• Home
  • Corea del Sud: il ballo di Tite, il ritorno di Joga Bonito… La Seleção si riconnette con il suo DNA

Corea del Sud: il ballo di Tite, il ritorno di Joga Bonito… La Seleção si riconnette con il suo DNA

0 comments

Dal nostro inviato speciale a Doha,

Il vantaggio di essere in vantaggio per 4-0 all’intervallo è che puoi trasformare rapidamente il secondo tempo in una sorta di giubileo vecchio stile. Metà football, metà wrestling. Sai, il “Ronaldo amici contro il resto del mondo” in cui tutti entrano ed escono, compreso il portiere, in modo che tutti possano partecipare alla celebrazione. E non importa se è un Coppa del Mondo ottavi di finale. L’importante è la vita di gruppo: Tite ha quindi inserito Weverton al posto di Alisson a dieci minuti dalla fine, mentre il portiere del Liverpool aveva appena ricevuto un “golaço” da Seung-Ho Paik per impostare il punteggio finale sul 4-1. La magia della Coppa di Francia dei Rich.

“È un momento speciale per me”, ha detto il portiere, tutto sorrisi nella zona mista. Non era previsto. La grande partita che abbiamo fatto ha reso possibile il mio ingresso e mi ha permesso di sentire questa atmosfera speciale in campo. “Dieci minuti prima avevamo già trovato piuttosto folcloristico l’ingresso di Dani Alves al posto di Eder Militão. Stessa gioia per l’ex parigino quando spiega l’utilità di un simile turnover.

“Sono contento di aver giocato pochi minuti e di aver aiutato il più possibile a raggiungere l’obiettivo. Molte persone non se ne rendono conto, ma è grazie alla squadra (in gran parte rinnovata) che ha giocato contro il Camerun che siamo riusciti a mettere quell’intensità perché gli altri giocatori avevano avuto un po’ di tempo di recupero. »

Accendi o relativizza, quali conclusioni si possono trarre dopo la Corea?

La domanda è: quali lezioni trarre da un incontro piegato in mezz’ora contro un avversario già felice di essere arrivato a questo punto e probabilmente troppo consapevole della sua inferiorità sulla carta (non togliendo che la Seleção ha partorito un déglingos incontro)?

  • Il Brasile ha utilizzato tutti i suoi giocatori: Conseguenza della sostituzione di Alisson nel WTF a dieci minuti dalla fine, Tite è il primo allenatore ad aver utilizzato tutti i suoi giocatori in questo Mondiale. L’equivalente di un trofeo di bronzo su Playstation adattato alla vita reale.
  • Neymar ha resistito: E ha anche segnato dal dischetto. Ma non era lontano dal sfondare il giorno dell’infortunio contro la Serbia. “Ho pianto tutta la notte dopo, ma alla fine è andato tutto bene., ha confidato il parigino. Valeva la pena stare fino alle 11:00 del giorno dopo con il fisioterapista, poi tutti i giorni dopo. A 30 anni, il Ney scopre finalmente i benefici dell’allenamento invisibile Meglio tardi che mai.
  • Joga Bonito non è morto : Il gol di Richarlison ne è la prova. Una serie di giochi di testa con i bei ricordi della frode Kerlon, poi una partita fuori passo con… Thiago Silva e Marquinhos per concludere il tutto con la freddezza di una lucertola. In tribuna stampa tutti hanno applaudito, qualcuno si è alzato in piedi. E noi, in mezzo, ci siamo chiesti da quanto tempo la Seleção non ci faceva vibrare così tanto.
  • E Pelé vive nei cuori: Un piccolo tifo – sempre in inglese, torneremo per l’autenticità – agitato velocemente nella ripresa e dolci parole dalle crepe della Seleção, il re ebbe la sua parte di luce in questo glorioso ottavo di finale di Coppa del Mondo. “È difficile parlarne, ma gli auguro il meglio, che si riprenda il prima possibile. Spero che gli abbiamo portato conforto con la nostra vittoria”, ha detto Neymar. Vinicio va ancora oltre. “Questa vittoria è per lui, speriamo che vada tutto bene, che ne venga fuori e che saremo campioni per lui”. Pulcino?
  • Tite sa anche come eseguire la danza del piccione di Richarlison: In versione originale “a dança do pombo” è il segno distintivo dell’attaccante del Tottenham. Ispirato da un figlio di Mc Spark e dei Persecutori – chi ha reagito dopo il match – la mossa consiste nell’imitare lo sbattere delle ali, lo scuotimento della testa e persino i versi del piccione. “È stato concordato prima della partita, ha riso Richarlison dopo l’incontro. Tite mi ha chiamato e mi ha chiesto di insegnargli la dança do pombo”. L’esperto allenatore, noto per la sua freddezza quasi europea, è deciso a divertirsi prima di lasciare la panchina del Brasile dopo il Mondiale. Lui non è l’unico. Con ogni pedina segnata, i giocatori inventano una danza diversa. Vinicio non ha intenzione di smettere. “Spero che continueremo a ballare fino alla finale! »
  • È meglio non imbarcarsi troppo contro questa squadra: L’attaccante del Real Madrid ha senza dubbio, in uno scoppio di autocompiacimento, dato un indizio su cosa non si dovrebbe fare contro questa selezione Auriverde. ” In data odierna [lundi], abbiamo affrontato una squadra che ci ha dato spazio, e quando ci viene dato spazio è complicato per gli avversari. Josko Gvardiol prende nota.
  • La Croazia ha interesse a recuperare bene : Nella loro sfortuna, i croati avranno quattro giorni per recuperare dai 120 minuti + una sessione di penalità che sarà costata la qualificazione contro il Giappone. Quattro giorni trascorsi in sala massaggi, in bicicletta, in crioterapia e nella stanza del riposino. Perché al contrario, i brasiliani sono freschi come scarafaggi. Possono ringraziare nonno Alves e Weverton per questo.

About the Author

Follow me


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}