Le partite di Victor Wembanyama trasmesse negli Stati Uniti

AGGIORNARE : L’NBA ha ufficializzato la notizia. Tutte le partite dell’LNB tra cui Boulogne-Levallois e Victor Wembanyama sarà trasmesso in streaming gratuitamente su NBA League Pass negli Stati Uniti. Da sabato, per l’incontro tra Mets e JL Bourg (20:00 ora francese), una partnership tra NBA, LNB e Sportradar, che già collabora con la lega per la copertura e la produzione delle partite, consentirà di mediare ulteriormente di più il fenomeno francese.

Questa è la prima volta che una lega non affiliata all’NBA trasmette alcune delle sue partite sull’applicazione NBA. Come annunciato mercoledì, i mezzi utilizzati per trasmettere e produrre le partite di Victor Wembanyama in televisione saranno maggiori di quanto attualmente offerto agli spettatori con il sistema Keemotion.

Rudy Gobert avverte (di nuovo) l’NBA del fenomeno Victor Wembanyama

26/10, 16h50 : Secondo Stefano Brunche ha sollevato l’argomento al Moscato Show su RMC, agli incontri di Boulogne-Levallois e Victor Wembanyama andrà in onda sull’NBA League Pass, allo stesso modo della Leaders Cup e delle partite di playoff che coinvolgono i Mets e il loro prodigio.

Secondo l’ex giocatore, non sarà un semplice scambio di visibilità. Questo accordo consentirà un reddito significativo per l’LNB e una migliore esposizione sul suo futuro mercato americano per il giovane internazionale francese. Così come immagini molto migliori di quelle che attualmente travolgono tutti i social network da quando il brusio ha assunto una dimensione planetaria. Questi sono infatti ottenuti per il momento tramite il sistema Keemotion. Ora tutte le partite del prodigio saranno sicuramente molto più “prodotte”.

26/10, 13h19 :Dopo le due partite della sua squadra negli Stati Uniti, il clamore Victor Wembanyama definitivamente conquistato il pubblico americano. Al punto da offrire all’LNB un’esposizione internazionale senza precedenti. Il che potrebbe aumentare a un punto che i fan francesi di basket non avrebbero mai potuto immaginare fino a pochi mesi fa.

Secondo Théo Quintard dell’Ouest-France, le partite dei Metropolitans 92 potrebbero essere trasmesse… negli USA. Informazioni che sembrerebbero fake news se la più grande speranza mai vista nel basket francese non fosse una delle più grandi e attese nella storia mondiale del nostro sport.

Victor Wembanyama: anche LeBron James potrebbe essere scambiato secondo un dirigente

L’NBA e l’LNB sono in discussione molto avanzata secondo Ouest-France. L’idea sarebbe che l’NBA potesse trasmettere le partite della squadra di Victor Wembanyama “sulla sua nuova piattaforma, peraltro inaccessibile in Francia. Nulla è stato ancora finalizzato, ma il progetto ha preso forma questo pomeriggio di martedì 25 ottobre”.

Nessun dettaglio su quale sarebbe questa nuova piattaforma e nulla è stato ancora fatto. Ma la semplice esistenza di negoziati sull’argomento tra LNB e NBA per trasmettere le partite di Betclic Elite negli Stati Uniti è quasi irreale quanto il corpo di Victor.

Questo è un nuovo passo per colui che solo pochi mesi fa ha fatto sbavare gli specialisti delle palline arancioni. Il tour negli Stati Uniti, dove Victor Wembanyama ha dominato il suo futuro secondo classificato al Draft NBA Scoot Henderson, è stato un punto di svolta. Era solo una semplice squadra di G-League di fronte – non proprio lo stesso tipo di opposizione di quella affrontata da un Doncic che non aveva ancora convinto tutti gli specialisti americani prima del suo Draft… Ma il suo rating è letteralmente esploso al grande pubblico e al media statunitensi.

Ce ne siamo accorti quando è stato il soggetto, sulla scia della copertina di SLAM, per un ottimo giornale del non meno eccellente giornalista francese Pascal Giberné. Carta di cui ti fornisce tutti i dettagli e il dietro le quinte il podcast dedicato al talento francese.

D’ora in poi, il pubblico statunitense sarebbe quindi solo a poche discussioni dal poter vedere le loro partite. E la LNB a proporsi un colpo di marketing e un’esposizione a cui non ci aveva abituato.

A 18 anni, Victor Wembanyama non è lontano dall’aver fatto avanzare l’LNB come nessun giocatore e manager prima d’ora. E questa non sarà l’ultima delle sue gesta.

Podcast #58: Wembanyama accende il mondo del basket (feat. Pascal Giberné)

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *