• Home
  • LIVE – Francia-Argentina D-3: Messi assente dall’allenamento questo giovedì

LIVE – Francia-Argentina D-3: Messi assente dall’allenamento questo giovedì

0 comments

Messi assente dall’allenamento giovedì

Preoccupazione per l’Argentina? Tre giorni prima della gran finale contro la Francia (domenica alle 16), Lionel Messi era assente dall’allenamento giovedì, riferisce Clarin. Secondo i media argentini, il sette volte Pallone d’Oro è colpito ai muscoli posteriori della coscia della gamba sinistra ma la sua partecipazione alla partita contro i Blues non è in discussione.

Maggiori informazioni ici.

Francia-Marocco: Amrabat svela quanto gli ha detto Giroud a metà partita

Come ha detto a Sofyan Amrabat, Olivier Giroud è stato incaricato di limitare il più possibile l’influenza del centrocampista marocchino durante la semifinale della Coppa del Mondo 2022 tra gli Atlas Lions e la squadra. della Francia.

“Giroud mi ha davvero seguito ovunque nel mezzo. Gli ho persino detto: ‘Fermati!’ Ma mi ha detto che gli era stato chiesto di farlo per tutto il gioco. Ha detto: “Mi è stata assegnata questa missione”. È stato difficile”, ha detto Amrabat ai media olandesi NOS. Più in generale, questa sconfitta ha lasciato l’amaro in bocca all’ex Feyenoord, deluso soprattutto per aver subito al 5′ “uno stupido gol”.

>> Maggiori informazioni qui

Squadra Francia: il FFF rassicurante per Coman, Rabiot ha fatto ricorso

Come riportato da RMC Sport all’inizio di questo giovedì, Dayot Upamecano e Adrien Rabiot sono tornati ad allenarsi con Les Bleus. La comunicazione della FFF su questa seduta a porte chiuse conferma il ritorno alla piena formazione del difensore centrale del Bayern Monaco. Il centro della Juve correva con Cyril Moine, il preparatore fisico.

Vittima di una “piccola sindrome virale”, Kingsley Coman ha soggiornato all’hotel, ma solo “per precauzione” indica il FFF. “Le sue condizioni non destano particolari preoccupazioni in vista della finale di domenica”, continua la Federazione.

Francia o Argentina? Il dibattito su “Rothen” si accende sul favorito finale

“Onestamente, quando guardi i punti di forza di entrambe le squadre, è 50-50”. Come molti tifosi, giornalisti e osservatori, Jérôme Rothen ha difficoltà a trovare un favorito per la finale della Coppa del Mondo 2022 tra Francia e Argentina, che si svolgerà questa domenica (16:00).

Da parte loro, Emmanuel Petit e Mathieu Bodmer si bagnano un po’ di più e vedono i favoriti degli azzurri. Ospite di Rothen si infiamma, l’ex attaccante argentino Omar Da Fonseca, oggi consulente di beIN Sports, si spinge ancora oltre: “Siete i favoriti. Nella nazionale francese, dal punto di vista individuale, non c’è un solo giocatore che non è top 5 o top 10 (nella sua posizione) Giocano tutti nei migliori club europei Hanno esperienza, maturità, conoscenza dell’evento…”

>> Da leggere qui

Ufficiale: il polacco Szymon Marciniak nominato arbitro per la finale

E’ ufficiale, il polacco Szymon Marciniak arbitrerà la finale Francia-Argentina annuncia Fifa questo giovedì. Il 41enne uomo in nero ha arbitrato due partite in questo Mondiale 2022: Francia-Danimarca nella fase a gironi (2-1) e Argentina-Australia negli ottavi (2-1). Ha distribuito cinque cartellini gialli nei due incontri (tre ai Blues, due agli argentini).

>> Per sapere tutto su uno dei protagonisti della finale, è qui

Un arbitro polacco nominato per la finale?

Secondo i media di Weszlo, il polacco Szymon Marciniak (41) è stato scelto per guidare la finale di Coppa del Mondo. Nulla è ancora ufficiale, ma i media in questione affermano di averne avuto conferma.

Szymon Marciniak ha arbitrato due incontri in questo Mondiale: Francia-Danimarca nella fase a gironi (2-1) e Argentina-Australia negli ottavi (2-1). Ha distribuito cinque cartellini gialli nelle due partite.

In precedenza, ha arbitrato in particolare la Supercoppa UEFA 2018, che ha portato l’Atlético de Madrid a vincere per 4-2 sul Real Madrid dopo i tempi supplementari.

Maggiori informazioni qui.

La squadra francese con il suo completo 100% azzurro per la finale

La Francia non dovrebbe indossare il tricolore blu-bianco-rosso per la finale dei Mondiali di domenica contro l’Argentina. Secondo la FIFA, è stato scelto il set tutto blu.

>>> qui maggiori dettagli sull’outfit dei Blues domenica

Upamecano e Rabiot tornano ad allenarsi, Coman ancora febbricitante

Buone le notizie che riguardano Dayot Upamecano e Adrien Rabiot, tornati ad allenarsi con i Blues. Entrambi i giocatori erano malati, il difensore è stato sostituito per Francia-Marocco, il centrocampista è stato definitivamente espulso. D’altra parte, Kingsley Coman è ancora febbricitante.

Fabrice Hawkins

Di Maria potrebbe essere tra gli undici contro la Francia secondo un media argentino

Secondo i media argentini TyC Sport, Angel Di Maria potrebbe essere stabilito in attacco al fianco di Lionel Messi e Julian Alvarez. Assente contro la Croazia nel tempo, il 34enne esterno sostituirà numericamente il suo compagno di squadra alla Juventus Torino, Leandro Paredes.

La Francia con il suo completo 100% azzurro per la finale

Secondo un documento inviato alle emittenti, la FIFA affronterà la Francia con la maglia azzurra home, ma non nella configurazione tricolore. Invece di evolversi con pantaloncini bianchi e calzettoni rossi, Kylian Mbappé e compagni indosseranno la loro divisa tutta azzurra, come contro la Tunisia.

Di fronte, anche l’Argentina sarà in maglia home, con tanto di pantaloncini bianchi e calzettoni dello stesso colore. L’Albiceleste avrebbe potuto indossare i pantaloncini neri, utilizzati contro Arabia Saudita, Messico e Australia.

Maggiori informazioni qui.

Mbappé è “nel cervello degli argentini”

In Argentina, la finale del Mondiale 2022 in programma domenica (ore 16) non è solo contro la Francia, ma anche e soprattutto contro Kylian Mbappé. La stampa e gli osservatori sono già al corrente.

>> Maggiori informazioni da leggere nel nostro articolo qui

4 finali in 24 anni… i Blues non hanno eguali dal 1998

Tornare in finale due volte di seguito è un privilegio che poche nazioni hanno conosciuto. Ma conoscere quattro finali in soli 24 anni non ha precedenti nella storia recente dei Mondiali.

Il programma degli azzurri questo giovedì, D-3 della finale

Niente conferenza stampa questo giovedì per gli azzurri, solo allenamento e recupero con cure, messaggi e balneoterapia.

È prevista una pulizia presso il centro di formazione per i titolari, a fine pomeriggio. Per i sostituti sarà una seduta tonificante.

About the Author

Follow me


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}