• Home
  • MotoGP, Enea Bastianini era alla festa Ducati a Bologna con questo messaggio: “la voglia di vincere e salire sul palco il prossimo anno c’è”

MotoGP, Enea Bastianini era alla festa Ducati a Bologna con questo messaggio: “la voglia di vincere e salire sul palco il prossimo anno c’è”

0 comments

Enea Bastianini non è mancato alla festa organizzata da Ducati a Bologna in onore dei titoli conquistati in MotoGP e WSBK. Ha potuto osservare tutta l’attenzione riservata al suo ormai compagno di squadra Pecco Bagnaia nei confronti del quale si pone apertamente come suo primo rivale. Perché nel 2023 vorrà la stessa celebrazione ma questa volta con lui come grande star. Tuttavia, dobbiamo vedere in questo atto di fede non arroganza ma una sana motivazione, perché non nasconde che questa impresa sarà complicata in considerazione del valore delle avversità. E poi, alza il velo sulla GP23 con un accenno che lascia intendere che questa Desmosedici potrebbe riservarci delle sorprese…

Enea Bastianini era presente anche in Piazza Maggiore a Bologna per la grande festa Ducatiche ha celebrato l’anno d’oro della casa bolognese e i titoli vinti da Francesco Bagnaia et Alvaro Bautista. Rimase sbalordito e lo spettacolo fece germogliare nella sua mente la speranza di rivivere la stessa cosa tra un anno, ma meglio visto che poi sarebbe stato lui a essere messo su un piedistallo…” Sono qui per provare “ricorda GPOne. Per farsi capire, entra nel dettaglio: Sono stato portato nella squadra ufficiale, quindi avrò sicuramente l’opportunità di vincere il titolo “. Ma conosce l’entità del compito che lo attende: siamo in tanti: Pecco vorrà riconfermarsi, ma ci sono tanti altri piloti competitivi. La MotoGP di oggi è davvero dura “. Ma ancora : ” la voglia di vincere e salire sul palco il prossimo anno c’è ».

Un’ambizione individuale che deve essere allineata con uno spirito collettivo dedito alla causa Ducati. Sarà necessario evitare di gridare Gigi Dall’Ignal’uomo che andò su tutte le furie rosso come il suo stand, rimase in tutti i ricordi che c’erano, in un Gran Premio d’Argentina nel 2016… « Abbiamo avuto delle belle battaglie prima, ma dobbiamo continuare a combatterle valuta la “Bestia”. ” Ora è fondamentale lavorare insieme per sviluppare al meglio la moto, poi in pista, in gara, ognuno penserà a sé, come si deve predetto il pilota di 24 es. « Ci siamo già divertiti quest’anno e abbiamo fatto delle belle battaglie, come a Misano, ad Aragon e in Malesia. Pertanto, cercheremo di ripeterlo anche in futuro ».

Enea Bastianini, Ducati Lenovo Team, test ufficiali MotoGP di Valencia

Enea Bastianini: « Penso che la nuova Ducati sarà un po’ più complessa«

Bisognerà comunque accordarsi anche ai box, sullo sviluppo della Ducati. Anche in questo ambito ci sarà concorrenza, che dovrà essere gestita anche in modo intelligente: “dobbiamo cercare di capire se entrambi abbiamo bisogno della stessa cosa “ha spiegato il protetto di Carlo Pernat. « Ovviamente abbiamo parlato con gli ingegneri dopo aver provato alcune cose e il feedback è stato abbastanza simile, ma è difficile da dire e confrontare. Noi piloti Ducati però siamo tutti diversi tra loro ed è difficile fare una moto che vada bene per tutti. Quest’anno ci siamo riusciti, nel senso che la moto 2021-2022 andava piuttosto bene e chi la guidava riusciva ad andare forte Poi rivela: Penso che la nuova moto sarà un po’ più complessatuttavia Quindi continuiamo a lavorare sodo nelle officine di Borgo Panigale…

Enea Bastiani Inserisci: la mia elettronica è rimasta la stessa, ho cambiato team leader, quindi dovremo stabilire un buon rapporto, ma abbiamo quello che serve per fare bene. L’anno prossimo ho una grande opportunità di correre per il team ufficiale. Avrò un peso extra, ma devo cercare di trasformare quel peso in forza. Voglio essere sempre avanti, sempre competitivo e divertirmi “. E finisce: con Pecco, Jorge e Johann, sono d’accordo su come ci siamo sentiti sulla moto. Le indicazioni per la nuova Ducati sono qui ».

Enea Bastianini

About the Author

Follow me


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}