• Home
  • MotoGP: carriera spezzata o rimonta vincente per lo spagnolo Marc Marquez?

MotoGP: carriera spezzata o rimonta vincente per lo spagnolo Marc Marquez?

0 comments

Cade, poi prende il manubrio, poi ricade….Come Sisifo che sale sulla sua roccia, lo spagnolo Marc Marquez, ex padrone indiscusso della Moto GP, sta provando l’ennesima rimonta, questo fine settimana ad Austin (Texas).

L’ex boss indiscusso della MotoGP Marc Marquez, assente dagli ultimi due Gran Premi dopo un’altra caduta, torna questo fine settimana per il quarto appuntamento stagionale, sul circuito delle Americhe dove vuole restare il padrone.

Il sei volte campione del mondo Marc Marquez, che ha saltato due Gran Premi a causa del suo violento incidente in Indonesia, tornerà in gara questo fine settimana ad Austin

MotoGP

Tutte le notizie sportive con INFOSPORT+ pic.twitter.com/OG86ADTCvY

— CANAL+ MotoGP\u2122 (@CanalplusMotoGP) 6 aprile 2022

Dal 19 luglio 2020, quando si è fratturato il braccio destro durante il primo Gran Premio della stagione, Marc Marquez (Honda) è caduto e poi è risalito in sella, come Sisifo che spinge il suo sasso. Per uscire da questa eterna ripartenza, tra caduta, riabilitazione e rientro, e per riavvicinarsi al nuovo leader Aleix Espargaro (Aprilia), Marquez conta su Austin, una delle sue terre promesse.

Sei volte campione e il buco nero…

Da quando il motomondiale si è fermato lì (2013), il 29enne spagnolo ha vinto sette delle otto edizioni, l’ultima delle quali è stata nel 2021. Incoronato sei volte campione della categoria regina tra il 2013 e il 2019, la stella del disciplina aveva saltato l’intera stagione 2020 a causa di un braccio rotto e tre operazioni.

Era gradualmente rientrato, ma a fine 2021 una nuova caduta lo aveva escluso dalle ultime due gare, per un problema di diplopia (sdoppiamento della vista). Il 20 marzo in Indonesia, Marquez è caduto pesantemente, forfait a poche ore dal Gran Premio e risvegliando i suoi problemi alla vista.

È fantastico tornare e soprattutto tornare su uno dei miei circuiti preferiti. Qualunque sia la situazione, amo davvero guidare in Texas e ho ricordi fantastici lì.

In pieno recupero, la scorsa settimana era assente anche in Argentina, deciso a portare a termine il suo piano americano. “È fantastico essere tornato e soprattutto essere tornato su una delle mie piste preferite. Indipendentemente dalla situazione, mi piace davvero guidare in Texas e lì ho dei ricordi fantastici”, ha spiegato Marquez.

Dall’inizio dei suoi problemi, e dopo il ritiro dell’ex gloria italiana Valentino Rossi, la MotoGP ha faticato a trovare un successore. Lo spagnolo Joan Mir (Suzuki), titolato nel 2020, non ha confermato, ed è il francese Fabio Quartararo (Yamaha) ad essere stato incoronato lo scorso anno.

Quartararo, nove GP senza vittorie…

Ma “Quarta”, non aiutato da una Yamaha poco veloce, non vince dal 29 agosto 2021 in Gran Bretagna. Un crollo di nove gare, con tre podi comunque. Risultato: in Qatar (Enea Bastianini, Ducati-Gresini), Indonesia (Miguel Oliveira, KTM) e Argentina (Aleix Espargaro, Aprilia), la MotoGP ha avuto tre vincitori su tre moto diverse. Meglio, nove diversi piloti sono montati sui tre podi.

Vincitore del suo primissimo Gran Premio all’età di 32 anni e dopo 200 gare nella categoria regina, lo spagnolo Aleix Espargaro si è portato al comando di questo campionato indeciso. Con 45 punti, precede di sette punti il ​​sudafricano Brad Binder (KTM), l’italiano Bastianini e lo spagnolo Alex Rins (Suzuki) di nove. Il primo favorito rimane Quartararo, 5° con 35 punti.

A differenza di Joan Mir (6e) o Francesco Bagnaia (Ducati, 14e), vicecampione in carica, il francese è già salito sul podio nel 2022 (2e in Indonesia). Marquez si ritrova a 15 anniesubito dietro Bagnaia.

Dopo solo tre gare in un calendario record di 21 Gran Premi, nulla è deciso. E in caso di buon risultato questo fine settimana, salterebbe in classifica. L’inizio della sua ascesa verso l’alto?

About the Author

Follow me


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}