• Home
  • La Colnago V4RS di Tadej Pogacar e lo zoom sui meccanici dell’UAE Team Emirates

La Colnago V4RS di Tadej Pogacar e lo zoom sui meccanici dell’UAE Team Emirates

0 comments

A margine della presentazione di pochi giorni fa della nuovissima Colnago V4RS, ho potuto scoprire le moto dei piloti dell’UAE Team Emirates e in particolare quella del prodigio sloveno Tadej Pogacar, vincitore di due Tour de France.

Una moto identica a quella delle sue compagne di squadra, sobria visto che sfoggia vernice nera con tocchi di rosso, ma anche alcune parti leggermente argentate per enfatizzare le forme dei tubi. Oltre al cambio di telaio, l’UAE Team Emirates sta cambiando partner di componenti da Campagnolo a Shimano per il gruppo ed Enve per le ruote, che ora saranno dotate di pneumatici tubeless Continental GP5000 S TR.

Ho approfittato di questa giornata per fotografare anche il lavoro dei meccanici durante questo corso.

Più o meno, questa V4RS sfoggia gli stessi colori della livrea V3RS del team, ad eccezione della marcatura rossa Emirates sul tubo orizzontale che scompare.

Una scelta volutamente sobria, che fa risparmiare più di 100 grammi di vernice rispetto ad un telaio completamente verniciato.

Ma se da lontano questa moto sembra completamente nera, avvicinandosi si notano parti leggermente argentate, che stanno lì a sottolineare le forme dei tubi dove è più importante.

Allo stesso modo, mentre i segni sul tubo sterzo e sul tubo obliquo appaiono semplicemente bianchi da lontano, in realtà sono leggermente riflettenti, argentati, per riflettere meglio la luce. Se si può pensare a un problema di sicurezza in primis, il vero motivo è prettamente di marketing, poiché permette di vedere meglio il marchio in televisione (anche con il brutto tempo) e nelle foto, a maggior ragione se il fotografo utilizza un flash per il suo colpo.

Per quanto riguarda le ruote, ora è ENVE che sostituisce Campagnolo. I ciclisti avranno a disposizione un’ampia gamma di ruote tubeless Hookless. La maggior parte dei corridori ha corso su questo percorso con SES 4.5 (50 mm davanti e 56 mm dietro), ma alcuni hanno provato il 6.7 (60 mm davanti e 67 mm dietro). posteriori) o, come qui per Pogacar, le SES 2.3, ruote di tipo mountain con altezza di 28 mm all’anteriore e 32 mm al posteriore per un peso di soli 1197 grammi al paio.

Ruote che saranno equipaggiate con Continental GP 5000 S TR tubeless.

Il cambiamento più grande, di cui si vociferava da qualche mese e che finalmente è stato ufficializzato, è il passaggio da una trasmissione Campagnolo a Shimano. Tutti i corridori, almeno in questa tappa, utilizzano la stessa configurazione di trasmissione, cassetta 54×40 e 11×30.

Anche sul lato dei pedali, Tadej e molti dei suoi compagni di squadra scambiano i modelli Look con Shimano. Lo stesso vale per il sensore di potenza. Fino ad ora, l’UAE Team Emirates ha beneficiato delle guarniture Campagnolo SRM, ora saranno guarniture Shimano con misuratore di potenza integrato.

Tadej utilizza il cockpit Colnago CC.01 e notiamo che nonostante le nuove leve Shimano, quest’ultimo adotta una posizione con le leve molto retratte. Un pozzetto con un gambo di 120 mm e largo 39 cm. Si noti inoltre che i piloti del team non utilizzano i portaborraccia forniti con la Colnago V4RS, ma Elite Custom Race Plus.

Ecco altre foto del prodigio sloveno.

Meccanica durante il tirocinio di fine anno

Se uno stage può sembrare relativamente tranquillo, non lo è. Né per i piloti, ma ancor meno per i meccanici, soprattutto quando c’è stato un cambio di partner materiale in squadra.

In questo caso i meccanici dell’UAE Team Emirates devono montare i nuovi telai V4RS con trasmissioni Shimano. Insomma, tutto il bike park è da rifare dalla A alla Z.

Un’atmosfera bonaria ma studiosa! Grande vantaggio, tutti i meccanici sono insieme senza essere disturbati dagli spettatori. Quindi va relativamente veloce.

About the Author

Follow me


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}