JuniorGP Valence-2: resta da assegnare un titolo per la finale…

Una settimana prima dei campionati del mondo MotoGP e Moto2, il Circuit Ricardo Tormo de Cheste, a Valencia, vedrà questo fine settimana l’assegnazione del titolo della European Talent Cup, mentre José Antonio Rueda (Team Estrella Galicia 0,0) e Lukas Tulovic (Liqui Moly Intact Junior Team) sono i campioni 2022 delle categorie JuniorGP e Moto2.


Per quanto riguarda la categoria JuniorGP™, José Antonio Rueda (Team Estrella Galicia 0.0) entra quindi nel girone cercando di aggiungere al totale di cinque vittorie per il 2022. Ha ottenuto la sua prima vittoria della stagione, e quindi della sua carriera, a Valencia all’inizio dell’anno e cercherà di rinnovalo questo fine settimana.

Il focus è quindi sulla battaglia per il secondo posto, attualmente occupato da David Salvador (Laglisse Academy) che quest’anno ha cinque podi, di cui due a Valence. Non ha ancora vinto una gara nella sua carriera e con il passaggio al Campionato del Mondo Moto3™ confermato nel 2023, spera di concludere l’anno alla grande. Ha 15 punti di vantaggio Filippo Farioli (Aspar Junior Team) che è terzo, anche lui con cinque podi ma anche una vittoria. Dopo essere caduto in Gara 1 a Valencia, è salito sul podio per la prima volta in carriera in Gara 2. Riuscirà a battere Salvador nell’ultimo round dell’anno, a due gare dalla fine? ?

A soli tre punti da Farioli, Sharifuddin Azman (SIC Racing), che con tre podi nel 2022, è ancora matematicamente in corsa per il secondo posto, a 18 punti da Salvador. Azman ha preso solo tre punti nell’ultima gara e ha perso il terzo posto assoluto, che cercherà di recuperare. Era quarto a Valencia all’inizio dell’anno in Gara 2. 13 punti dietro di lui, miglior debuttante ÁAngelo Piqueras (Team Estrella Galicia 0.0) ha tre podi al suo attivo quest’anno. Dopo il primo podio a Valencia all’inizio della stagione, Piqueras è pronto a fare un’ultima carica per chiudere al terzo posto assoluto. Il vincitore della gara di Valencia di inizio stagione, David Alonso (Aspar Junior Team), è a undici punti da Piqueras e spera di conquistare la top 5 assoluta del campionato.


Il titolo si acquisisce anche nella categoria Moto2™ ECh, Lukas Tulovic (Liqui Moly Intact Junior Team) dopo aver vinto Gara 1 al MotorLand Aragón.

Con un trasferimento confermato al Campionato del Mondo Moto2™ per il prossimo anno, Tulovic può finire in grande stile? Senna Agio (Promoracing) è secondo e finirà lì indipendentemente dalla sua posizione questo fine settimana, con una sola gara dalla fine. Agius non ha segnato a Valencia all’inizio dell’anno e cercherà di concludere il 2022 alla grande, mentre Álex Ecrit (Yamaha Filippine Stylobike Racing Team) è terzo. Una vittoria diAlessio Toledo (Pertamina Mandalika SAG Racing Team) e un 15° posto di Escrig permetterebbero a Toledo di chiudere il gap e prendere il terzo posto, ma deve lottare con Saverio Cardelo (Promoracing), l’Andorra è in gran forma ultimamente con tre podi in quattro gare, mentre Toledo non sale sul podio dai tempi di Barcellona. 16 punti separano Toledo da Cardelus. Anche Marco Tapia (Easyrace Team) potrebbe essere campione di serie, con 11 punti di vantaggio su lex Ruiz (FAU55 Tey Racing).


L’ultima gara della stagione Hawkers ETC 2022 sarà decisiva per il titolo e si preannuncia titanica. Guido Pini (AC Racing Team) contr Joel Esteban (Aspar Junior Team) sarà la battaglia da seguire. Pini è in testa dopo aver ottenuto la prima vittoria della sua carriera ad Aragon in Gara 1 l’ultima volta e poi una seconda in Gara 2.

Esteban è riuscito a finire rispettivamente quinto e terzo, ma il pendolo ha oscillato a favore di Pini. Tuttavia, Esteban ha vinto a Valencia in Gara 1 all’inizio di quest’anno.

Tra di loro, chi vince la gara vince il titolo. Esteban ha bisogno di passare Pini di tre punti per vincere il titolo (se sono solo tre, lo vincerà in virtù del conteggio). Ciò significa che se finisce sul podio e Pini è direttamente dietro di lui, è abbastanza per rivendicare il comando del titolo e il premio finale. Per Pini è più facile: battere Esteban sul podio, o finire direttamente dietro di lui se è quarto, o fino a due posizioni dietro di lui se è quinto, fino al 13° posto. Il terzo è il campione uscente, Max Martinez (Team Honda Laglisse), 11 punti di vantaggio Casey O’Gorman(VisionTrack Racing Team) che ha ottenuto la sua prima vittoria l’ultima volta ad Aragon.


Il programma delle gare della domenica per l’ultimo round del Campionato del Mondo FIM Finetwork JuniorGP™ è il seguente:
11:00 – Corso 1 JuniorGP™ : 18 tour
12:00 – Hawkers ETC: 17 tour
13:00 – Moto2™ I: 19 giri
14:00 – Corso JuniorGP™ 2 : 18 tour
Potete trovare tutti i risultati, i video, le foto e le informazioni sul campionato anche sul sito ufficiale: www.fimjuniorgp.com.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *