• Home
  • Le Mans torna a sorridere, il Limoges compie la rapina, i Mets strepitosi

Le Mans torna a sorridere, il Limoges compie la rapina, i Mets strepitosi

0 comments

Credito fotografico: Lilian Bordon

Questo venerdì, alla vigilia della vigilia di Natale, erano in programma otto incontri Betclic ELITE. Se ASVEL e Monaco non erano in partita a causa dell’EuroLeague, hanno vinto Gravelines-Dunkerque, Limoges, Parigi, Le Mans, Pau e Strasburgo mentre Metropolitans, Cholet e Dijon hanno vinto i loro biglietti per la Leaders Cup.

Questo venerdì si è giocato il 14° giorno di Betclic ELITE. In casa, Victor Wembanyama (24 punti a 8/21, 8 rimbalzi, 2 assist e 2 stoppate) e Metropolitans 92 si sono spaventati a vicenda contro lo Cholet. Gli uomini di Vincent Collet hanno ribaltato le sorti contro i Choletais mentre questi ultimi erano ancora in vantaggio di 21 punti al 32° minuto (80-59) e 11 al 37° (76-87). Nell’ultimo atto, Tremont Waters (22 punti) e gli abitanti dell’Ile-de-France hanno passato un 33-15 a Boris Dallo e alla sua famiglia che hanno perso completamente il controllo e hanno perso (92-87). Almeno le due squadre hanno convalidato il loro biglietto per la Leaders Cup.

Gravelines-Dunkerque era fuori a fare una passeggiata, Limoges effettua la rapina contro Portel,

Nel nord, Gravelines-Dunkerque ha fatto la sua passeggiata natalizia. Subito dopo la prima sconfitta dall’arrivo di Laurent Legname a Bourg-en-Bresse, i Maritimes hanno eliminato perfettamente Fos Provence questo venerdì (83-58). Portata da Jajuan Johnson (16 punti e 6 rimbalzi) e Justin Robinson (13 punti e 5 rimbalzi), la BCM ha preso alla gola i provenzali (40-19, 19′) prima di dispiegarsi completamente nella ripresa. Al contrario di ESSM Le Portel, Limoges ha impiegato molto tempo per vedere la sua vittoria prendere forma. Ci è voluto Javontae Hawkins per salire dietro l’arco per salvare il CSP a 5 secondi dalla sirena finale (81-79). Deciso a uscire dalla zona retrocessione, il Portelois ha giocato a punteggio pieno e si è affidato a un bravissimo Nadir Hifi (21 punti, 3 rimbalzi e 3 assist) prima di farsi crocifiggere in un delirante Beaublanc.

Dijon anche in Coppa dei Leader, Le Mans finalmente vince

Dijon e Bourg-en-Bresse non hanno deluso. In uno shock che prometteva di scatenarsi, JDA Dijon ha ribaltato la partita vincendo contro JL Bourg (90-83) e ha perforato il biglietto per Saint-Chamond. Privi di Abdoulaye Loum e Jacques Alingue, i Dijonnais hanno comunque dominato sotto i pannelli e hanno potuto contare su un ottimo Markis McDuffie (25 punti) per assicurarsi la vittoria mentre i Burgiens erano riusciti a rimontare alle calcagna (86-83, 39′ ).

In trasferta ad Hauts-de-Seine, gli uomini di Elric Delord tornano finalmente a sorridere e vincono a Nanterre (85-74). Galvanizzati dal ritorno di Terry Tarpey (18 punti e 9 rimbalzi), i Manceaux fanno la differenza nel primo periodo (33-49, 20′) prima di farsi prendere dal panico nel secondo (72-76, 36′) e infine prevalere e intasca un prezioso successo nella corsa alla Leaders Cup.

Nancy, Blois e Roanne sconfitte in casa

Viaggiando in Lorena, Parigi voleva porre fine alla sua serie di tre sconfitte consecutive. Dopo un finale tirato quando erano in vantaggio di 18 punti, i parigini hanno finalmente vinto (87-83) e risalito la classifica. Da parte sua, Blois non smette mai di perdere. In casa, la promossa ha ceduto allo Strasburgo (79-74) e ha incatenato la sesta sconfitta consecutiva mentre il Roanne è inciampato pesantemente contro Pau-Lacq-Orthez (75-94). In fondo al buco due settimane fa dopo la sconfitta a Fos-sur-Mer, gli uomini di Eric Bartecheky hanno confermato di essere in pieno recupero e hanno siglato la seconda vittoria consecutiva in Betclic ELITE.

I risultati della 14° giornata di Betclic ELITE:

  • Nancy – Parigi : 83-87
  • Blois – Strasburgo : 74-77
  • Gravelines-Dunkerque – Fos Provenza : 83-58
  • Limoges –Le Portel: 81-79
  • Nanterre- Le Mans : 74-85
  • Roanne – Alce Bearnais : 75-94
  • Digione – Bourg-en-Bresse: 90-83
  • Metropoliti 92 – Cholet: 92-87

par

23 dicembre 2022 alle 10:01

Questo venerdì si è giocato il 14° giorno di Betclic ELITE. In casa, Victor Wembanyama (24 punti a 8/21, 8 rimbalzi, 2 assist e 2 stoppate) e Metropolitans 92 si sono spaventati a vicenda contro lo Cholet. Gli uomini di Vincent Collet hanno ribaltato le sorti contro i Choletais mentre questi ultimi erano ancora in vantaggio di 21 punti al 32° minuto (80…

Politica dei commenti di BeBasket – Notizie sul basket in Francia e in Europa

Condividi i tuoi commenti e opinioni di buon umore e soprattutto rispetta gli altri! Tutto lo spam sarà bannato!

About the Author

Follow me


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}