• Home
  • LIVE – Argentina-Australia: l’Argentina fatica a raggiungere l’Olanda nei quarti di finale!

LIVE – Argentina-Australia: l’Argentina fatica a raggiungere l’Olanda nei quarti di finale!

0 comments

Il compagno di squadra e amico di Messi Rodrigo De Paul sul gioco del suo capitano

“La partita di Leo? Che dire? Non ho parole. Era la sua millesima partita, ha 35 anni… Il calcio sta diventando sempre più potente, fisico, ed è ancora il massimo. Posso solo ammirarlo , ringrazialo per aver assorbito tutta la pressione per farci giocare in pace. Per noi è una grande gioia averlo al nostro fianco”.

Messi: “Dobbiamo restare uniti”

“È stata una partita molto fisica. Molto contento di questa vittoria. È un passo in più, ha assaporato Lionel Messi alla televisione argentina. Volevamo essere qui per sentire cosa provano le persone, cosa ci trasmettono Dobbiamo restare uniti. È stato partita controllata, potevamo chiuderla, a parte il loro ultimo tiro, deviato da Dibu (Martinez, il portiere argentino), non abbiamo sofferto troppo”.

L’ARGENTINA SI UNISCE AI PAESI BASSI NEI QUARTI DI FINALE!

È finita allo stadio Ahmad bin Ali! L’Argentina raggiunge l’Olanda nei quarti di finale dopo la difficile vittoria contro l’Australia 2-1! Ben lanciato da Messi, gli argentini hanno anche fatto il contropiede grazie ad Alvarez ma si sono spaventati con la riduzione del punteggio di Socceroos. È stato caldo fino alla fine, ma i partner di Messi continuano la loro avventura mondiale.

IL PALLONE DELLA GARA PER L’AUSTRALIA

Gli argentini sono stati molto caldi poiché Kuol ha quasi segnato con le spalle alla porta! Martinez fa una parata di classe, è stato il match point per l’Australia!

MESSI NON TROVA LA CORNICE!

Dato che Martinez non segna, Messi vuole portare a casa il punto con un tiro di curling che sfiora il lucernario di Ryan!

Alle spalle di Lautaro si scontra ancora Ryan che respinge su Messi ma la Pulga non ci sta!

ALLA PARATA DI RYAN!

Altra occasione clamorosa per Lautaro Martinez che manda un sinistro pralinato nella porta di Ryan! Questa volta è a segno ma il portiere respinge!

LAUTARO NON SBAGLIA IL BERSAGLIO!

Magnifica azione di Lionel Messi che occupa tre difensori e sposta perfettamente Lautaro Martinez! El Toro prende in un tocco ma manda la palla ben sopra i gol di Ryan!

Ci saranno sette minuti di tempo aggiuntivo!

Lautaro sbaglia il tiro

Dopo una buona sequenza di possesso, De Paul riesce a trovare Lautaro Martinez in profondità! L’interista continua con un tiro-cross ma è mancato!

L’Argentina prova a tagliare il ritmo

Possiamo dire che l’Albiceleste sembra molto preoccupato per questo finale di partita. All’improvviso, cerca di far girare la palla e cammina per eseguire qualsiasi azione.

Argentina in calo

Come cosa, non si fa niente in queste partite a eliminazione diretta! Dopo il gol dell’australiano, l’Argentina ora fa fatica a proiettarsi in avanti e ha anche perso il possesso palla!

ALTRO CHE BEHICH FESTIVAL!

Ma cosa ci ha fatto la squadra australiana? Dribbla da solo ed elimina quattro argentini prima di proseguire con un sinistro, contrastato di poco da Martinez!

Altri cambi per l’Argentina

Due nuove modifiche con gli arrivi di Palacios e Montiel! Sostituiscono Molina e Mac Allister, stasera trasparenti.

LA RIDUZIONE DEL PUNTEGGIO AUSTRALIANA!

Incredibile scenario in questa partita con la riduzione del punteggio australiano! Behich straripa ma il suo cross viene rispedito davanti alla superficie… Goodwin tira in porta ma viene ribattuto e la traiettoria inganna Ryan! 2 a 1!

Tagliafico non trova la cornice

Trovato alla perfezione da Martinez (che viene letteralmente tranciato da Irvine), Tagliafico prova il cross da posizione defilata ma è troppo cross!

Triplo cambio per i Socceroos

Duke, Degenek e Leckie lasciano il posto a Kuol, McLaren e Karacic per l’Australia!

Doppio cambio per l’Argentina

Lionel Scaloni apporta due nuove modifiche in questo incontro per far riposare i suoi dirigenti. Tagliafico e Lautaro Martinez sostituiscono Alvarez, marcatore stasera, e Acuna!

Che centro d’Acuna!

Trovato sulla sinistra grazie all’uno-due con Messi, Marcos Acuna manda sul dischetto un cross perfetto ma nessuno riesce a tagliare la traiettoria!

Che festa di Messi

Partendo dal centrocampo, Lionel Messi elimina tre-quattro giocatori in velocità, aggancia e con un contropiede ma non riesce a tirare in porta! Il pubblico è in delirio!

L’Australia torna all’opposizione

Contrasto enorme di Romero su Duke ma non prende un cartellino giallo. Sarà un calcio di punizione interessante per gli australiani!

L’Argentina ha un piede nei quarti

Questa volta le carote sono quasi finite per l’Australia con questo grosso errore di Ryan! L’Argentina ha un piede e mezzo nei quarti di finale e potrà iniziare a girare!

IL BUUUUUT DI JULIAN ALVAREZ!

Ma che errore mostruoso di Mat Ryan che sta cercando di far ripartire tutto! Viene preso da due argentini e prova a dribblare invece di respingere! Si fa rubare palla da Alvarez che finisce il lavoro velocissimo!

Non molto ritmo

Dall’inizio del secondo tempo le due squadre non hanno respirato ritmi frenetici e la partita ha perso consistenza.

Messi vicino a tradire Ryan

Trovato all’ingresso dell’area, Messi scivola ma riesce a centrare il gol! Viene ribattuto da Degenek ma non inganna Ryan che finalmente parte a destra.

Primo cambio per l’Albiceleste

Primo cambio per l’Argentina con l’uscita del Papu Gomez! Viene sostituito da Lisandro Martinez!

Possesso 100% argentino

L’Albiceleste ha rimesso piede sul pallone e non lascia briciole all’Australia!

Si riparte per il secondo periodo!

Riuscirà l’Australia a pareggiare o l’Argentina porterà a casa il punto nel secondo tempo?

MESSI GUIDA L’ARGENTINA AI QUARTI DI FINALE!

È la pausa allo stadio Ahmad bin Ali! L’Argentina conduce 1 a 0 contro l’Australia grazie a un gol di Lionel Messi e si sta lentamente dirigendo verso i quarti di finale! A lungo contenuto dal blocco difensivo degli australiani, l’Albiceleste ha trovato la soluzione, come molto spesso, con un gol del loro capitano Messi. Non vediamo come i Socceroos riusciranno a pareggiare!

Grande suola su Messi

Lionel Messi rotola a terra dopo una gran suola di Souttar sull’argentino. Ma è stato del tutto involontario!

L’Argentina ha fatto di più

È un vero colpo per l’Australia che pensava di andare negli spogliatoi con un pareggio. L’Argentina ha fatto la parte più difficile!

Degenek si prende il suo giallo

Nuova ammonizione per l’Australia dopo un contatto aereo di Degenek su Acuna! Il lato destro è quindi logicamente avvertito.

BUUUUUUUT DI MESSI!

Per il suo millesimo incontro in carriera, Lionel Messi riesce a ingannare Ryan dopo un’azione fulminea! Prima trova De Paul in asse che gli regala palla e la Pulga finisce il lavoro con il piede piatto! 1 a 0 per l’Argentina!

Messi si scalda con Behich

Messi arriva a fare pressione su Behich e tira molto la maglia! Si spinge e si insulta a vicenda, ma ognuno prende il suo posto.

Messi solitario al centro

L’Argentina prova a trovare Messi al centro ma il geniale argentino viene preso sistematicamente da due o tre difensori!

Soutar più in alto di tutti

Altro corner preso e Souttar vince di testa! La sua testata viene fermata di poco da un difensore argentino. Attenzione, l’Albiceleste sta iniziando ad addormentarsi.

L’Australia si prepara

Per quanto strano possa sembrare, l’Australia investe da pochi minuti il ​​campo argentino e ottiene il suo secondo corner!

rifiuti australiani

Calcio d’angolo di Aaron Mooy e palla restituita da Otamendi! La palla torna indietro ma non è tirata abbastanza bene…

Di Maria è finalmente forfait

Angel Di Maria è finalmente decaduto, non è in divisa e non si scalda.

Striscia di possesso australiano

L’Australia stabilisce un possesso lungo e si permette persino di correre contro l’Argentina! I Socceroos vanno così bene sulla palla che prendono un corner!

Behich urtò nella scatola

Ben lanciato in area da Irvine, Behic è in lotta con De Paul che sembra spingerlo con il braccio! L’arbitro non batte ciglio!

Gomez prende il tiro lungo

Spostato da Messi, il Papu Gomez si trapianta dentro e continua con un potente colpo di piede destro… È ampiamente sopra!

Cartellino giallo per Irvine

Grandissima suola di Jackson Irvine su Acuna e l’australiano prende subito un cartellino giallo! È il primo del gioco.

L’Australia non commette errori

Il blocco compatto australiano non ha fatto alcuna stonatura dall’inizio del match. In attacco è già più complicato oltrepassare la linea centrale.

Mancato controllo di Messi!

Il Papu Gomez lavora il suo opposto e prova a trovare Messi all’ingresso in superficie ma il Pulga perde il controllo!

Messi si ritrova molto basso

Per il momento, Lionel Messi sta cercando palloni abbastanza bassi per cercare di organizzare il gioco. Prende un grosso tampone da Baccus!

La grande suola di Duke su Fernandez

Fernandez resta a terra dopo una suola involontaria di Mitchell Duke. Gli argentini rilanciano subito sul piede.

Gli australiani aspettano la palla

Il blocco difensivo australiano occupa l’intero campo senza parcheggiare l’autobus! Al momento sta dando i suoi frutti, visto che l’Argentina chiede a gran voce una mano vicino all’area.

L’Australia preme in alto

I Socceroos hanno deciso di pressare alto sui primi rilanci argentini! Fai attenzione a non bruciare troppe cartucce velocemente.

INIZIO ARGENTINA-AUSTRALIA!

Ed eccoci al via per questo secondo ottavo di finale tra Argentina e Australia! Una formalità per i soci di Lionel Messi che festeggia il suo millesimo incontro in carriera?

Le due squadre arrivano sul prato

Argentini e australiani sono appena entrati nel prato dello stadio Ahmad bin Ali! Subito gli inni delle due squadre!

Formazione dell’Australia

Ryan – Degenek, Rowles, Souttar, Aziz Behich – Mooy, Irvine, McGree – Baccus, Duke, Leckie.

La composizione argentina

Come previsto, il Papu Gomez sostituisce Angel Di Maria.

Martínez – Molina, Romero, Otamendi, Acuña – De Paul, Fernández, Mac Allister – Gómez, Messi, Álvarez.

Ottava serata per Lionel Messi

Ciao ! Benvenuti a questa diretta dedicata agli ottavi di finale di Coppa del Mondo, Argentina-Australia. La squadra di Lionel Messi, molto spaventata nella fase a gironi dopo la sconfitta contro l’Arabia Saudita, si è poi rassicurata chiudendo in testa al proprio girone. Affronterà i sorprendenti Socceroos, secondi nel girone dei Blues. Calcio d’inizio alle 20:00!

About the Author

Follow me


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}