• Home
  • FFL D’Or 2022 | #9 – Le BMX Français, ripetuto due volte

FFL D’Or 2022 | #9 – Le BMX Français, ripetuto due volte

0 comments

Settimo l’anno scorso nella FFL d’Or, i nostri coraggiosi tricolori in BMX hanno più idee. Mentre questa finale delle Olimpiadi si era avvicinata alla perfezione (3 francesi su 0, zero medaglie), la sensazione di realizzazione non era a priori sufficiente nonostante le nostre congratulazioni. Quel 5° e 7° posto erano troppo belli per lasciarsi sfuggire. La rivincita dei nostri piloti avverrà quindi a Dessel, in Belgio, per i Campionati Europei di BMX.

Un finale biancorosso blu, podio escluso

10 luglio. La finale dei Campionati Europei maschili è come una serata di business school: privatizzata dai Blues. Degli ultimi otto concorrenti in corsa, cinque sono francesi. Non c’è bisogno di aver fatto un dottorato in matematica applicata per produrre lo sforzo computazionale. 1 podio con 3 piazzamenti, 8 concorrenti. Ora calcoliamo le probabilità del podio. Ci sono 336 possibili podi. Con solo 3 concorrenti non francesi, c’è quindi una probabilità di 55 su 56 di avere almeno un francese sul podio. Questo è esattamente l’1,79% per avere una finale FFL del 100%. Potete immaginare il resto…

Il rischio medaglia è quindi massimo, ma come direbbe Magic System, Tanto che c’è vita, diciamo sempre che c’è speranza. Se, tuttavia, avessimo fatto una simile osservazione prima della gara finale, saremmo stati tassati come potenziali pessimisti. Il che sarebbe stato vero. Ma non dimenticare mai: i nostri corridori francesi erano lì per spingere i propri limiti.

Dall’inizio della gara gli azzurri si mostrano in azione. Joris Daudet ci abbellisce con un bel rotolamento in avanti dal primo urto, seguito a passo dal suo collega Sylvain André, tre volte campione di Francia e vicecampione del mondo di passaggio. Due francesi sul tappeto in 5 secondi, e altri tre sui pedali. Le statistiche sono nel panico.

Unico neo degno di un Delacroix: Romain Mayet seguirà i suoi compagni, ma nel modo sbagliato. Vincitore del suo quarto di finale e della sua metà campo, Romain è stato senza dubbio una delle più grandi minacce tricolori in questa finale. Ma perde l’equilibrio in aria e non riesce a risalire in tempo sulla sua bicicletta. Frattura dell’omero per Romain, una frattura che appanna ancora questa persa XXL. Perché tu lo sai bene, noi non facciamo ferite.

Buone notizie comunque, è tornato in sella da poco.

Un finale sullo stesso slancio per la BMX francese

Torniamo alle corse. Alla prima curva sono già rimasti in corsa solo due francesi. Jérémy Rencurel è bloccato in seconda posizione. Ben consapevole dell’impresa che stava rovinando, alla penultima curva ha comunque cercato di infilarsi sul concorrente svizzero. Fallimento. Il nativo di Beaumont-sur-Oise si accascia a terra e insegue la maestria tricolore.

È rimasto un solo francese in gara, Eddy Clerte. Basti pensare che, come in un Destination Finale, l’ultimo sopravvissuto francese non è il tipo super sereno sui pedali. Lo si capisce, vista la sorte riservata dal destino ai suoi compatrioti. Eddy sceglie quindi di assicurare il suo destino e quello di una nazione assicurandosi il 4° posto. Una medaglia al cioccolato che gli assicura il miglior piazzamento francese in gara. 8 finalisti, 5 francesi, 0 medaglie. Non riusciamo ancora a superarlo.

Il capolavoro da un’altra angolazione

I motivi della nostra scelta

Il +

  • La matematica torna in modo obbligato in Primo, ci è sembrato necessario rivedere tutte insieme le probabilità.
  • La continuità dell’exploit delle Olimpiadi. La ricerca della perfezione nel perdere è piuttosto apprezzabile. Complimenti a loro.

Il –

  • Tuttavia, un grave infortunio ha rovinato la prestazione complessiva, risultando in un nono posto potenzialmente deludente.
  • Una sensazione di ridondanza: l’effetto sorpresa non è più lo stesso.

About the Author

Follow me


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}