• Home
  • ITW / Le Mag – Benoît Cosnefroy: “Non è solo il Tour che mi spinge…”

ITW / Le Mag – Benoît Cosnefroy: “Non è solo il Tour che mi spinge…”

0 comments

Vincendo il Gran Premio di ciclismo del Québecil 9 settembre, Benoit Cosnefroy (AG2R Citroën) ha indubbiamente – in qualche modo – salvato la sua stagione 2022. un successo prestigioso… l’unico dell’anno. Una statistica che è una macchia per il leader diCitroën AG2R, abituato da tre anni ad alzare più volte le braccia. È quindi con la voglia di assaporare più spesso la vittoria e di fare bene che l’ex campione del mondo U23 si avvicina alla stagione 2023. Esclusivamente per Notizie sul ciclismoil nativo di Cherbourg-en-Cotentin ha parlato dell’anno che verrà durante la presentazione della sua formazione che ha festeggiato i suoi 30 anni durante questa stagione 2022.

Video – Benoît Cosnefroy al microfono di Cyclism’Actu… obiettivo 2023!

“Sto gradualmente riprendendo il ritmo delle cose per attaccare il 2023 nel miglior modo possibile…”

Appena sposati, Benoit Cosnefroy si avvicina alla stagione 2023 con calma: “Non so se è un salto. È solo felicità ed extra-sportivo, ma sono felice di essere sposato. Inoltre, ci siamo fatti una bella risata con i nostri amici [il avait inventé une blessure à un bras lors de son EVG, NDLR]. È stato un buon momento.” “Ora la stagione 2022 è finita, ora il mio focus è sulla prossima stagionecontinua il corridore diSquadra Citroen AG2R. Per il momento mi sto allenando, con una pressione minima nella preparazione, ma sto gradualmente riprendendo il ritmo delle cose per attaccare al meglio il 2023, che alla fine arriverà abbastanza velocemente. In particolare faremo degli stage con la squadra prima di iniziare la stagione.

“L’obiettivo rimane quello di sbattere un grande classico!”

L’ex vincitore del Brittany Classic – Francia occidentaleche non conosce ancora il suo programma per la prossima stagione, sta tramontando Tuttavia nobili obiettivi:L’obiettivo è ancora quello di battere una grande classica nel 2023, ma l’idea è vincere le gare… voglio sempre vincere. Dopo, è sicuro che un grande classico, lo voglio davvero. Penso ovviamente alle Ardennaises, ma anche ad altre gare come quest’anno in Canada [il avait triomphé sur le Grand Prix cycliste de Québec, le 9 septembre dernier, NdlR]. Mi dà enormemente divertente da vincere, quindi alzare le braccia rimane la cosa più importante.

Benoit Cosnefroy ha voluto anche chiarire i suoi commenti su una possibile assenza del Giro di Francia 2023 : “Mi piace sempre il Tour, questo è certo. In seguito, mi fido completamente della mia gestione sportiva. E se pensa che io abbia altri interessi sportivi o se posso aiutare la squadra in altri eventi, sono aperto. Mi fido ciecamente del mio staff. Se dovrò tornare al Tour de France, sarà con grande piacere, ma se mi viene offerto un altro progetto sportivo, lo accetterò. Mi fido davvero della mia gestione sportiva. Vedremo cosa mi diranno nelle prossime settimane… Per il momento non riesco a ottenere un risultato significativo al Tour. Voglio che si sblocchi per stare meglio.

“Quando guardi i miei risultati sulla Grande Boucle, non è ancora così…”

Ma per il momento, quando guardi i miei risultati alla Grande Boucle, non è ancora così. Spero di vincere una tappa lì perché è il meglio che posso sperare al Tour de Francecontinua Benoit Cosnefroy. Per fortuna non è solo il Tour de France che mi entusiasma. Sono concentrato sulla mia stagione in generale. Ci sono molte gare in una stagione. Penso solo ad alzare le braccia.“L’ex vincitore delStella di Bessèges ha parlato anche di ciclismo oggi: “Ogni generazione ha avuto corridori che erano al di sopra di essa. Certo, ci sono grandi corridori: Van Aert, Pogacar, Vingegaard, Evenepoel… ma per fortuna è lo sport di alto livello che è così. Sta a me lavorare per raggiungere il loro livello.

About the Author

Follow me


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}