L’ultimo di… – GP Inside

Il Gran Premio di Valencia 2022 segna la fine della stagione in corso, ma anche i viaggi di diversi piloti MotoGP con alcuni marchi. Eccoli elencati di seguito.

L’ultima gara di Enea Bastianini con il Gresini Racing: Incoronato miglior pilota indipendente, e ancora in corsa per il terzo posto in campionato, l’italiano è stato promosso nel team ufficiale Ducati, dove sostituirà Jack Miller al fianco di Francesco Bagnaia.

L’ultima gara di Jack Miller con la Ducati: Dopo cinque anni di buon e leale servizio sulla Desmosedici, l’australiano lascerà il marchio italiano per KTM nel 2023, conoscendo un terzo prototipo MotoGP dopo Honda e Ducati. Sostituirà Miguel Oliveira alla Red Bull KTM Factory Racing.

L’ultima gara di Alex Rins e Joan Mir con la Suzuki: Membri del Team Suzuki Ecstar sin dal loro arrivo in MotoGP, nel 2017 per Alex Rins e nel 2019 per Joan Mir, gli spagnoli guideranno la Honda RC213V dal 2023. Vittime del ritiro della Suzuki dalle competizioni a fine anno, faranno il suo ultimo giri domenica al manubrio della GSX-RR. Sarà anche l’ultimo ingresso del marchio giapponese nella categoria.

L’ultima gara di Miguel Oliveira con KTM: Il portoghese ha una sorte simile a quella di Raul Fernandez: è in KTM da molti anni e dal 2023 guiderà l’Aprilia RS-GP del team RNF. Membro del team ufficiale, Red Bull KTM Factory Racing, non è stato trattenuto e ha preferito partire piuttosto che “tornare indietro” al team satellite Tech3, trasferimento che gli è stato offerto.

L’ultima gara di Alex Marquez con la Honda: Arrivato in HRC nel 2020, durante il suo trasferimento in MotoGP, superato dal team Repsol (2020) prima di approdare in LCR (2021-2022), lo spagnolo tenterà la fortuna sulla Ducati del team Gresini nel 2023.

L’ultima gara di Pol Espargaro con la Honda: L’avventura di Polyccio all’HRC non ha portato al successo sperato. Dopo due anni al Repsol Honda Team, lo spagnolo tornerà sulla KTM RC16 nel 2023, anche se le sue carene porteranno i loghi del team Tech3 e del marchio GasGas.

L’ultima gara di Darryn Binder con la Yamaha (e in MotoGP?): Trasferito dalla categoria Moto3, Darryn Binder ha avuto un inizio difficile in MotoGP (12 punti segnati) e non ci resterà. Il sudafricano proverà a riprendersi in Moto2, dove non ha mai giocato prima, con la Kalex del team Liqui Moly Husqvarna Intact GP.

L’ultima gara di Remy Gardner con KTM (e in MotoGP?): Il campione del mondo Moto2 2021 non è stato trattenuto da KTM nel 2023 e partirà con la Yamaha nel campionato mondiale Superbike dopo una sola stagione MotoGP. L’australiano potrebbe così dire addio alla classe regina a Valencia, prima di aprire una nuova pagina della sua storia nel WorldSBK.

L’ultima gara di Raul Fernandez con KTM: Pilota KTM sin dall’adolescenza, Raul Fernandez non sarà più vestito di arancione il prossimo anno. La sua storia con la RC16 non è andata come sperato (10 punti in 17 gare), e tra poche settimane passerà all’Aprilia RS-GP del team RNF.

Incerto – L’ultima gara di Cal Crutchlow in MotoGP? : Collaudatore Yamaha dal 2021, Cal Crutchlow è stato chiamato più volte per effettuare sostituzioni. Chiude la stagione 2022 nel WithU Yamaha RNF MotoGP Team, dopo che Andrea Dovizioso si è ritirato al Gran Premio di San Marino. Poi ? Il britannico potrebbe gareggiare in alcune gare nel 2023, sia come wild card che come sostituto di un infortunato. Ma in caso contrario, non è impossibile che Valencia 2022 sarà l’ultimo nella classe regina.


Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *