• Home
  • Champagne Basket riprende fiato, ASA e La Rochelle continuano, Chalon solo secondo

Champagne Basket riprende fiato, ASA e La Rochelle continuano, Chalon solo secondo

0 comments

Dopo dodici giorni di Pro B, Saint-Quentin è in testa alla Pro B mentre Chalon-sur-Saône, Boulazac e Vichy sono in agguato. In fondo alla classifica, sette squadre sono a 4 vittorie e non riescono a decollare.

In un Coliseum pieno, Elan Chalon si è divertito contro il Vichy (88-79). Gli uomini di Savo Vucevic non sbagliano nulla e riescono a misurare perfettamente Trey Boyd III (13 punti in 2/16 ai tiri) e il Vichyssois a vincere e siglare il 9° successo in 12 partite. Al momento, Lionel Gaudoux (14 punti, 6 rimbalzi e 2 assist) e Mattias Markusson (13 punti e 9 rimbalzi) sono stati i principali leader della squadra dello Chalonnais.

Aix-Maurienne e Saint-Chamond riprendono colore, continuano Gries-Souffel e La Rochelle

Dopo aver preso un bel ceffone a Saint-Quentin, l’Aix-Maurienne ha fatto una bella mossa vincendo contro l’Orleans (95-88). Portati da Gavin Kensmil (20 punti e 14 rimbalzi), i savoiardi hanno approfittato della difesa dell’Orleans con abbonati assenti per vincere. Anche dalla parte di Saint-Chamond è tornato il sorriso. In trasferta ad Angers, i Couramiauds vinsero (94-81) e conquistarono la quarta vittoria in campionato. Guidati da un inarrestabile Josh Ayayi (24 punti in 10/12 e 12 rimbalzi), gli uomini di Alain Thinet hanno saputo prendere le misure del promosso allontanandosi dal fondo della classifica.

Rispettivamente 17° e 18° in Pro B, La Rochelle e Gries-Souffel non si fermano mai. Sulla trasferta di Nantes, gli uomini di Julien Espinosa firmano la terza vittoria consecutiva (80-83), la prima in esterno grazie a un game winner di Tom Digbeu (15 punti) su una schiacciata da fondo campo a pochi secondi dal termine. Gli alsaziani sono quindi risaliti sui loro principali avversari proprio come La Rochelle che ha vinto sul filo contro Saint-Vallier (64-62).

Vincono Lille e Denain, Champagne Basket in ripresa

Installato ai vertici della Pro B, Boulazac non è riuscito a vincere a Denain (77-85) mentre lo Champagne Basket ha ottenuto un bel colpo a Quimper (70-77). Sorpreso in casa questo venerdì sera contro il Lille, l’Antibes ha perso terreno e ha registrato una settima sconfitta in Pro B. Guidati da un ottimo Carl Ponsar (20 punti e 6 rimbalzi), i residenti del Lille erano ancora spaventati quando hanno visto il loro avversario rientrare davanti alla fine della partita quando avevano un vantaggio di 20 punti.

I risultati della 12a giornata di Pro B:

  • Denain – Boulazac: 85-77
  • Nantes- Alleanza Sport Alsazia : 80-83
  • Angers – San Chamond : 81-94
  • Quimper- Cesto di champagne : 70-77
  • Aix Maurienne – Orleans: 95-88
  • Antibes – Lilla : 87-92
  • San Vallier – La Rochelle: 64-62
  • Alce Chalon –Vichy: 88-79

par

23 dicembre 2022 alle 11:17

Dopo dodici giorni di Pro B, Saint-Quentin è in testa alla Pro B mentre Chalon-sur-Saône, Boulazac e Vichy sono in agguato. In fondo alla classifica, sette squadre sono a 4 vittorie e non riescono a decollare. In un Coliseum pieno, Elan Chalon si è divertito contro il Vichy (88-79). Gli uomini di Savo Vucevic non sbagliano nulla e lo sanno benissimo…

About the Author

Follow me


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}