Il dispetto di Xavi dopo il pareggio dello scontro Barça-United

Il dispetto di Xavi dopo il pareggio Barcellona-Manchester United

Questo è il grande poster di questo spareggio di Europa League, che a volte è stato la finale di Champions League: l’FC Barcelona ospiterà il Manchester United nello spareggio di andata, ed è un eufemismo dire che Xavi se l’è cavata un po’ male in conferenza stampa dopo il sorteggio: “Siamo sfortunati, prendiamo sempre il peggior sorteggio”. L’FC Barcelona è arrivato terzo nel “gruppo della morte” in Champions League, dietro a Inter e Bayern. Ma molto velocemente l’allenatore catalano si è fatto coraggio contro la sfortuna: “La prendo bene. A volte giocare contro i migliori ti fa dare di più. È una sfida. Qui possiamo dare il massimo”.

Maggiori informazioni qui.

Il disegno

Gent-Qarabag

Trabzonspor-Bale

Lazio-Cluj

Bodo/Glimt-Lech Poznan

Braga Fiorentina

Larnaca-Dnipro

Sceriffo Tiraspol-Partizan Belgrado

Ludogorets-Anderlecht

E ora il sorteggio di Europa Conference League

Non ci sono club francesi coinvolti da quando il Nizza è arrivato primo nel proprio girone e nessun club francese ha avuto il cattivo gusto di finire terzo nel proprio girone di Europa League.

Intorno alla reazione di Florian Maurice: “un pareggio non così semplice”

“E’ una squadra sempre presente sulla scena europea. Il contesto ucraino significa che non sappiamo cosa avremo davanti a noi, dove giocheremo. Sarà una partita comunque difficile. Questa squadra è abituato a giocare queste competizioni. Dovremo essere vigili ed essere il più bravi possibile fisicamente e mentalmente in questo momento. Mudryk è ovviamente un giocatore da tenere d’occhio, a meno che non vada alla finestra di mercato invernale”.

“Giocheremo contro un’istituzione calcistica”

Franck Kita rievoca la semifinale del 96, vinta in finale dalla Juventus. “La pressione non è dalla nostra parte. Per noi è solo un bonus. Siamo usciti dalla fase a gironi, la gente voleva una partita importante, è fatta. Ora è il momento di fare festa”.

Ed ecco il tabellone completo degli spareggi di Europa League.

Con un grande shock, Barcellona-Manchester unite ma anche alterne fortune per i club francesi: Nantes-Juventus, Rennes-Donetsk e Leverkusen-Monaco.

Siviglia-PSV Eindhoven

e l’ultimo poster: Salisburgo-Roma.

Bayer Leverkusen-AS Monaco

Avrebbe potuto essere un pareggio peggiore, anche se non è il migliore.

Shakhtar Donetsk-Stade renais

Piuttosto un buon pareggio per il Rennes.

Sporting Lisbona-Midtjylland

Il Portogallo sta facendo bene in questi due pareggi. Non è terribile per l’indice UEFA.

Le gare di ritorno si giocheranno tra le seconde in Europa League.

Promette ritorni nei club francesi.

le vincitrici di questi play-off affronteranno la prima del girone di Europa League.

Livello di probabilità, poiché ci sono poche squadre dello stesso paese, tutti hanno all’incirca la stessa probabilità di affrontare ogni avversario.

A guidare il sorteggio è l’ungherese Zoltan Gera

Perché la finale si svolgerà a Budapest.

È il momento della presentazione delle squadre.

È confermato, i club francesi avranno molto da fare.

L’avversario da evitare per i francesi è ovviamente l’FC Barcelona

Anche se non ci sarà più Gerard Pique, che sta giocando la sua ultima partita questa settimana.

i due cappelli del sorteggio di Europa League

Fascia 1 (seconda nel girone di Europa League) : Manchester United, Jutland centrale, Monaco, NantesPSV, RennesAS Roma, Union Berlino

Fascia 2 (terza girone di Champions League) : Ajax, FC Barcelona, ​​Juventus, Leverkusen, Salisburgo, Siviglia, Shakhtar Donetsk, Sporting

Ciao e benvenuto a questa estrazione che promette di essere reale

Grande pareggio per i club francesi che hanno avuto il buon gusto (per la suspense e le locandine) di arrivare secondi nel loro girone di Europa League. Nantes, Rennes e Moncao si opporranno quindi alle squadre arrivate terze nel proprio girone di Europa League

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *