Contro il Gran Canaria, il Paris è ancora svezzato dalla vittoria casalinga

Questo mercoledì sera, il Paris Basketball è tornato all’Halle Carpentier per affrontare il Gran Canaria per la 4a giornata di EuroCup. Gli uomini di Will Weaver hanno perso (81-89) contro gli spagnoli e hanno registrato una seconda sconfitta nella competizione.

Dopo la sconfitta contro Cholet (66-75)Parigi ha trovato ilEuroCup per affrontarlo nonna Canarie. Privati ​​di Jérémy Evans, ritiro per motivi medici, i parigini non sono stati abbastanza coerenti per vincere e hanno subito una seconda sconfitta nella competizione contro gli spagnoli. Se l’incontro è iniziato su piccole basi (17-1610′)è stato portato via nel secondo trimestre. Gli spagnoli hanno dato una leggera spinta sotto l’impulso di Damien Inglese (12 punti, 5 rimbalzi e 3 assist per 14 voti) e Giovanni Shurna (14 punti e 7 rimbalzi per 14 voti). Dal canto loro, i parigini riposavano su un buon Kyle Tutti gli uomini nel primo tempo al rientro negli spogliatoi con soli sette punti di erogazione (31-38, 20′).

Parigi ha ceduto alla fine di incontro

sempre portato via AJ Macellare (24 punti), nonna Canarie ha continuato a correre in testa e ha respinto Parigi di dieci unità per la prima volta (39-49, 25′). Ecco quando Kyle Tutti gli uomini (30 punti a 4/8 da tre, 5 rimbalzi, 8 assist e 3 palle rubate per 42 valutazioni) è uscito di nuovo dalla sua scatola, ben aiutato da Axel Toupan (18 punti)Dustin Sconto (12 punti) et John Begarin (12 punti) au segnare. Il regista americano ha distillato i palloncini giusti e si è assicurato dietro l’arco di riportare i parigini in gioco (51-5128′). Il Paris potrebbe quindi credere in una prima vittoria in casa all’inizio del denaro-tempo (59-5930′).

E mille a mille è stato poi lanciato tra le due squadre. Parigi era più nitida e rosa il suo livello difensivo per tornare in gioco. nonna Canarie era alquanto indebolito, ma AJ Macellare e il suo popolo non ha tardato a rimettersi sulla strada giusta. Lentamente ma sicuramente gli uomini di Che cosa Lakovic ha preso in mano l’incontro per tenere finalmente a distanza i parigini nonostante il ultimo Kyle scintille Tutti gli uomini. AJ Macellazione, s’est ha curato il bouquet finale per gli spagnoli con un ultimo premiato tiro alla sirena (81-89) per farla finita.

Intrattabile all’esterno, la squadra parigina non ce la fa in casa e ancora una volta è affondata quando la vittoria non era lontana. Dopo una parentesi europea, gli uomini di Will Weaver dovranno tornare al lavoro prima di ricevere Le Mans, questa domenica in casa (19:00).

Clicca qui per accedere alle statistiche dell’incontro

A Parigi,

par

2 novembre 2022 alle 10:21

Dopo la sconfitta contro Cholet (66-75)Parigi ha trovato ilEuroCup per affrontarlo nonna Canarie. Privati ​​di Jérémy Evans, pacco per motivi medici, i parigini non furono abbastanza coerenti…

Politica sui commenti di BeBasket – Notizie sul basket in Francia e in Europa

Condividi i tuoi commenti e opinioni di buon umore e soprattutto rispetta gli altri! Tutto lo spam sarà bannato!

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *