• Home
  • MotoGP e WSBK: Ducati ha specificato il suo programma di festa per celebrare il suo doppio titolo mondiale a Bologna il 15 dicembre

MotoGP e WSBK: Ducati ha specificato il suo programma di festa per celebrare il suo doppio titolo mondiale a Bologna il 15 dicembre

0 comments

Alla Ducati ci sono voluti 15 anni per vincere un nuovo titolo MotoGP e 11 anni per quello WorldSBK. Pazienza e fatica premiate da una storica doppietta che finora solo Honda (nel 1997 e 2002) e Yamaha (nel 2009 e 2021) avevano potuto registrare sugli scaffali.

La festa a Bologna, nei cui sobborghi ha sede lo stabilimento di Borgo Panigale, si preannuncia dunque grandiosa ed è stata addirittura già oggetto di una conferenza stampa di presentazione da parte del grande capo, Claudio Domenicali, nella splendida cornice di Palazzo D’Accursio, uno dei luoghi più belli di Piazza Maggiore nonché sede del Comune di Bologna..

Denominata “Campioni in Piazza²”, la festa si svolgerà il 15 dicembre dalle 20:00 alle 22:30 in Piazza Maggiore, e sarà gratuita e aperta a tutti gli appassionati.

Coinvolgerà in primis i protagonisti indiscussi della stagione 2022, Francesco Bagnaia et Alvaro Bautista. Sul palco ci saranno anche i personaggi del “dietro le quinte” che i tifosi hanno potuto conoscere in diretta dai box Ducati: Luigi Dall’Igna, Paolo Ciabatti, Davide Tardozzi et Serafino Foti.

Claudio DomenicaliL’amministratore delegato di Ducati: « Dopo la doppia vittoria nei campionati MotoGP e Superbike, non potevamo che festeggiare in grande stile con un evento aperto a tutti gli appassionati. Campioni in Piazza² sarà soprattutto un momento di festa e condivisione. La scelta di organizzare l’evento a Bologna è stata molto naturale, è la città dove è nata Ducati e il legame con la regione è per noi un grande valore aggiunto. Siamo certi che tutti i cittadini di Bologna, e non solo, vorranno unirsi a noi per celebrare i traguardi raggiunti da un’azienda che qui ha le sue radici ma che è orgogliosa ambasciatrice del Made in Italy nel mondo. »

Matteo LeporeSindaco di Bologna: Celebrare con Ducati i titoli conquistati in MotoGP e World Superbike in Piazza Maggiore è molto importante per Bologna. La nostra città sarà ancora una volta protagonista di un evento che unisce un brand di fama mondiale a musica e spettacolo. Per questo vogliamo festeggiare insieme questi importanti traguardi raggiunti da Ducati”.

Barbara Pedrottigiornalista, conduttore televisivo e grande appassionato di motori, presenterà e intervisterà personaggi del mondo Ducati Corse, oltre a Guido Meda la memorabile voce che, gara dopo gara, ha raccontato il successo di Francesco Bagnaia in MotoGP sulla televisione italiana. Il programma non mancherà inoltre di momenti di intrattenimento, con battute dell’appassionato romagnolo e ducatista Giuseppe Giacobazzi . L’attore e doppiatore Luca Ward accompagnerà i partecipanti in un viaggio nella storia della Ducati. L’intrattenimento musicale sarà ideato dal DJ set di Fresco dj e produttore discografico noto per le sue collaborazioni con il cantante italiano Jovanotti, per poi passare alle note di chitarra del musicista bolognese Federico Poggipollini . La serata si concluderà con un concerto di J-Ascia ; il rapper italiano, che ha appena annunciato la sua partecipazione al Festival di Sanremo 2023, farà ballare il pubblico su un medley delle sue canzoni più famose.

Ducati ha preparato anche una sorpresa per i ducatisti più appassionati, che sarà svelata direttamente dal palco di Piazza Maggiore, prima di una spettacolari fuochi d’artificio per chiudere lo spettacolo…

Per chi volesse immergersi nel mondo Ducati, nel giorno della kermesse saranno intensificate le visite allo stabilimento di Borgo Panigale, con sessioni a partire ogni 15 minuti dalle 9:15 alle 11:30 e dalle 1:45 e 16:00 Al fine di garantire un posto per la visita all’orario desiderato, si consiglia di prenotare e acquistare il biglietto online su https://biglietti.ducati.com/ . Il Museo Ducati sarà regolarmente aperto dalle 9:00 alle 18:00

Al momento non abbiamo informazioni su un possibile streaming della festa che colorerà di rosso Piazza Maggiore a Bologna.

About the Author

Follow me


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}