Cavendish, UCI, Amazon… dove sono B&B Hotels-KTM e Pineau?

Speravamo di saperne molto di più questo mercoledì sul futuro della formazione B&B Hotels-KTMdato che aveva annunciato lunedì scorso alAFP che avrebbe tenuto una conferenza stampa questo mercoledì a Parigi, Porte Maillot, alla vigilia della presentazione del Tour de France 2023. Alla fine non accadrà nulla, non sapremo nulla… poiché il B&B Hotels-KTMformazione del Morbihan, si comunica lunedì sera che l’appuntamento con la stampa è stato puramente e semplicemente annullato: “In assenza, questo mercoledì 26 ottobre, di alcuni grandi protagonisti del progetto 2023 della squadra, questa settimana non ci sarà alcuna conferenza stampa organizzata da B&B HOTELS – KTM. Vi terremo informati sulla data in cui durerà”. Fine del preventivo. Se sappiamo che la squadra bretone dovrebbe avere un budget molto più alto nel 2023, ciò lo consentirebbe Girolamo Pineau per attirare nomi molto raffinati, come Mark Cavendish che è annunciato ma ancora non confermato… ad oggi non sono stati ancora ufficializzati né i nuovi sponsor né le reclute. Dovremo quindi (ancora) aspettare per conoscere il futuro di questa squadra. B&B Hotels-KTM con le sue assunzioni, i suoi sponsor, i suoi progetti… e altro! B&B Hotels-KTM ancora all’oscuro e resta da vedere se la squadra esisterà ancora la prossima stagione poiché non compare nemmeno nell’elenco UCI delle 51 squadre che hanno presentato domanda di licenza nel 2023.

Video – Mark Cavendish al microfono di Cyclism’Actu…. 10 anni fa!

Un nuovo singhiozzo… dopo l’assenza nelle liste UCI!

“In assenza, questo mercoledì 26 ottobre, di alcuni dei principali protagonisti del progetto 2023 della squadra, questa settimana non ci sarà alcuna conferenza stampa organizzata da B&B HOTELS – KTM. Vi terremo informati sulla data alla quale si svolgerà”ha comunicato la squadra gestita da Girolamo Pineau. Una nuova battuta d’arresto che si interroga dopo l’assenza del B&B Hotels-KTM nell’elenco delle strutture che hanno presentato domanda di iscrizione per il 2023. Tuttavia, speriamo e soprattutto di saperne presto di più sul B&B Hotels-KTM versione 2023: quid d’Amazonil Città di Parigiil suo fascicolo alUCIla sua assunzione complessiva?

CavendishAmazon, UCI… una conferenza stampa il 26 ottobre per ufficializzare le indiscrezioni!

Mark Cavendish (fuori contratto con il Quick-Step Alpha Vinyl Team), si unirà ai ranghi del B&B Hotels-KTM. La squadra bretone che non compare nell’elenco pubblicato mercoledì scorso dall’Unione Ciclistica Internazionale (UCI) delle 51 squadre che hanno presentato istanza di iscrizione, per la stagione 2023, in prima divisione (WorldTour) e seconda divisione (ProTour). Un fatto di cui la formazione bretone Girolamo Pineau spiegato da “un cambiamento nella struttura giuridica inerente all’evoluzione della squadra per gli anni a venire e la squadra prende atto della propria assenza dall’elenco provvisorio delle squadre candidate alla categoria professionistica per il prossimo anno pubblicato dall’UCI.

Comunque, speriamo che sia solo una semplice storia di “scartoffie”. Marchio dell’auto Cavendish non dovrebbe essere l’unico a sbarcare in Bretagna dai tempi degli olandesi Cee Bol (Team DSM) e Ramon Sinkeldam (Groupama-FDJ), così come l’australiano Nick Schultz (BikeExchange-Jayco) sono stati annunciati con insistenza anche da molti mesi. si aggiungono a questi Massimiliano Richeze (UAE Team Emirates), in pensione da maggio, ma la cui espressa richiesta a Mark Cavendish unirsi al suo treno avrebbe cambiato idea, e Stefano Williams (Bahrain-Victorious), vincitore della prima tappa del Giro della Svizzera 2022.

Amazon France interessata a questo nuovo progetto… e la città di Parigi?

Per finanziare questo reclutamento XXL arriva necessariamente uno (o più) nuovi sponsor. Se la pista Carrefour, una volta annunciata, è stata smentita, quella della città di Parigi sembra materializzarsi. Un progetto che mirerebbe a fare luce sui Giochi Olimpici del 2024. Ma secondo i nostri colleghi di lampo ciclicoun altro colosso potrebbe essere interessato alla squadra di Girolamo Pineau : Amazon Francia. Sapere se deve diventare uno sponsor principale o secondario. In ogni caso, sembra proprio così pineo lavorando su un evento, probabilmente una conferenza stampa, mercoledì 26 ottobre. Una data non del tutto insignificante dal corso del Tour de France 2023 sarà presentato il giorno dopo a Parigi. Sicuramente ne sapremo di più sul futuro della squadra!

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *