• Home
  • L’errore di Aleix Espargaro fa felici Quartararo e Zarco

L’errore di Aleix Espargaro fa felici Quartararo e Zarco

0 comments

Durante il Gran Premio di Catalunya, lo spagnolo Aleix Espargaro ha alzato le braccia troppo presto all'avvicinarsi della fine della gara, perdendo diverse posizioni per la gioia del francese.
Schermata di Canal+ Durante il Gran Premio di Catalunya, lo spagnolo Aleix Espargaro ha alzato le braccia troppo presto all’avvicinarsi della fine della gara, perdendo diverse posizioni per la gioia del francese.

Schermata di Canal+

MOTORSPORTS – Un errore che alla fine potrebbe costargli il titolo mondiale. Questa domenica 5 giugno si è svolto il Gran Premio motociclistico di Catalogna, nona tappa (su 20) della stagione agonistica. MotoGP. Una gara vinta a mani basse dai francesi Fabio Quartararo, campione del mondo in carica. E questo successo è tanto più prezioso dopo aver visto lo svarione commesso dal suo principale rivale: Aleix Espargaro.

Prima della gara di domenica, i due uomini quest’anno avevano vinto una sola gara a testa, in Argentina per lo spagnolo e in Portogallo per il francese, ed erano separati da soli otto punti in classifica generale. Ma dopo la vittoria dei francesi, ora sono 22 le lunghezze che li separano, quasi una vittoria (25 punti).

Frutto di un errore confuso del pilota dell’Aprilia al via dell’ultimo giro, come potete vedere nel video qui sotto:

Mentre il pilota francese puntava tranquillo alla vittoria, il suo secondo in classifica generale puntava a un secondo posto che gli avrebbe permesso di limitare i danni. Ma all’improvviso, quest’ultimo si è ritrovato al rallentatore, salutando la folla con una mano. E mentre i commentatori di Canal +, emittente del concorso, inizialmente credevano in un problema meccanico o informatico sulla macchina dello spagnolo, alla fine è apparso loro che questo si era “soltanto” sbagliato.

I francesi escono vittoriosi loro malgrado

Credendo di aver tagliato il traguardo per l’ultima volta della giornata, Aleix Espargaro ha così ridotto la sua velocità, prendendosi il tempo per ringraziare gli spettatori per questo Gran Premio disputato in casa… Prima di rendersi conto del suo errore e ripartire a tutta velocità per cercare di riconquistare la sua posizione.

Ma è stata una perdita di tempo: il suo connazionale Jorge Martin lo ha superato, l’altro francese Johann Zarco ha preso il terzo posto e un altro spagnolo, Joan Mir, ha mantenuto un leggero vantaggio per finire in quarta posizione. Risultato: nove punti persi nella manovra per Espargaro, un totale che potrebbe seriamente mancare in caso di chiusura di stagione tirata.

Tanto da giustificare il totale abbattimento del pilota 32enne, autore quest’anno della sua miglior stagione dopo non aver mai fatto meglio del 7° posto in classifica generale a fine anno nella categoria regina. Tutto l’opposto dei francesi Quartararo e Zarco (per inciso 4° assoluti), usciti loro malgrado vittoriosi dal memorabile svarione dello spagnolo.

Il cuore spezzato per Aleix Espargaro. Lacrime nella scatola. Non riesco a immaginare come si senta in questo momento

Vedi anche su l’HuffPost: Percorre più di 13.000 chilometri in motocicletta per combattere la poliomielite

About the Author

Follow me


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}