Deschamps dà notizie rassicuranti da Varane e Camavinga in vista dell’Australia

Sessione in hotel per i Blues, scouting di Deschamps allo stadio Al-Janoub

Alla vigilia di Francia-Australia, una piccola parte dello staff dei Blues, tra cui Didier Deschamps, ha esplorato lo stadio Al-Janoub a mezzogiorno. I giocatori hanno in programma una seduta in hotel. L’ultimo allenamento allo stadio Jassim in Hamad è previsto per le 19 (ora francese).

LIBBRE

È finita per la conferenza dei Blues

Piccola lezione da imparare da questa partita contro l’Australia. Didier Deschamps ha dato notizie rassicuranti da Varane e Camavinga. Ha mantenuto un mistero l’identità dei rigoristi.

Deschamps su Le Graët e le ambizioni dei Blues

“Lo vedo regolarmente. Discutiamo di tante cose ma non di questo obiettivo. Ogni squadra ha avuto le sue preoccupazioni, con i suoi infortuni. Dobbiamo andare avanti. I giocatori che ci sono sono pienamente in relazione a ciò che ci aspetta. Sappiamo i nostri avversari Vedo che conosci bene l’Australia, non mi hai fatto domande al riguardo (sorriso).

Deschamps su Giroud

Un giornalista straniero fa una domanda su Olivier Giroud e afferma che il milanese è “odiato in Francia”, il che fa sorridere Didier Deschamps: “Ultimamente è adorato! Fa parte del gruppo. è un attaccante che è sempre molto utile”.

Deschamps sul girone dei 25 giocatori

“È una mia decisione. Sono convinto che il gruppo sia abbastanza forte a 25 anni. Ci sono più cambi. Con i giocatori che ci sono, abbiamo tutti le carte in regola”.

Deschamps su schema con quattro attaccanti

“Dipende tutto da come li abbiamo. In termini di equilibrio, se abbiamo la palla non c’è problema. È una questione di organizzazione, di animazione”.

Deschamps sur Varane et Camavinga

“Su Camavinga può capitare che un giocatore non faccia una seduta o due. Per “Cama” non c’era preoccupazione. Oggi sarà a disposizione. Per Varane sta bene ed è in forma e disponibile per domani”.

Deschamps contro Mbappé

“È ancora giovane. Questi quattro anni gli hanno permesso di progredire ulteriormente. Non ha più responsabilità interne. Kylian fa parte di un collettivo e ne ha bisogno”.

Deschamps sull’animazione offensiva senza Benzema

“Ci sono diverse opzioni. L’assenza di Karim non cambierà nulla.”

Deschamps sulla possibile mancanza di leader

“Pensi che sia fatto così? Succede nel tempo… Ci sono sempre giocatori senior che sono lì. La leadership non è solo a parole. Ci sono ancora abbastanza giocatori che sono fatti per stimolare negli spogliatoi, internamente.. . Passa attraverso un’esperienza.”

Deschamps sui rigoristi

“Lo vedrai domani. Ci sono diverse possibilità. C’è una gerarchia che può essere aggiornata.”

Deschamps sulla difesa del titolo

“Ogni squadra ha il suo percorso. L’importante è avere un gruppo fermo su questo obiettivo. La verità è quella di domani contro l’Australia. Noi ci saremo!”

Deschamps sulla pressione

“Il gruppo lo conosci. Ci sono giocatori più esperti di altri. Non c’è apprensione. Abbiamo fatto di tutto per far sì che il gruppo sia al meglio per questa prima partita importante ma non decisiva. Questo è l’altissimo livello .”

Lloris sul suo ruolo dalla partenza di Benzema

“È necessariamente un duro colpo. Ne conosciamo l’importanza. Nonostante la tristezza di vederlo partire, dobbiamo continuare a prepararci per questa grande scadenza. C’è una spina dorsale di giocatori esperti. Dovremo avere le parole giuste prima di questa prima partita I giovani hanno talento, li sento tranquilli”.

Lloris sull’Australia

“E’ una squadra competitiva. Dovremo stare attenti ai calci piazzati. Dovremo mettere ritmo, presenza sotto porta. Ci aspettiamo di avere il possesso palla”.

Lloris su Francia-Australia come nel 2018

“Possiamo aspettarci lo stesso stile di gara del 2018. Non vogliamo avere lo stesso feeling. Vogliamo iniziare bene”.

I Blues più forti rispetto al 2018

LLoris: “Quando abbiamo iniziato il 2018 c’era anche una parte dell’ignoto. Questo è ciò che rende bello questo sport. Sta a noi cercare il successo. Tutte le grandi nazioni hanno la stessa ambizione della Francia”.

Lloris sulla Tunisia

“Ci concentreremo sull’Australia prima di pensare alla Tunisia. Stiamo affrontando le partite una dopo l’altra. La Tunisia sarà una partita speciale ma siamo concentrati sulla prima partita”.

Lloris su Mbappé

“Ha confermato tutte le speranze riposte in lui negli ultimi anni. È difficile definire dei limiti. Mi sento preoccupato, rilassato. Avrà voglia di fare e aiutare la squadra”.

Lloris sulla fascia da braccio “One Love”.

“La Fifa organizza la competizione. A noi giocatori viene chiesto di giocare a calcio. Preferisco restare nei miei schemi. Ci sono diverse cause che meritano, che vanno sostenute. Sull’organizzazione decide la Fifa”.

Informazioni sulla probabile formazione contro l’Australia prima della conferenza…

Campione del mondo in carica, la Francia difenderà il suo titolo martedì (20:00) contro l’Australia. Senza Benzema, Didier Deschamps dovrebbe giocare nel 4-3-3. Rimangono due incertezze sullo stato di forma di Raphaël Varane e sul posizionamento di Antoine Griezmann.

>> L’articolo è qui

Ciao

Alla vigilia dell’entrata in corsa della squadra francese contro l’Australia per il Mondiale 2022, Hugo Lloris e Didier Deschamps saranno presenti in conferenza stampa alle 10 per rispondere alle domande dei giornalisti. Continua in questa diretta sul sito e sull’app di RMC Sport.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *