• Home
  • Dentro il folle garage di Lewis Hamilton!

Dentro il folle garage di Lewis Hamilton!

0 comments

Lewis Hamilton non è solo uno dei piloti di F1 di maggior successo della sua generazione, ma anche un appassionato collezionista. Panoramica dei “giocattoli” passati e attuali del campione in carica.

La potenza è la migliore amica dell’uomo, specialmente di un pilota. Anche se guidano quasi ogni due domeniche, apprezzano i bei meccanici per andare a comprare un francobollo, salutare amici lontani, fare rifornimento (tutti i motivi sono buoni). E in particolare Lewis Hamilton, che ha un sacco di auto da corsa nel suo garage.

Residente a Monaco, il pilota britannico non bada a spese quando si tratta di divertirsi, come la sua collezione di veicoli a motore accumulata negli anni.

Leggi anche:
Le dodici auto di F1 più brutte di tutti i tempi
Schumacher: in vendita la sua gigantesca villa a Gland (+ immagini)
Stipendi F1 2022: cosa guadagnano i piloti di Formula 1
Scopri le amiche dei piloti di F1!

Ferrari, Cobra, Pagani, McLaren e semirimorchi, quello che è considerato dalla maggior parte degli osservatori il miglior pilota di Formula 1 del suo tempo vive in un’altra dimensione.

Pagani Zonda 760 sinistra

Acquistata nel 2012 per la modica cifra di 1,5 milioni di euro, questa Pagani prende il nome dai suoi cavalli, 760, e dalle iniziali del suo proprietario, che fu felicissimo di mettere le mani su uno dei tredici modelli in commercio.

Capace di raggiungere velocità di 350 km/h, questa bellissima cremisi è stata vista più volte per le strade di Monaco con al volante il campione britannico. “Di tutte le auto che possiedo, questa è la mia preferita”ammette.

Ford Mustang Shelby GT500

Questa Ford è una replica fedele della prima Mustang Shelby 500 dal 1967 e reso famoso in particolare dal film Bullitt con Steve McQueen.

Dipinto nei colori del modello Eleonora Ricordando gli anni Sessanta, questa macchina fa le fusa al dolce suono di un motore V8 da cinque litri.

Shelby 427 Cobra

Considerato uno dei roadster la più esclusiva su strada, questa Cobra 427 è stata acquistata da Hamilton per 1,5 milioni di dollari.

Risalente al 1966 e dotata di un kit specializzato e ampliato, questa barchetta è spinta da un imponente motore Ford V8 da sette litri. Non tenere in tutte le mani.

Shelby Cobra 1967

Hamilton è meticoloso. Oltre alla Cobra del ’66, il britannico ha avuto cura di acquistare il modello del 1967 per poterlo… guidare, lasciando in garage la sua preziosa sorella maggiore.

Mercedes SL65

Da bravo impiegato del produttore della Star, Hamilton possiede diverse Mercedes (ideali per il trasporto di Roscoe) come questa SL65 Black Series.

“Ce l’ho dal 2009, o dal 2010, e ha solo 200 chilometri sul contachilometri… È un’auto che mi sta a cuore e non voglio guidarla troppo”, spiega Lewis.

Mercedes AMG SLS serie nera

Sempre nel reparto Mercedes, Hamilton possiede dal 2014 questa AMG SLS, considerata all’epoca l’auto più veloce del costruttore tedesco.

Spinta da un otto cilindri da 622 cavalli, questa supercar passa da 0 a 60 km/h in 3,5 secondi per una velocità massima di 315 km/h.

Mercedes AMG GT

Più recente, questa Mercedes AMG GTR è utilizzata più come auto di tutti i giorni dal sei volte campione del mondo.

Mercedes Maybach S600

Avido di velocità, Hamilton è comunque interessato al comfort, come quello che trova in questa celebre Maybach.

Mercedes AMG Progetto Uno

Ecco senza dubbio uno dei modelli più esclusivi ed estremi della collezione Hamilton.

La “Project One” è stata prodotta in soli 275 esemplari e incorpora una tecnologia appositamente sviluppata dal Mercedes AMG F1 Team, compreso un blocco motore in grado di erogare fino a 1000 cavalli.

McLaren P1 ibrida

Sebbene abbia lasciato i ranghi della McLaren nel 2012, Lewis non ha mai nascosto la sua debolezza per i modelli Woking, come questa P1 blu che è stata vista per la prima volta guidare a Monaco nel 2015.

Equipaggiata con un V8 biturbo da 3,8 litri che sviluppa 916 cavalli, questa piccola vettura inglese, prodotta in soli 375 esemplari, ha un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 2,8 secondi e una velocità massima di oltre 350 km/h.

Ferrari LaFerrari

Nonostante sia un pilota Mercedes, Hamilton non esita a investire nella competizione italiana.

Di solito sfoggiando una livrea bicolore, questa LaFerrari, una delle auto più potenti sul mercato, ha la particolarità di essere priva del suo tetto nero per un vestito interamente rosso.

Sezione Performance, la prima hypercar ibrida nella storia di Maranello fa impazzire i contatori con un motore V12 da 6,3 litri per una potenza di 950 cavalli. Velocità massima ? 350 chilometri all’ora.

Ferrari LaFerrari Aperta

Cosa c’è di meglio di una Ferrari LaFerrari? Due, vai!

Visibilmente conquistato dall’hypercar del Cavallino Rampante, Hamilton si è divertito con la versione Aperta, prodotta in 210 esemplari nel 2017 per celebrare i 70 anni della Ferrari come costruttore.

A parte il colore, questa macchina non differisce molto da una LaFerrari “classica”, tranne forse in termini di optional, con il suo V12 da 6,3 litri che sviluppa 950 cavalli.

Ferrari 599 SA Apri

Hamilton è l’orgoglioso proprietario di questa rarissima 599, di cui solo 80 sono state prodotte nel 2010.

Questo è il tipo di telaio che il britannico preferisce tenere lontano dalla vista e dalla ghiaia piuttosto che usarlo a tutti i costi sulle strade.

Cadillac Escalade

Ecco un modello che contrasta un po’ con i precedenti. Più ingombrante, questa Cadillac paga più per il comfort che per le prestazioni, consentendo allo stesso tempo a Hamilton di spostarsi più lontano dalla vista.

Mercedes-Benz AMG G63 6X6

Se è un fan delle macchine veloci, Hamilton ha anche alcuni “giocattoli” più insoliti come questo SUV Mercedes da quattro tonnellate, ideale per safari e altre escursioni su terreni morbidi…

Passeggino Maverick X3

Un altro veicolo insolito: il suo passeggino Maverick X3, molto pratico per grigliate nel deserto o passeggiate nella foresta.

MV Agusta

Oltre alle auto, il nativo di Stevenage ama viaggiare anche sulle due ruote, che siano al manubrio della sua MV Agusta (foto), Dragster RR LH44 o Honda CFR 450 RX.

Bombardiere Challenger 605

Appassionato di macchine a due e quattro ruote, anche il britannico non aveva fatto mezze misure acquistando questo luccicante jet privato Bombardier Challenger 605 per agevolare i suoi spostamenti tra i circuiti.

Prezzo d’acquisto ? Circa 23 milioni di euro. Un famoso giocattolo da cui si è separato l’anno scorso.

Mini Cooper

Errore di lancio? Tuttavia, questo modello Mini è ben inserito nella lista di caccia motorizzata di Hamilton, che lo acquistò dopo aver ottenuto la patente di guida nel 2002.

Basti dire che i suoi gusti si sono evoluti parecchio da allora, come il suo conto in banca!

About the Author

Follow me


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}