• Home
  • Ludovic Renard: “Giocheremo al Loto! ” – Notizia

Ludovic Renard: “Giocheremo al Loto! ” – Notizia

0 comments

Tre su tre. A Troyes, Ludovic Renard ha ottenuto il grande slam nel ciclocross Coupe de France Masters vincendo tutte le manche. Parla anche il membro del Saint-Pierre-des-Corps statunitense DirectVelo di “stagione perfettaVeste la maglia stellata di Campione Europeo dal meeting di Namur di inizio novembre ed è candidato alla maglia tricolore per il Masters 1 di Quelneuc tra due settimane.

DirectVelo: Nell’ultimo round c’è stata una bella lotta con Maximilien Andreo…
Ludovic Renard: Con Maximilien sapevamo di essere allo stesso livello su un circuito abbastanza veloce, guidavamo entrambi alla stessa velocità, era difficile fare distacchi durante la gara. C’era solo il pendio che io superavo un po’ meglio di lui. Ho puntato tutto sull’ultimo giro, ho preso dieci metri che ho tenuto fino alla fine. Se siamo arrivati ​​allo sprint sono inutile, l’obiettivo era mollare la presa prima del traguardo.

Alla fine vinci i tre round della Coupe de France…
Sono arrivato primo per il generale. Quest’anno sono fortunato, di successo. Finora è stata una stagione perfetta. La prossima settimana c’è il Campionato Regionale e tra due settimane il Campionato Francese Masters. Abbiamo tre settimane in cui non dobbiamo essere male, deve continuare così. Non ho corso questa domenica per recuperare bene prima del Campionato Regionale.

“QUEST’ANNO ABBIAMO FORTUNA CON I CIRCUITI”

Ti piace il circuito del campionato francese a Quelneuc?
Quelneuc è un bellissimo percorso di cross country, è duro e tecnico, vincerà il più forte. Quest’anno siamo stati fortunati con i circuiti. Camors era un bel corso qui (a Troyes, ndr) è un bel corso. Mi diverto sui circuiti, dobbiamo dare una punta di cappello agli organizzatori che fanno di tutto. Abbiamo dei bei fine settimana e dobbiamo approfittarne.

Ti stai divertendo in questa stagione?
Anche se siamo Maestri, ci combattiamo, guidiamo su bellissimi percorsi, cambia i circuiti regionali. Mi piace correre con la maglia (da European Champion, ndr), non durerà a lungo. È un orgoglio. È una gara che non mi sarei mai aspettato di vincere. Quest’anno il successo è dalla mia parte. Giocheremo al Lotto (ride)!

In che forma sei prima del campionato?
A novembre sono stato un po’ meno bene. Mi ero preparato bene per l’Europeo ma poi, nella mia testa, le cose si sono un po’ guastate, avevo meno voglia di farmi male in moto. La scorsa settimana ho fatto una bella uscita, questa settimana farò un’altra bella uscita, spero che le cose andranno meglio dopo in vista di Quelneuc.

“MENTRE SONO AL LIMITE DI USCIRE ALL’80%”

Perché non partecipi al Masters World Championship?
È stato questo fine settimana in Scozia, è caduto contemporaneamente alla Coupe de France. A livello di organizzazione con il lavoro è stato difficile. Spero che sorrida per Valentin (Cosnier) che se n’è andato (Valentin Cosnier è diventato campione del mondo ndr). Il mio obiettivo era andare a Namur, è un circuito che mi ha sempre fatto sognare da bambino. Ho già avuto la possibilità di farlo in Elites.

Quale sarà il resto della tua stagione?
Dopo Quelneuc, gareggerò nei cross regionali. Domenica ho gareggiato nella Coupe de France in Elite per provare a qualificarmi per il campionato francese a Bagnoles de l’Orne. Vedremo se ci arrivo altrimenti c’è sempre il contingentamento con la selezione del comitato regionale (dopo l’intervista realizzata sabato, Ludovic Renard è uno dei qualificati automaticamente dalla classifica della Coupe de France per il Campionato di Francia Elite, ndr). Sono nel Masters ma visto che le cose stanno andando bene, dobbiamo ancora approfittarne negli Elites. Finché sono sul punto di uscire all’80% (sorride). E a gennaio ci sarà ancora il cross country, cercheremo di arrivare a fine stagione. L’anno prossimo, se le cose andranno bene, ci saremo e se ci saranno problemi, non ci saremo.

About the Author

Follow me


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}