LIVE – PSG-Maccabi Haifa: i tifosi del Maccabi stanno andando al Parco

I tifosi arrivano al Parco in autobus

Gli autobus dei tifosi del Maccabi continuano ad arrivare attraverso la Route de la Reine sul lato Boulogne al Parc des Princes, l’ultimo autobus è previsto tra 15 minuti. Ci sono già molti sostenitori che sono arrivati. Per non parlare del corteo che è ancora in cammino verso il Parco. Arriveranno a piedi e il sistema di sicurezza attorno al corteo è già impressionante.

NP

Un imponente corteo di sostenitori del Maccabi

Il corteo dei sostenitori di Haifa che hanno lasciato il Concorde è considerato “abbastanza importante” da una fonte della polizia. Il percorso si preannuncia lungo fino al Parc des Princes. Il punto strategico sarà l’arrivo allo stadio, dove saranno già i tifosi parigini.

NP

Un raduno di sostenitori israeliani a La Concorde

Sotto la forte protezione della polizia, quasi un centinaio di sostenitori del Maccabi Haifa si sono radunati a Place de la Concorde a Parigi.

I fan israeliani cantano canzoni per la gloria del loro club preferito e fanno anche scoppiare alcuni fumogeni.

Presenza di polizia molto forte intorno al Parc des Princes

Fortissima la presenza della polizia intorno al Parc des Princes prima della partita contro il Maccabi Haifa. Gli 800 poliziotti sono ben visibili e sono presenti anche molti poliziotti in borghese. Sul lato pubblico, non ci sono molte persone al momento.

Fortissima la presenza della polizia intorno al Parc des Princes prima della partita contro il Maccabi Haifa
Fortissima la presenza della polizia intorno al Parc des Princes prima della partita contro il Maccabi Haifa © RMC Sport
Presenza di polizia molto forte intorno al Parc des Princes
Fortissima presenza della polizia intorno al Parc des Princes © RMC Sport

NP

Regole di sicurezza drastiche al Parc des Princes

Il Paris Saint-Germain ha comunicato martedì un elenco di istruzioni per limitare il rischio di incidenti al Parc des Princes durante la partita di Champions League contro il Maccabi Haifa.

Il club dell’Ile-de-France ha bandito in particolare le maglie della squadra avversaria fuori dal parcheggio dei visitatori. Idem per le sciarpe o gli accessori del club israeliano così come per le bandiere dei paesi non rappresentati al PSG.

>> Maggiori informazioni qui

Un deputato difende Mbappé, che fa parte del “patrimonio culturale ed economico del nostro Paese”

Vicino al Paris Saint-Germain, il deputato di maggioranza Karl Olive si è scagliato contro le polemiche che si ingrossano dopo le rivelazioni del parigino sullo stipendio miracoloso di Kylian Mbappé a Parigi.

“Quello che è indecente è lanciare al volo cifre del genere senza che vengano spiegate”, ha criticato il vice di Yvelines, tifoso del club della capitale fin dalla prima infanzia. Kylian Mbappé, non è una spesa per il PSG, non è una spesa per la Francia. È un investimento. Kylian Mbappé è il patrimonio culturale del nostro Paese, il patrimonio economico del nostro Paese”.

Mondiali: “Mbappé avrebbe fatto meglio a tacere”, contrasta Domenech

Interrogato sulle critiche mosse da Kylian Mbappé a livello delle selezioni sudamericane, Raymond Domenech ha risposto, al media argentino Olé, che avrebbe “meglio tacere”.

>> La dichiarazione completa di Domenech su Mbappé

Perché questa partita al Parc des Princes preoccupa così tanto le autorità

Il PSG dà il benvenuto al Maccabi Haifa martedì, durante la quinta giornata di Champions League (ore 21 su RMC Sport 1). In un contesto particolarmente delicato. Diverse migliaia di fan israeliani sono attesi al Parc des Princes, alcuni senza biglietto. Nella zona dovrebbero essere presenti anche gli ultras pro-palestinesi di Auteuil e gli ex teppisti di Boulogne. Qualcosa per temere gli incidenti.

>> Tutte le informazioni su questa partita rischiosa

PSG: la probabile composizione con Fabian Ruiz e Renato Sanches

Se Presnel Kimpebe e Nuno Mendes tornano in rosa dopo diversi giorni in infermeria, i due difensori partiranno in panchina. La difesa a quattro è guidata da Christophe Galtier con Sergio Ramos e Marquinhos al centro e Juan Bernat a sinistra. Renato Sanches partirà in mezzo, così come Fabian Ruiz, mentre Marco Verratti è squalificato e Danilo Pereira infortunato.

La probabile composizione del PSG, in 4 – 3 – 1 – 2:

Donnarumma – Hakimi, Sergio Ramos, Marquinhos, Bernat – Fabian Ruiz, Vitinha, Renato Sanches – Neymar – Mbappé, Messi

Con Fabrice Hawkins

Ciao e benvenuto a questa partita di Champions League

Il PSG riceve il Maccabi Haifa questo martedì nella 5a giornata di Champions League, una partita che può consentire al PSG di assicurarsi la qualificazione agli ottavi di finale. La preoccupazione è abbastanza alta per la sicurezza attorno a questa partita, la questura teme incidenti tra i tifosi delle due squadre, soprattutto sui mezzi pubblici.

I tifosi israeliani hanno già creato l’atmosfera all’hotel dei giocatori lunedì sera, nell’8° arrondissement di Parigi.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *