• Home
  • Il Bayern Monaco è pronto a concedersi il lusso di Jamal Musiala!

Il Bayern Monaco è pronto a concedersi il lusso di Jamal Musiala!

0 comments

Cosa c’è dopo questo annuncio

Protagonista dell’inizio di stagione al Bayern Monaco, Jamal Musiala (19) sta assumendo un’altra dimensione. Versatile e capace di giocare su tutto il fronte offensivo, in trequartista o anche come tedoforo, il nativo di Stoccarda ha 12 gol e 10 offerte in 22 presenze con i bavaresi all’inizio della stagione ed è il capocannoniere del club. Successo anche con la selezione tedesca durante i Mondiali nonostante l’eliminazione nella fase a gironi, Jamal Musiala è stato uno dei pochi a essersi distinto e dimostra un po’ di più che sarà uno dei grandi talenti dei prossimi anni. Una precocità pazzesca e un impatto impressionante che hanno spinto la selezione tedesca a costruire attorno a lui per cercare di ribaltare, invano, il brutto inizio di gara. Se il passaggio non è riuscito a invertire la dinamica dalla parte della selezione tedesca, il Bayern Monaco preferisce passare in vantaggio.

Il Rekordmeister, che quest’estate ha perso Robert Lewandowski, ha cambiato la sua animazione. Balbettando per un po’ prima di trovare la formula, il club bavarese e il suo allenatore Julian Nagelsmann hanno così rilanciato Éric Maxim Choupo-Moting lasciando le ali a Serge Gnabry e Sadio Mané mentre Jamal Musiala ha trovato un ruolo da protagonista. Thomas Müller ne ha quindi pagato il prezzo e ha cerato la panchina sempre più spesso. Un fenomeno che è destinato ad aumentare nei mesi e negli anni a venire. “Voglio essere uno dei migliori giocatori del mondo. Devi avere questo stato d’animo se vuoi andare lontano. ha spiegato il giocatore di recente e il suo presidente Herbert Hainer non ha mancato di sostenere le sue osservazioni nel Münchner Merkur : «Non discuteremo diversamente, comunque. Vuole essere il migliore del mondo e noi dell’FC Bayern lo sosterremo e lo accompagneremo in questo percorso. Insieme possiamo fare grandi cose”.

Un’estensione e un ruolo centrale

Per questo, il piano è chiaro, Jamal Musiala deve essere accompagnato per diventare il nuovo capo del Bayern Monaco. Calciatore ha rivelato che per lasciargli spazio, Ryan Gravenberch sarà ora il suo sostituto e Thomas Müller competerà con Eric Maxim Choupo-Moting per la posizione di marcatore. Inoltre, il prolungamento del contratto di Jamal Musiala è visto come un argomento prioritario dal Rekordmeister. “Jamal è un elemento importante per il futuro del Bayern” ha anche recentemente richiamato il capo del club Oliver Kahn. Pur essendo ancora sotto contratto fino a giugno 2026, che offre una garanzia per i prossimi quattro anni, i bavaresi non vogliono lasciare la minima speranza agli altri dirigenti di far saltare la loro pepita. In tal modo,Sky Sport Germania et Sportivo 1 rivelare che il Bayern Monaco vuole proteggere l’uomo soprannominato Bambi il prima possibile.

I colloqui dovrebbero iniziare dopo le vacanze e il direttore sportivo Hasan Salihamidžić ha recentemente ribadito: “Naturalmente abbiamo detto a sua madre Carolin e ai suoi rappresentanti prima della Coppa del Mondo che eravamo molto contenti di Jamal e abbiamo fatto sapere loro che volevamo sederci con loro dopo la Coppa del Mondo per discutere del futuro”. Se non c’è fretta da parte del clan Musiala, l’obiettivo è chiaro ed è destinato a un sodalizio a lungo termine con il Bayern Monaco. Tuttavia, ciò non avverrà con lo stesso stipendio, poiché è previsto un aumento significativo. Attualmente riceve otto milioni di euro all’anno con bonus per aumentare la banconota a undici milioni di euro, Jamal Musiala ha uno stipendio medio all’interno del Rekordmeister. Con questo prolungamento, al nazionale tedesco verrebbe affidato un importante contratto che lo avvicinerebbe ai maggiori emolumenti della formazione bavarese. Il suo banchiere sarà felice.

About the Author

Follow me


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}