOP/FLOPS

Brook Lopez. Non solo è il miglior difensore di inizio stagione, ma il pivot dei Bucks tiene ottime mani. Ha dominato Isaiah Stewart con la sua potenza e le sue buone mani accumulando 24 punti, 9 rimbalzi e 2 stoppate. Il suo bullismo non si vede nelle statistiche.

Jrue vacanze. Era lui che aveva messo sulla buona strada i Bucks con indirizzo da lontano, e già 13 punti dopo un quarto. Abbiamo saputo che è più efficace in difesa, ma in assenza di Khris Middleton fa di più in attacco. È lui che registra il cesto liberatorio.

Giannis Antetokounmpo. Quinta partita consecutiva a 30 punti e più per il Player Of The Week. Goffo da lontano, ha fatto il suo solito recital nel 3° quarto con l’attacco del cerchio sistematico su gioco di transizione. Un classico match per lui.

Cade Cunningham. Sbaglia i suoi ultimi due tiri, ma è stato molto bravo. Molto più aggressivo dell’anno scorso, non esita ad andare a confrontarsi con gli interni avversari nel racket. Gioca con la spalla in avanti, e la sua taglia e la sua tecnica fanno il resto.

Saddiq Bey. Serata complicata per il tiratore dei Pistons, dominato fisicamente da Giannis e limitato da colpe. Con il suo entusiasmo e il suo “evviva basket”, Hamidou Diallo ha compensato.

IL SEGUENTE

Milwaukee e Detroit: ribelle mercoledì sera, stessa stanza, stessa ora!

Milwaukee / 110 Colpi Rimbalza
Giocatori min Colpi 3pt LF o D T Pd Fte int Bp ct +/- Pt val
G. Antetokounmpo 32 23/12 0/4 7/9 2 5 7 2 5 0 4 2 -1 31 25
B. Lopez 34 16/10 2/5 2/2 4 5 9 0 4 0 1 2 +12 24 28
J. Vacanze 37 7/15 5/11 6/7 1 6 7 10 1 1 4 0 +10 25 30
J Carter 24 0/5 0/3 0/0 3 3 6 1 3 2 0 0 +1 0 4
G. Allen 20 2/4 1/3 4/4 0 2 2 2 1 1 4 0 +11 9 8
S. Ibaka 10 0/1 0/0 0/0 0 0 0 0 1 0 2 0 -3 0 -3
B. Portis 28 6/11 2/4 1/3 3 9 12 2 1 0 1 0 -1 15 21
J. Nwora 13 0/4 0/3 0/0 0 2 2 1 1 1 0 0 -3 0 0
G. Hill 17 0/3 0/3 3/4 0 1 1 2 1 0 0 0 -10 3 2
W. Matthews 21 1/3 1/3 0/0 1 2 3 0 3 0 0 0 -3 3 4
M. Beauchamp 4 0/2 0/1 0/0 0 1 1 0 0 0 0 1 -3 0 0
38/87 40/11 23/29 14 36 50 20 21 5 16 5 110 119
Detroit / 108 Colpi Rimbalza
Giocatori min Colpi 3pt LF o D T Pd Fte int Bp ct +/- Pt val
B. Bogdanovic 35 9/16 3/6 2/2 1 3 4 2 2 2 1 0 -5 23 23
S. Bey 27 4/9 1/4 1/1 0 1 1 2 5 2 0 0 -12 10 10
Io. Stewart 30 4/9 0/2 3/4 5 6 11 2 5 0 2 1 -3 11 17
C. Cunningham 36 23/11 3/9 2/2 1 5 6 7 2 1 5 1 -7 27 25
J. Ivey 40 17/8 0/4 3/4 2 5 7 1 3 2 3 0 -9 19 16
I. Fegati 17 1/2 1/2 0/0 0 1 1 0 1 0 0 0 +12 3 3
N.Noel 19 0/3 0/0 2/2 2 2 4 2 1 1 0 1 +1 2 7
K. Hayes 17 0/4 0/1 0/0 0 4 4 3 2 0 1 0 +7 0 2
H. Diallo 20 4/9 0/1 5/6 2 3 5 0 3 1 0 0 +6 13 13
41/92 29/8 18/21 13 30 43 19 24 9 12 3 108 116

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *