Il Campione del Mondo WSBK Alvaro Bautista: “Jonathan e Toprak sono due piloti incredibilmente forti che potrebbero essere avanti anche in MotoGP”

A 37 anni, e per il suo secondo tentativo su Ducati dopo un primo fallito nel 2019, Alvaro Bautista è diventato Campione del Mondo Superbike. Porta una nuova corona allo stabilimento di Borgo Panigale che, una settimana fa, è stato incoronato in MotoGP con Pecco Bagnaia. Il brand italiano sta vivendo una stagione perfetta, vincendo tutto sul suo cammino e ripulendo i propri dati. La corona del Gran Premio era infatti attesa dall’era Stoner nel 2007 e quella del WSBK dal 2011 con il commando di Carlos Checa. Nel 2022 le due consacrazioni sono arrivate nella stessa stagione. Impeccabile? Su questo bellissimo tavolo rosso si rileva ancora una piccola macchia nera: in Supersport, Ducati è per il momento l’unica nuova Casa a non aver ancora conquistato la vittoria, a differenza di Triumph e MV Agusta…

Questo fallimento nella categoria è un dato di fatto, ma di certo non rovinerà la grande celebrazione e la sensazione di realizzazione a Ducati. Una settimana dopo il terzo posto in Pecco Bagnaia al Gran Premio di Valencia sinonimo del titolo MotoGP, Alvaro Bautistacon il secondo posto nella seconda gara Superbike in Indonesia, è stato incoronato Campione del Mondo in Superbike. Nel penultimo weekend di gara del Campionato Mondiale Superbike 2022 sono bastati così il 2°, 4° e 2° posto allo spagnolo per vincere il campionato.

« Non riesco a trovare le parole, sono solo felice“, balbetta il pilota di 37 ans. « Dopo due anni difficili, La Ducati ha creduto in me e mi hanno dato la possibilità di tornare da loro e riprovare per il titolo. Ho cercato di ottenere i migliori risultati possibili per tutta la stagione e di non commettere errori. Con Toprak e Jonathan, ho avuto due avversari che si sono esibiti ai massimi livelli in tutte le gare. Fortunatamente, ho commesso meno errori di loro, quindi anche la coerenza era importante.. »

La Kawasaki ufficiale Jonathan Rea era il principale oppositore di Battista nella prima parte della stagione, ma il pilota Yamaha Toprak Razgatlioglu subentrato nel secondo tempo. ” Sono felice di essere riuscito a battere Jonathan come sei volte campione del mondo e Toprak come campione“, ha sottolineato il vincitore a 14 periodi della stagione. ” Questo, e il fatto che siano stati stabiliti record su ogni circuito, dimostra che il nostro livello è molto alto in questa stagione. Ora possiamo goderci il momento e pensare alla stagione. »

Alvaro Bautista ha comprato la Ducati

Alvaro Bautista: « Sono felicissimo e voglio ringraziare tutti nel team, coloro che mi circondano e la mia famiglia, che amo più di ogni altra cosa«

Aggiunge : ” nella seconda gara è stata la prima volta che ho sentito la pressione. Stava a me prendere la decisione. Avevo le idee chiare nella battaglia per le posizioni, ma quando ero in testa alla gara ho iniziato a pensarci e ho commesso degli errori” disse il pilota Ducati. « Poi Toprak mi ha superato e sono riuscito a tenere a bada Jonathan. Sono felicissimo e voglio ringraziare tutti nel team, coloro che mi circondano e la mia famiglia, che amo più di ogni altra cosa. »

undici anni dopo Carlo Ceco, Battista è solo il secondo spagnolo a vincere il mondiale riservato alle moto di serie: ” Sono molto orgoglioso di questo titolo, anche se il Mondiale Superbike in Spagna non è il più importante“, assicurato Battista. « Quando Carlos vinse il titolo nel 2011, ricordo ancora bene che molti pensavano che il Mondiale Superbike fosse la seconda categoria. Poi quando sono entrato in questo paddock, ho capito che non era né meglio né peggio, ma di una categoria diversa. Penso che ora più persone in Spagna seguiranno il Mondiale Superbike”. E conclude con questo omaggio: Jonathan e Toprak sono due piloti incredibilmente forti che potrebbero anche essere in prima linea in MotoGP con le loro capacità ».

Immagine

Classifica campionato WSBK dopo Mandalika:

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *