I Bleues dominano il Canada e vincono la medaglia di bronzo

Ormai è un’abitudine. La squadra femminile francese ha aggiunto una settima medaglia di bronzo alla sua lista, sabato 12 novembre 2022. Battuto di poco in semifinale contro la Nuova Zelanda la scorsa settimanaI Bleues desideravano concludere in bellezza questa Coppa del Mondo 2022 contro il Canada nella piccola finale.

L’autunno dà il tono

Dopo dieci minuti di osservazione, i Bleues sono passati all’attacco grazie a una prima meta, tutti al potere da Madoussou Fall, trasformata da Caroline Drouin (7-0, 12′). Davanti al punteggio, la squadra francese continuerà poi a fare pressione sui canadesi, affrontando il vento.

Madoussou Fall ha segnato la prima meta per la squadra francese contro il Canada. | FOTO: MARTY MELVILLE / AFP

Prima grazie a un rigore di Drouin poi con due mete nella seconda metà del primo tempo. Bourdon ha segnato per primo prima di essere imitato da Marine Ménager nei minuti di recupero (22-0, 40′).

Di fronte al sole, Les Bleues irradiano

Al rientro dagli spogliatoi, ci aspettavamo un secondo tempo più complesso per i francesi, di fronte al sole e con vento primo di fronte. Ma fin dai primi minuti Annaëlle Deshaye ha ampliato il gap portando Les Bleues a 29 punti (29-0, 44′). Solido ed efficiente, Les Bleues ha anche aggiunto una nuova meta al segno dell’ora grazie a Marine Ménager (36-0, 61′). La fine del match sotto controllo permetterebbe addirittura alle azzurre di non raccogliere un solo punto.

Dopo una crudele semifinale contro la Nuova Zelanda, la squadra francese lascia la Coppa del Mondo con una bella medaglia di bronzo e la voglia di tornare ancora più forte in quattro anni per raggiungere finalmente una finale di Coppa del Mondo.

Segui l’evento in diretta

Sabato 12 novembre 2022

CANADA – FRANCIA : 0-36

Autunno (12′) 🏉

Bourdon (36′) 🏉

Mr. Capofamiglia (41′, 61′) 🏉

Deshaye (44′) 🏉

Sabato 12 novembre 2022

06:53

Questa è la fine di questa diretta dedicata alla squadra di rugby femminile francese. Il rugby party continua questo sabato mattina con la diretta della finale di Coppa del Mondo tra Inghilterra e Nuova Zelanda. Potete seguire questo poster in diretta con noi qui:

GUARDA LA FINALE INGHILTERRA-NUOVA ZELANDA

06:49

Delusione, ambizione… Tutte le reazioni dopo il terzo posto dei Bleues

Dopo il match, la delusione della semifinale contro la Nuova Zelanda era quasi finita e l’ambizione per l’edizione 2025 in Inghilterra si è ufficialmente mostrata. Ecco tutte le reazioni degli Azzurri dopo questo bellissimo terzo posto.

06:34

🎙 Caroline Drouin, al microfono di TF1 : “Non è stata una settimana facile. Abbiamo dovuto digerire la delusione della scorsa settimana. Sinceramente non è quello che speravamo ma oggi dobbiamo assaporarlo. Abbiamo ricevuto molto supporto, è commovente perché essere sul dall’altra parte del mondo e vedere questo entusiasmo in Francia è enorme. Anche per loro volevamo finire bene. Nel 2025, in Inghilterra, dovremo contare per migliorare”.

06:32

🎙 Thomas Darracq, allenatore degli Azzurri: “Molto felice, soddisfatto. Abbiamo visto il potenziale di questa squadra. Il risultato è che in cinque mesi abbiamo fatto un Mondiale incredibile per cui non c’è molto da giocare. Ovviamente speravamo in meglio, ma in Canada metteremo 40 punti , dimostra che eravamo in gioco”.

6 e 30 del mattino

🎙 Céline Fener, che stava giocando il suo ultimo match con i Bleues, al microfono di TF1: “Sono così felice di finire con una nota del genere. Grazie agli amici non potevo sperare di meglio. Abbiamo passato momenti molto difficili, siamo stati in grado di salire insieme la pista. Speravamo di fare tutto il possibile. Insomma, c’è ancora del lavoro da fare ma stasera siamo molto contenti”.

06:26

80′. È finita ! I Bleues vincono la medaglia di bronzo!

06:19

77′. Fine della partita complicata per i giocatori. Marine Ménager soffre di una spalla, a terra anche sua sorella Romane. Diversi giocatori stanno soffrendo anche dalla parte canadese. Siamo alla fine della competizione e il minimo shock fa molti danni. Ancora tre minuti prima del bronzo per gli Azzurri!

06:12

72′. Pauline Bourdon è stata votata come giocatrice della partita!

06:08

69′. Nota che i Bleues si sono trasformati molto per questa storia di fine partita in cui tutti i giocatori partecipano alla celebrazione. Dieci minuti prima dell’uscita, le azzurre saliranno sul podio di questo Mondiale 2022.

06:05

66′. Arbitrato video in corso per un impressionante testa a testa con Gabrielle Vernier. Cartellino giallo per la francese rimasta troppo passiva al vertice.

05:58

🏉 61′. PROVA PER IL BLUES! Il recital continua. Ben trovato sul lato piccolo, Marine Ménager offre un doppio e dà un vantaggio probabilmente definitivo. Caroline Drouin si trasforma, i Bleues portano 36-0.

05:55

59′. Bel contropiede di Les Bleues con Romane e Marine Ménager. Dopo un errore in difesa, il Canada si trova sulla sua linea. Tocco per gli Azzurri con una grande occasione per allargare ancora un po’ il divario.

05:52

55′. Un’altra sequenza di diversi minuti sotto pressione. I Bleues si difendono perfettamente e ancora non raccolgono punti. Quasi un’ora di gioco e i canadesi non hanno ancora segnato… Vale a dire il livello della difesa della squadra francese.

05:44

49′. Un’altra incredibile difesa della Francia che si conferma la miglior difesa di questo Mondiale 2022. Ancora 30 minuti per giocare e comincia a sentire un buon odore per i Blues, impressionanti nella loro maestria.

05:39

🏉 44′. PROVA PER IL BLUES! Annaëlle Deshaye prende in giro l’intera difesa canadese, esce maliziosamente dal ruck e va ad appiattire. Caroline Drouin si trasforma ed ecco i Bleues con 29 punti di vantaggio. Ottimo inizio di secondo tempo.

05:34

41′. Si riparte all’Eden Park. Sole negli occhi, le azzurre dovranno difendere con 22 punti di anticipo.

05:24

⏱ 41′. È l’ora della pausa all’Eden Park. La squadra francese ha avuto un primo tempo quasi perfetto e all’intervallo era in vantaggio per 22-0. Attenzione perché il Canada ha armi offensive in panchina e il vento a proprio vantaggio nel secondo tempo. I Bleues oggi sembrano molto solidi e sarà necessario confermare per ottenere un posto sul podio di questa Coppa del Mondo. Come nel 2017.

Foto: Michael Bradley/AFP

05:20

🏉 41′. PROVA PER IL BLUES! Un’altra magnifica sequenza con Pauline Bourdon che accelera prima di un sublime passaggio di Caroline Drouin nel lato corto. Marine Ménager resiste al contrasto e segna poco prima dell’intervallo. La prova non si trasforma e la Francia entra negli spogliatoi con 22 punti di vantaggio.

05:14

🏉 36′. PROVA PER IL BLUES! Sequenza superba in rapida transizione. Gabrielle Vernier trafigge il centro prima di trovare Pauline Bourdon che va a segnare la meta tra i pali. Caroline Drouin si trasforma ei Bleues decollano. 17-0!

05:12

33′. Magnifica difesa dei Bleues con un bel raschiamento di Annaëlle Deshayes proprio davanti alla linea. Drouin potrà liberare la squadra francese. Che bella fase difensiva!

05:08

30′. Buona fase canadese. Portato da Justine Pelletier, il muro canadese insiste contro i pali. I Bleues finora stanno reggendo bene. Mischia a seguire nei 22 francesi per i giocatori di Kévin Rouet, l’allenatore francese del Canada.

05:03

27′. Dopo i primi dieci minuti di qualità, i canadesi hanno faticato a scuotere i Blues che anche sotto pressione si sono difesi perfettamente. Primo tempo da mettere in prospettiva lo stesso, la squadra francese ha il vento con sé. Dobbiamo continuare a battere la difesa avversaria per girare in contropiede con un buon vantaggio.

04:56

✅ 22′. Rigore trasformato per i Blues. Caroline Drouin senza tremare ed ecco la Francia con 10 punti. Hanno segnato ogni volta che erano nel campo canadese, il che fa ben sperare per il resto di questa piccola finale.

04:54

20′. Dopo una buona sequenza a tutto asse di fronte ai pali, Caroline Drouin prova a trovare lo spostamento sulla sinistra ma il pallone scappa. C’era un vantaggio continuo, i Blues potranno prendere altri 3 punti. Caroline Drouin alla manovra…

04:51

17′. Sochat insiste sulla sinistra… Attaccante avversario, mischia per la Francia. Ma prima ancora, prima bella vacanza all’Eden Park!

04:43

🏉 12′. PROVA PER LA SQUADRA FRANCESE! Madoussou Cadi al potere, impossibile da fermare! Caroline Drouin si trasforma ed ecco i Bleues in testa a questa piccola finale.

04:41

9′. Stupenda partita ai piedi dei Bleues, tocco ritrovato nei 22 canadesi e prima vera occasione in campo avversario. Vai Blues! Agathe Sochat in disparte.

04:35

4′. Bel tocco trovato dal Canada, la squadra allenata dal francese Kévin Rouet mette sotto pressione i Blues che in questi primi minuti sembrano un po’ incasinati. È ora di alleviare la pressione di una partita del genere.

04:32

1′. Andiamo per Francia – Canada, esordisce Caroline Drouin. Les Bleues puntano al terzo posto nel Mondiale femminile contro le canadesi, battute in semifinale dall’Inghilterra.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *