Formula 1 | Alonso: Forse la Alpine F1 mi dà i motori peggiori

Alonso: Forse Alpine F1 (...)

Fernando Alonso non ha nascosto la sua grande frustrazione per il ritiro dal Gran Premio del Messico, che lo ha privato del settimo posto e dei sei punti che lo accompagnano in campionato.

Il doppio iridato è stato spesso vittima di problemi meccanici nel 2022, e mentre ha ancora due gare da disputare con l’Alpine F1, il rapporto con la sua squadra si preannuncia teso in Brasile e poi ad Abu Dhabi.

“Il mio livello non è mai stato così alto in questa stagione, ma i miei risultati alla fine dell’anno sono ai minimi. Quindi è frustrante ma non posso farci nulla, perché come ho detto, è sempre la macchina numero 14 ad avere affidabilità problemi. È sempre la mia macchina che si incasina e non so perché. Dev’esserci un gatto nero o qualcosa del genere”.

“A 20 giri dal traguardo ho perso un cilindro che mi ha privato del 20% della potenza del motore. Allora avevo 20 secondi di vantaggio sulle McLaren e sul mio compagno di squadra. La mia gara finora è stata eccezionale. Austin e il Messico sono state le mie due gare migliori in termini di passo, è stato un bene che alla fine si sia rotto il motore, almeno abbiamo fermato la macchina e non dovevamo stare in pista”.

“Ero sotto di 60 punti quest’anno e quindi ora ne sono 66. E ovviamente tutti gli altri ne stanno approfittando per segnare più punti del dovuto. È incredibile che una delle due auto rinunci a ogni gara e abbia sempre il no 14. Penso di aver rotto cinque motori quest’anno, poi c’è stato il problema anche in qualifica in Australia e poi in Austria dove non potevo nemmeno partire allo Sprint “Quindi nel 50% delle gare non abbiamo fatto punti ci siamo meritati. Ma non possiamo farci niente”.

Alonso confronta il suo motore Renault con quello che aveva alla McLaren-Honda

E Alonso a confrontare l’affidabilità della sua Alpine 2022 con quella che conosceva ai tempi della McLaren-Honda, quando la casa giapponese di motori era in grande difficoltà.

“Durante il primo anno di collaborazione con Honda, avevamo accumulato 72 posti di penalità sulla griglia di partenza per tutta la stagione. Ma la differenza è che entrambe le vetture si sono ritirate in quel momento. Quest’anno è solo la vettura numero 14”.

“Penso che non fossimo abbastanza preparati. Forse mi danno i motori peggiori. Voglio dire, il nostro motore non finisce le gare. Non porta più sfortuna se cambi sei o sette tempi motore ma continui a mollare. Quindi loro dovrò fare un lavoro migliore il prossimo inverno, ma spero nemmeno troppo”.

Lo spagnolo ora è impaziente che la sua avventura all’Alpine F1 finisca e non si preoccupa se la sua A522 si esibirà bene ad Interlagos.

“Non mi interessa. Vado, guiderò più veloce che posso, poi andremo ad Abu Dhabi per festeggiare con la squadra e io tornerò a casa”.

Szafnaeur: Alonso è stato sfortunato nel “pareggio”

Ovviamente, la storia è diversa per quanto riguarda l’Alpine F1, dove il direttore Otmar Szafnaeur evoca semplicemente un’evidente mancanza di successo da parte di Fernando Alonso quest’anno.

“E’ stato un problema al motore, e non sono le stesse persone che preparano il motore di Esteban e il motore di Fernando, che cambia”.

“La probabilità che ciò avvenga è piccola ma non zero, può capitare che i problemi si manifestino solo da un lato del box. Penso che sia la fortuna del pareggio. Non c’è motivo che possa spiegare che solo Fernando è colpito da questo tipo di circostanze”.

Alonso al volante dell’Aston Martin F1 dai test di Abu Dhabi?

Subito dopo il Gran Premio di Abu Dhabi, Pirelli terrà una nuova sessione di test riservata agli pneumatici 2023 sul circuito di Yas Marina.

Fernando Alonso dovrebbe unirsi all’Aston Martin F1 il 1 gennaio 2023, ma suggerisce che potrebbe ritrovarsi a bordo dell’AMR22 prima di allora.

Negozierà un rilascio anticipato con Alpine F1 per questo? Ha le carte in mano vista la situazione attuale? “Sono ancora responsabile del mio destino!” lui risponde.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *