• Home
  • Formula 1 | Resoconto stagione F1 2022

Formula 1 | Resoconto stagione F1 2022

0 comments

Recensione stagione F1 2022 - Esteban

Come ogni anno, Nextgen-Auto fa il punto sulla passata stagione per ogni pilota e ogni team di F1. Quest’anno, per ravvivare le cose, abbiamo deciso di rivelare le valutazioni che abbiamo assegnato a ciascuno dei 20 titolari per la stagione 2022.

I risultati vengono pubblicati in ordine casuale e ogni giorno la classifica cambierà con il riepilogo delle medie di ogni pilota. Al termine della pubblicazione dei 20 report, la classifica della redazione di Nextgen-Auto sarà completa e definitiva.

Con un anno di esperienza per Fernando Alonso e l’arrivo di nuovi regolamenti da capire, molti prevedevano che Esteban Ocon mordesse la polvere nel 2022, dopo una stagione 2021 più che positiva.

È chiaro che il francese ha tenuto duro, e che la sfortuna meno intensa che ha incontrato non è stato l’unico motivo che gli ha permesso di chiudere davanti al suo illustre compagno di squadra in campionato.

La stagione di Esteban Ocon in dettaglio

Dopo un Q3 mancato di poco in Bahrain, Ocon ha concluso con un ottimo settimo posto nell’Emirato, prima di proseguire con un sesto posto a Jeddah, dopo un’intensa battaglia con Alonso.

Eclissato in qualifica dal compagno di squadra a Melbourne, ma davanti a lui al via dopo il guasto meccanico dello spagnolo, Ocon ha proseguito con il terzo ingresso consecutivo in zona punti in Australia, sempre grazie ad un settimo posto.

In Emilia-Romagna il suo fine settimana è stato purtroppo rovinato da un guasto al cambio in qualifica, che gli ha impedito di qualificarsi e gli ha fatto trascorrere l’intero Gran Premio in gruppo, con un 14° posto finale. A Miami e Barcellona ha ritrovato i punti.

A Monaco, ha ricevuto una penalità discutibile per il contatto con Lewis Hamilton sotto la pioggia, quando la ruota anteriore dell’inglese si era impigliata nella ruota posteriore. Il suo 12° posto è dovuto in particolare a questa sanzione, ma anche a una strategia non ottimale.

A Baku ha strappato il punto dal decimo posto dopo un’eliminazione in Q2, e ha siglato un buon sesto posto in Canada. Il weekend di Silverstone è stato un incubo, con un problema alla batteria in qualifica e un guasto alla pompa della benzina in gara, che gli hanno causato il primo ritiro dell’anno.

In Austria è riuscito a riprendersi siglando un ottimo quinto posto, e da allora in poi quattro partenze concatenate a punti, per le ultime due gare prima della pausa, poi le prime due dopo la pausa estiva. In Italia ha chiuso a ridosso della zona punti dopo una penalità per cambio motore.

Una grande gara a Suzuka

A Singapore, un guasto ai freni in qualifica gli ha impedito di superare la Q1 e ha vissuto il suo secondo ritiro dell’anno dopo un altro guasto. Fortunatamente si è rifato nella gara successiva, in Giappone, con il suo miglior risultato stagionale.

Qualificatosi quinto a Suzuka, Ocon è riuscito a tagliare il traguardo ai piedi del podio sotto la pioggia. Ad Austin, invece, è stato eliminato in Q1, per nessun motivo particolare se non il disagio e le scarse prestazioni al volante della A522.

Vicino ai punti al traguardo, ha concluso l’anno con tre piazzamenti tra i primi 10, eguagliando il suo miglior piazzamento iridato con l’ottavo posto. Nonostante l’assenza di un podio, l’esercizio 2022 del francese è stato molto positivo.

Contrariamente a quanto detto, non è stato risparmiato da problemi meccanici, come spiegato sopra. E nonostante una prestazione leggermente peggiore di Alonso in qualifica, ha saputo sfruttare ogni occasione per siglare un buon risultato.

La stagione 2022 di Ocon è sicuramente quella di maggior successo, prima di raccogliere la sfida di un nuovo compagno di squadra il prossimo anno, dal momento che sarà associato al suo connazionale Pierre Gasly.

Statistiche

8° in campionato con 92 punti

Confronto con Fernando Alonso

Gara: 8/8 (quando entrambi hanno finito)

Qualifiche: 12/10 a favore di Fernando Alonso

Appunti dati a Esteban Ocon

Alessandro C.: 16/20

Franco Drui : 16/20

Paolo Gombeaud : 14/20

Emmanuel Touzot: 16/20

Voto medio: 15.50/20

Classifica riepilogativa provvisoria dei piloti 2022

1. Max Verstappen : 18.75/20

2. Lando Norris : 17.25/20

3. Giorgio Russell : 17/20

4. Lewis Hamilton : 16.5/20

5. Fernando Alonso : 15.63/20

6. Esteban Ocon: 15.50

7. Alex Albon : 15/20

8. Sergio Perez : 13.25/20

9. Carlo Sainz : 12.75/20

10. Valtteri Bottas : 12.5/20

11. Kevin Magnussen : 12.5/20

12. Sebastian Vettel : 12.25/20

13. Pierre Gasley : 11.5/20

14. GuanyuZhou : 11.25/20

15. Mick Schumacher : 10.75/20

16. Lance Stroll : 9.5/20

17. Daniele Ricciardo : 7/20

18. Nicola Latifi : 6.25/20

Fuori classificazione : Nyck de Vries

About the Author

Follow me


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}