Foot PSG – PSG: addio Mbappé, Neymar vuole rivincita in finestra di mercato

Le voci sul futuro di Kylian Mbappé si sono attenuate, ma se la stella francese dovesse lasciare il Paris Saint-Germain, allora pensa che sia un attaccante brasiliano che potrebbe atterrare al Parc des Princes.

Dopo l’enorme temporale causato dalla famosa storia del ” tempo di perno “Avviato da Kylian Mbappé, e le voci riportate da molti media che evocano il desiderio dell’attaccante tricolore di lasciare il Paris Saint-Germain il prima possibile, le cose si sono calmate. Anche se non è apparso al top del suo gioco domenica scorsa durante la vittoria del PSG a Lorient l’ex monegasco si è comunque evoluto ad altissimi livelli da inizio stagione, non sembrando essere turbato da questi rumori sulla sua voglia di lasciare i campioni di Francia alla prossima finestra di mercato. Tuttavia, da parte di Nasser Al-Khelaifi e Luis Campos, sappiamo che il dossier Mbappé è molto delicato e che dobbiamo essere sempre pronti a risarcire un eventuale trasferimento del numero 7 parigino al Real Madrid o altrove, il Liverpool ad esempio. . E quindi i leader parigini hanno già delle idee in mente.

Il PSG pensa al post-Mbappé

Legato a Parigi fino al 2025 e fermamente determinato a rimanere in Francia, Neymar sa che il suo club sta forse lavorando alla partenza di Kylian Mbappé, anche se quest’ultimo aveva chiesto a Nasser Al-Khelaifi di separarsi dallo stesso Neymar alla finestra di trasferimento. E il Mundo Deportivo sostiene che per compensare la partenza del suo “miglior nemico” al PSG, Ney ha proposto un attaccante brasiliano di cui è un caro amico, Richarlison. Non è la prima volta che il nome di quest’ultimo viene menzionato al Paris Saint-Germain, lo scorso anno, mentre giocava ancora all’Everton, il giocatore ha rivelato al Fluminense di essere stato annunciato in contatto con i campioni di Francia senza che questo si concretizzasse. E il suo trasferimento al Tottenham durante l’ultima finestra di mercato per 58 milioni di euro non ha cambiato la situazione.

I media spagnoli affermano che, anche se Richarlison è ora legato agli Spurs fino al 2027, e per la gioia di Neymar, la dirigenza del Parigi sta ancora seguendo l’attaccante 25enne e sono pronte a balzare se Kylian Mbappé se ne va. intervenuto. Questo nonostante il debutto di Richarlison con il Tottenham sia stato misto, con il nazionale brasiliano che ha segnato solo due gol, tutti in Champions League. Inevitabilmente, se il suo connazionale lo raggiungesse al PSG, sarebbe una dolce vendetta per Neymar, che dopo aver preso un uppercut quando è venuto a conoscenza di Nasser Al-Khelaifi lo scorso giugno, ha dimostrato di non aver perso nulla del suo talento. Ritornato motivato come non mai dopo la pausa estiva, Neymar è il giocatore d’inizio stagione del Paris, l’ex barcellonese che ha in cuore di dimostrare a Paris e Kylian Mbappé di non essere un handicap nella corsa ai campioni di Lega, anzi anche contrario.

Neymar avrà comunque tutto il tempo per parlare con Richarlison del suo possibile arrivo al Paris Saint-Germain, i due giocatori ovviamente convocati dalla Seleçao per giocare il Mondiale 2022 in Qatar. Ora stiamo sbavando in vista di un possibile scontro tra il Brasile, favorito per il titolo, e la Francia della squadra di Doha, il PSG potrebbe tenere d’occhio questo incontro.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *