• Home
  • giornata della verità per la Francia, programma e risultati

giornata della verità per la Francia, programma e risultati

0 comments

DIRETTO.  Mondiali: giornata di verità per la Francia, programma e risultati

Il giorno dopo le qualificazioni di Olanda e Argentina, la Francia proverà ad accedere ai quarti di finale del Mondiale contro la Polonia. In serata l’Inghilterra affronterà il temibile e ambizioso Senegal.

10:30 – La prognosi di Macron

In questo giorno degli ottavi di finale della Coppa del Mondo per la Francia, Emmanuel Macron è andato lì con la sua prognosi. Appassionato sostenitore dell’Olympique de Marseille, il presidente della Repubblica ha confidato in un’intervista a Le Parisien di aver visto una vittoria degli azzurri contro i polacchi. “Secondo me vinciamo 3-1! Lewandowski (l’attaccante polacco) ne metterà uno, come Mbappé o forse Giroud, che vuole entrare nella storia”, ha detto, senza specificare chi sarebbe il terzo marcatore tricolore. Per sapere se il Capo dello Stato avesse ragione, appuntamento alle 16 per seguire in diretta sul sito Internet gli ottavi di finale. Francia – Polonia.

10:05 – Molina e l’asso nel girone argentino

A soli 44 anni, Lionel Scaloni è riuscito nella sua scommessa di ricostruire l’Argentina in compagnia delle ex glorie Aimar, Samuel e Ayala. Sotto la guida del loro quartetto inesperto ma laborioso, la selezione ha conquistato il Sud America lo scorso anno e ha appena raggiunto i quarti di finale della Coppa del Mondo in Qatar, forse in attesa di una partita migliore contro l’Olanda. . Uscendo dal difficile successo contro l’Australia, il giovane tecnico si è detto fortunato a poter contare su una risorsa importante: Lionel Messi. “È un privilegio giocare con lui. Sappiamo che dobbiamo essere pazienti, sappiamo che alla fine troverà un po’ di spazio. E sappiamo che abbiamo sempre quell’asso nella manica”., ha confermato la squadra argentina Nahuel Molina. Ieri il figlio di Rosario ha saputo cogliere l’occasione aprendo le marcature, organizzando la partita e provocando per la sua millesima carriera. A 35 anni, il Pulga è molto più di una risorsa per un Albiceleste di cui è la stella.

09:40 – Mbappé come Messi?

Ieri sera, Lionel Messi ha sbloccato gli ottavi di finale dell’Argentina contro l’Australia segnando il suo 9° gol in Coppa del Mondo nella sua 1.000esima partita in carriera. contro la Polonia, Kylian Mbappe viene offerta l’opportunità di unirsi all’illustre capitano dell’Albiceleste. Già tripla marcatore in Qatar, il nativo di Bondy ha 7 gol in Coppa del Mondo. Ancora un gol e si unirebbe a Cristiano Ronaldo. In caso di doppietta, raggiungerebbe il suo compagno di squadra al PSG che è alla sua quinta Coppa del Mondo quando ha visto la sua seconda. Ben consapevole di tutto ciò, il delfino di Just Fontaine (13 gol, tutti nel 1958) spera soprattutto di aiutare i Blues a vincere e proseguire sulla strada del secondo titolo mondiale consecutivo.

09:15 – Pelé si sente “forte e pieno di speranza”

Nel bel mezzo del Mondiale in Qatar, il pensiero va in queste ore al Brasile e al San Paolo dove attualmente Pelé è ricoverato. Ricoverato mercoledì scorso in ospedale a seguito di un’infezione alle vie respiratorie, in seguito alla chemioterapia, la leggenda brasiliana ha ricevuto tanti messaggi di sostegno da tutto il mondo. Mentre le voci annunciavano che non rispondeva più alle sue cure ed era stato posto in cure palliative, ha dato notizie rassicuranti sul suo stato di salute. “Amici miei, voglio rassicurarvi. Mi sento forte e pieno di speranza. Sto seguendo le mie cure come al solito”, ha scritto Pelé su Instagram ringraziando lo staff medico per le cure che gli stanno fornendo. “Tutti i messaggi di amore e sostegno che mi mandi in giro per il mondo mi danno energia”, ha continuato, assicurando che stava seguendo da vicino il viaggio del Brasile. In un comunicato stampa, l’ospedale Israelita Albert Einstein di San Paolo, dove è ricoverato il tre volte campione del mondo, ha confermato che lo stato di salute del suo illustre paziente era stabile. A 82 anni, Pelé ha problemi di salute regolari ed è stato operato nel settembre 2021 per cancro al colon.

08:50 – Il bellissimo omaggio di Mandanda a Lloris

In questa giornata speciale per Hugo Lloris che eguaglierà il record di selezione di Lillian Thuram contro la Polonia, Steve Mandanda ha parlato del suo rivale al microfono di TF1. Anche se lo ha privato di una migliore carriera in azzurro, il portiere del Rennes gli ha reso omaggio.

08:25 – Giornata storica per Lloris

Mentre la squadra francese entra nel vivo della questione contro la Polonia dopo una fase a gironi perfettamente negoziata, questo ottavo di finale avrà un sapore molto speciale per Hugo Lloris. Lasciato a riposo contro la Tunisia, il capitano dei Blues conoscerà le sue 142 selezioni. Una cifra tutt’altro che banale visto che eguaglia la primatista francese Lillian Thuram.

08:00 – Ciao e benvenuto

Ciao a tutti e benvenuti a questa diretta dei Mondiali 2022 per seguire, in diretta, tutte le novità di questo Mondiale in Qatar. Dopo le qualificazioni di Olanda e Argentina, due nuove nazioni cercheranno di raggiungere i quarti di finale. Dalle 16 la Francia affronterà la Polonia, prima della sfida delle 20 tra Inghilterra e Senegal.

03/12/22 – 23:00 – Fine live, a domani!

Termina la diretta sui Mondiali 2022 e questa prima giornata dedicata agli ottavi di finale. Appuntamento a domani con la partita della Francia che proverà ad aggiudicarsi un posto ai quarti di finale del Mondiale nel Qatar. Gli ottavi di finale affronteranno Inghilterra e Senegal.

12/03/22 – 22:45 – Garang Kuol eguaglia Pelé

L’Australia ha aiutato il giovane Garang Kuol a fare la storia della Coppa del Mondo. A 18 anni e 79 giorni, il giovane Socceroo è diventato il giocatore più giovane ad aver giocato la fase a eliminazione diretta di un Mondiale dai tempi di Pelé nel 1958 (17 anni e 249 giorni).

03/12/22 – 22:30 – Neymar sulla buona strada

Il Brasile soffia caldo e freddo questo sabato 3 dicembre. Dopo l’annuncio di due pacchetti per il resto del Mondiale 2022, Neymar sembrerebbe, intanto, sulla buona strada per tornare in campo negli ottavi di finale della competizione contro la Corea del Sud questo lunedì 5 dicembre alle 20. I media brasiliani hanno annunciato che il giocatore del PSG è tornato ad allenarsi mentre la squadra stima che dopodomani sarà nel girone Brasile. Questa informazione potrebbe far sorridere i brasiliani che hanno perso Jesus e Telles per il resto della competizione.

12/03/22 – 22:15 – Neymar pubblica un messaggio rassicurante

La strada del riscatto sembra essere stata intrapresa da Neymar in questo Mondiale 2022. L’attaccante brasiliano ha ritrovato il sorriso dopo l’infortunio contratto nella prima giornata della fase a gironi contro la Serbia. Ha pubblicato un messaggio rassicurante su Twitter in cui dice di sentirsi bene.

03/12/22 – 22:05 – L’Argentina fatica a raggiungere i quarti

L’Argentina ha vinto con difficoltà contro l’Australia sabato 3 dicembre (2-1) negli ottavi di finale del Mondiale 2022. E ancora una volta il salvatore si chiama Lionel Messi. Il giocatore del PSG ha sbloccato la situazione al 35′ con un rasoterra imparabile per il portiere australiano. Nel secondo periodo, Julian Alvarez ha approfittato di un grosso errore di Mathew Ryan per fare il break (57°). E mentre l’Albiceleste sembrava aver fatto la parte più difficile, i Socceroos hanno sorpreso tutti con un potente tiro deviato nella propria porta da Enzo Fernadez (77°). Emiliano Martinez salverà i suoi dopo il recupero su tentativo di Garang Kuol. L’Argentina sarà stata calda ma ha raggiunto l’Olanda nei quarti di finale.

12/03/22 – 21:57 – Argentina – Australia: fine della partita ad Al Rayyan (2-1)!

Un dominio indiscutibile in termini di possesso palla (61% contro 39%), più tiri in porta (5 tiri in porta contro 1), e ovviamente il vantaggio nel punteggio (2-1): l’Argentina ha manovrato perfettamente in questo ottavi di finale (2-1). L’Australia dovrà però offrire qualcos’altro nelle prossime partite. Argentina – Australia in diretta

03/12/22 – 21:35 – Argentina – Australia: obiettivo: l’Australia riduce il suo deficit (2-1)!

77ᵉ. Craig Goodwin ha appena ridotto il divario al 77° minuto di gioco in questo 2° tempo! Ma gli argentini sono ancora in testa. Argentina – Australia in diretta

12/03/22 – 21:15 – Argentina – Australia: gol: l’Argentina raddoppia (2-0)!

57ᵉ. Julian Alvarez segna un nuovo gol per l’Argentina, che raddoppia al 57′ di gioco in questo 2° tempo, allo Stade Ahmed bin Ali. Gli australiani ora dovranno rimobilizzarsi in fretta se vogliono tornare a segnare! Argentina – Australia in diretta

LEGGI DI PIÙ

La fase a gironi dei Mondiali 2022 si è giocata dal 20 novembre a venerdì 2 dicembre in Qatar. Trova tutte le classifiche finali.

Entra ora nella fase finale del Mondiale 2022 dal 3 dicembre fino alla finale in programma il 18 dicembre. Trova la classifica completa degli ottavi di finale in programma il 3, 4, 5 e 6 dicembre. Sarà poi il momento per i quarti di finale, in programma il 9 e 10 dicembre, poi le semifinali, il 13 e 14 dicembre. La partita per il terzo posto si giocherà il 17 dicembre e la finale domenica 18 dicembre, una settimana prima di Natale.

La fase a gironi della Coppa del Mondo 2022 è stata programmata dal 20 novembre al 2 dicembre. Le prime due di ogni girone si sono qualificate per l’8 di Ecco il programma della fase a gironi:

Trova tutti i risultati delle partite della Coppa del Mondo con il punteggio dal fischio finale della partita.

Se beIN Sports trasmette tutte le partite della competizione, TF1 propone anche i più bei poster dei Mondiali. Ecco l’elenco completo delle partite che trovate sulla nostra carta dedicata.

About the Author

Follow me


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}