• Home
  • LIVE – Francia-Argentina: nessun nuovo caso di virus tra gli azzurri

LIVE – Francia-Argentina: nessun nuovo caso di virus tra gli azzurri

0 comments

I Blues pranzano

Stesso menù dei quarti di finale per gli azzurri che hanno pranzato… il piatto era composto secondo i vostri desideri: pasta o riso, purè, pollo o pesce. È ora di fare una siesta.

Aggiornamento a mezzogiorno sullo stato di forma degli azzurri

A mezzogiorno tutto va bene per la Francia che ha appena pranzato. Nessun nuovo caso di virus tra i 24 giocatori. Nonostante tutto, lo staff medico rimane molto attento, per le ultime piccole piaghe che non rischiano di impedire a certi giocatori di tenere il posto.

AP e FH

Giroud, domande sulla sua salute prima della finale

Si interroga sullo stato di salute di Olivier Giroud prima della finale di questo pomeriggio. Secondo le nostre informazioni, l’attaccante del Milan ha, come molti dei suoi compagni, poco disagio derivante dal susseguirsi di partite di altissimo livello dall’inizio della stagione. Non è l’unico in questo caso e questo non gli impedirà di candidarsi per il ruolo.

La scelta spetta a Didier Deschamps. Come rivelato da RMC Sport sabato, l’allenatore ieri ha utilizzato due diverse animazioni in allenamento. Uno con Olivier Giroud in testa. L’altro con Marcus Thuram sulla fascia sinistra e Kylian Mbappé davanti.

Fabrice Hawkins con la cella della squadra francese

Macron incontrerà Infantino e l’emiro del Qatar

Già presente mercoledì per assistere alla semifinale del Mondiale 2022 contro il Marocco (2-0), Emmanuel Macron andrà anche in finale contro l’Argentina questa domenica (16:00). Allo stadio Gianni Infantino incontreranno il Presidente della Repubblica, il Presidente della Fifa, nonché l’Emiro del Qatar, Tamim Al Thani.

Loic Briley

Farrah El Dibany canterà La Marsigliese stasera

La cantante lirica Farrah El Dibany eseguirà stasera La Marsigliese nel finale. È arrivata con la delegazione presidenziale e farà le prove alle 10 allo stadio Lusail. È nota al grande pubblico per aver cantato l’inno nazionale durante la rielezione del Presidente, sul Champ-de-Mars.

AP

Riner: “Sentiamo salire la tensione”

Ospite di BFMTV e presente in Qatar per assistere alla finale Francia-Argentina, Teddy Riner ha espresso la sua opinione su questo grande incontro. “Sentiamo la tensione salire, anche noi che siamo solo tifosi, amanti dello sport. Come dev’essere nello spogliatoio, nella mente dei giocatori. Ci avviciniamo a una grande finale. Francia-Argentina, è leggenda “È un sogno. Sono abituato ai grandi momenti. Dobbiamo rimanere concentrati. Non è perché abbiamo una grande squadra che vinceremo. L’Argentina ha una grande squadra. Sono vendicativi. In ogni sport in cui ha partecipa a una competizione, si mettono in contatto per averli visti nel rugby, ci metteranno il cuore”.

Il due volte campione olimpico e pluricampione del mondo ha persino fatto un pronostico: “Se dovessi fare un pronostico, sarebbe 3-1 per la Francia. Spero che sia a nostro favore”.

Maggiori informazioni qui.

Il messaggio di Macron per gli azzurri prima della finale

“Lo rifacciamo?”, è con queste parole che Emmanuel Macron ha incoraggiato gli azzurri prima della finale. Il Presidente della Repubblica sarà presente in Qatar per assistere a Francia-Argentina, lui che aveva già assistito al tempo contro il Marocco.

Benzema ha rifiutato l’invito di Macron a partecipare alla finale

Karim Benzema sarà presente questa domenica allo stadio Lusail per assistere alla finale tra Francia e Argentina? Secondo le nostre informazioni, il centravanti del Real Madrid non ha voluto salire sull’aereo presidenziale su invito di Emmanuel Macron.

“Vinca il migliore, vinca Messi”, infiamma la stampa argentina

È un misto di febbre ed eccitazione che guida i media argentini mentre si avvicina la finale della Coppa del Mondo 2022 questa domenica tra Francia e Albiceleste (16:00). Tutti sognano un terzo titolo mondiale e una gioia unica per Lionel Messi.

>> Maggiori informazioni qui

Pogba e Kanté nella delegazione di Macron per la finale

Campioni del mondo 2018 ma costretti a rinunciare a questa edizione 2022, Presnel Kimbempe, N’Golo Kanté e Paul Pogba saranno domenica in Qatar per assistere alla finale Francia-Argentina. Diversi atleti e personalità sono stati invitati da Emmanuel Macron da una parte e dalla FFF dall’altra.

>> Da leggere qui

Come Scaloni ha portato in finale l’Albiceleste

Deriso durante il suo incarico nel 2018, Lionel Scaloni può vincere una terza stella domenica e diventare così alla pari di César Luis Menotti e Carlos Bilardo, gli artefici delle incoronazioni del 1978 e del 1986, una leggenda.

Nominato quattro anni prima alla guida di una squadra allo sbando, dopo l’eliminazione contro la Francia nei quarti di finale del Mondiale che si stava svolgendo allora in Russia, l’ex nazionale (sette convocati tra il 2003 e il 2006) ha superato lo scetticismo che lo circondava il suo caso, lui, il debuttante che non era mai stato capo allenatore, unico assistente di Jorge Sampaoli a Siviglia e in Nazionale, dopo aver iniziato la sua carriera con l’under 14 di un club dilettantistico maiorchino. Le sue qualifiche per la posizione non sembravano ovvie a tutti.

>> Da leggere qui

Questi ribelli francesi che sostengono l’Argentina

Alle 16 di questa domenica, contro l’Argentina, i Blues di Didier Deschamps avranno bisogno di tutto il supporto possibile per superare l’argentino Lionel Messi nella finale dei Mondiali. Ma alcuni francesi, tifosi dell’attaccante del PSG, o stupiti dall’Albiceleste, preferiscono schierarsi alle spalle degli argentini.

>> Da leggere qui

Il messaggio di sostegno di Pogba ai Bleus

Paul Pogba ha inviato un messaggio ai suoi compagni di Francia: “Bravi ragazzi, per la seconda volta consecutiva nella finale del Mondiale. Vi do tutto il mio sostegno, tutta la mia forza. Una finale, sapete, non si gioca, è vinto! Vi auguro il meglio, coraggio a voi, forza Blues!”

Il supporto di Gignac per i Blues

Su RMC, prima della finale dei Blues, André-Pierre Gignac ha espresso il suo sostegno alla squadra francese. Una risposta agli echi dei commenti che aveva fatto in precedenza durante la competizione, in cui ha detto la sua ammirazione per Lionel Messi e che in caso di eliminazione dei Blues, vorrebbe vederlo alzare il trofeo.

Gestione, tattica, colloqui… come Deschamps è diventato il miglior allenatore del mondo

Prima di puntare alla seconda vittoria in Coppa del Mondo da allenatore domenica contro l’Argentina (16:00), Didier Deschamps ha dimostrato in Qatar di non aver perso nulla della sua conoscenza del gioco e della sua gestione, raggiungendo l’impresa di fare nonostante un’ecatombe di pacchetti. Un successo che fa del 54enne basco l’attuale miglior allenatore del mondo.

>>> i suoi discorsi, la sua evoluzione manageriale, le sue tattiche, vi raccontiamo il metodo Didier Deschamps

Ciao e benvenuto in questa diretta

Ecco, ci siamo: c’erano 32 squadre ai nastri di partenza, ne sono rimaste solo 2: i campioni in carica di Francia e la squadra del Pallone d’oro sette volte che non ha mai vinto il più bel trofeo: Lionel Messi. Tra Francia e Argentina la storia sarà necessariamente bella alla fine, ma necessariamente più bella per noi se vince la Francia.

Erano in pochi a prospettare una vittoria finale per l’Argentina dopo la sconfitta a sorpresa nella prima partita contro l’Arabia Saudita, ma dopo una vittoria con il forcipe e nel nervosismo contro l’Olanda, poi una dimostrazione contro la Croazia in semifinale è l’ultimo passo, il più alto, quello contro cui inciampò Lionel Messi nel 2014.

E ancora una volta dovrà affrontare un mostro di realismo, questa volta con i francesi di Didier Deschamps che si piegano ma non si spezzano come contro l’Inghilterra nei quarti di finale poi il Marocco in semifinale, ma che deve fare i conti con con un virus che colpisce molti dirigenti dei Blues.

Le composizioni saranno note intorno alle 14:30 Fischio d’inizio alle 16:00 su BeIn Sport e TF1. Da continuare ovviamente su RMC, radio ufficiale dei Mondiali. E commento in diretta sul sito Web e sull’app RMC Sport.

About the Author

Follow me


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}