l’Hypercar del Cavallino Rampante svelata prima di prendere parte alla 24 Ore di Le Mans del 2023

Zapping Autonews racing F1 2021: la griglia dei piloti

L’edizione 2023 della 24 Ore di Le Mans si preannuncia particolarmente emozionante. Oltre a Peugeot, Porsche e Cadillac, è anche la Ferrari a prendere parte alla mitica gara di durata della Sarthe. Pochi mesi prima della gara, la Casa italiana svela la sua vettura, ovvero la Ferrari 499P.

Questa Hypercar vuole essere fedele alle sue radici e rende omaggio in particolare alla Ferrari 312 P con la sua livrea rossa, nera e gialla. Ovviamente aerodinamico, il design è caratterizzato da ali prominenti, imponenti passaruota traforati, fari anteriori a LED stretti, una presa d’aria sul tetto, un enorme diffusore posteriore, una striscia LED al posteriore e uno spoiler in fibra di carbonio, diviso in due parti .

Un V6 ibrido sotto il cofano del 499P

Ferrari 499P (2022)

Ferrari 499P (2022)Foto di credito – Ferrari

Basata su un telaio monoscocca in fibra di carbonio e un’architettura 900V, questa Ferrari 499P è dotata di un motore ibrido che combina un V6 biturbo benzina da 680 cavalli nella posizione centrale posteriore con un’unità elettrica da 272 cavalli. Questo motore elettrico funziona con una batteria che si ricarica durante la decelerazione e la frenata.

Poco più di una tonnellata per questa Hypercar

Ferrari 499P (2022)

Ferrari 499P (2022)Foto di credito – Ferrari

Questo motore elettrico è comunque presente per fornire un semplice aiuto al motore termico, essendo la potenza totale dell’Hypercar ben fissata a 680 cavalli. Il propulsore è abbinato a un cambio sequenziale a sette rapporti e alla trazione integrale. Il peso dell’auto raggiunge i 1030 chilogrammi.

Prima di prendere parte alla 24 Ore di Le Mans, la Ferrari 499P ha fatto il suo battesimo del fuoco durante la 1.000 Miglia di Sebring, negli Stati Uniti. Durante le gare a cui parteciperà, l’Hypercar sarà gestita dai tecnici di Maranello ma anche dal team AF Corse.

La Ferrari 499P in 3 domande

Ferrari 499P (2022)

Ferrari 499P (2022)Foto di credito – Ferrari

Quanto è potente questa Ferrari 499P?

Questa nuova Ferrari 499P monta un motore V6 biturbo nella posizione centrale posteriore, che sviluppa 680 cavalli. Il motore è associato a un blocco elettrico da 272 cavalli per migliorarne le prestazioni. Funziona anche con cambio sequenziale a sette rapporti e trazione integrale.

Cosa sappiamo del suo sistema ibrido?

Il motore elettrico di questa Ferrari 499P fornisce assistenza al V6 biturbo. Per fare ciò è associata ad una batteria che recupera l’energia cinetica durante le fasi di decelerazione e frenata.

Questa Hypercar prenderà parte alla 24 Ore di Le Mans nel 2023?

Sì, la Ferrari 499P è iscritta alla 24 Ore di Le Mans 2023. Questa Hypercar prenderà parte alla stagione 2023 del World Endurance Championship (WEC). La gara della Sarthe è ovviamente una di queste, è anche uno dei momenti salienti di questo campionato.

e bref

Una nuova storia è stata scritta per la Ferrari nel motorsport. L’azienda di Maranello presenta la 499P, l’Hypercar con la quale nel 2023 debutterà nelle gare di durata. La vettura dovrà quindi prendere parte alla 24 Ore di Le Mans. Il suo design aerodinamico è caratterizzato da parafanghi prominenti, ma anche da una striscia LED posteriore o da un doppio spoiler in fibra di carbonio. Il carbonio è utilizzato anche nel design stesso dell’auto, che si basa su un telaio monoscocca. Dal punto di vista tecnico, questa Ferrari 499P ha un motore ibrido V6 biturbo da 680 cavalli. Il motore a benzina riceve assistenza elettrica grazie a un blocco secondario da 272 cavalli, alimentato da una batteria che si ricarica in fase di decelerazione e frenata. Il peso del 499P non supera i 1.030 chili.

Quentin Guérult

MenLife: la rete dell’uomo di tutti i giorni

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *