• Home
  • MotoGP Test Misano J1 LIVE: sono arrivati ​​gli eventi live! Bagnaia davanti ad altre quattro Ducati, Quartararo è contento del nuovo motore Yamaha

MotoGP Test Misano J1 LIVE: sono arrivati ​​gli eventi live! Bagnaia davanti ad altre quattro Ducati, Quartararo è contento del nuovo motore Yamaha

0 comments

Al via la prima delle due giornate di test IRTA MotoGP sul circuito di Misano, pista che lo scorso fine settimana ha ospitato il Gran Premio di San Marino, vinto da Pecco Bagnaia di una frazione di vantaggio sull’altra Ducati di Enea Bastianini, suo futuro compagno di squadra 2023 in la squadra di fabbrica. Dalle 9:00 alle 18:00 (pausa dalle 13:00 alle 14:00), vi informeremo sugli ultimi eventi sulle sponde dell’Adriatico, a cominciare da questo…

Questo è GPone che infatti svela, con una sua illustrazione, l’arrivo di Monster sulla carena del Ducati rosso. L’energy drink si può quindi trovare sia sulle macchine ufficiali italiane che su quelle Yamaha fabbrica.

Misano

Questo primo giorno di test è ovviamente segnato dal ritorno di Marc Marquez sull’RC213V…

L’inizio dei lavori è prerogativa di Aprilia con Maverick Vinales et Lorenzo Savadori. La prima città mette il segno in 1’34.964. Savadori ha preso il comando, 1:34.963. Ancora poca azione in pista. Ci sono 25° in aria e 24° in pista.

Duro colpo per la Honda: non ci saranno Pol Espargarò infortunio al polso nel Gran Premio di domenica. Notiamo invece la presenza di Domenico Aegerter che debutterà nella categoria sulla Suzuki GSX-RR ufficiale…

Lunedì il montaggio della sella: Domi Aegerter nel box Suzuki

Domi Aegerter oggi sulla Suzuki

Bradl migliora con il secondo tempo a 1,3 di vinales. TOP 5: Vinales, Bradl, D. Binder, Savadori e A. Espargarò. Pedrosa è in pista anche con il KTM. vinales abbassa il suo tempo a 1:32.812. Brad Legante si porta in seconda posizione, a 6 decimi da Vinales

Anche il dietro le quinte è agitato e questa notizia riguarda a Remy Gardner nel torneo. Ha postato un messaggio sul suo social non dando ragione al padre Wayne che ha puntato il dito contro la gestione fatta dal suo manager. ” Mi dispiace davvero per le osservazioni di Wayne Gardner contro il mio manager Paco Sanchez. Paco non è responsabile della mia uscita dalla KTM e ho piena fiducia nella sua professionalità e onestà. Insieme troveremo un nuovo progetto per continuare a divertirmi con questo sport che amo così tanto”. Ma come può l’australiano mantenere la calma sulla moto. E finirà la stagione?

MotoGP, Remy Gardner risponde al padre Wayne: "Non è colpa di Paco"

Ed ecco il momento tanto atteso! Marc Marquez in pista! Parte in ottava posizione.

Ecco le foto scattate in loco dal nostro inviato speciale.

Misano

Marc Marquez migliora con la terza battuta. Con quasi otto decimi di secondo dietro. Nove piloti sono in pista.

back-marc-marquez

Sono le 10:00 Dopo un’ora di esercizio, ecco la TOP 10: Oliveira, Rins, B. Binder, Vinales, Quartararo, Bradl, M. Marquez, A. Marquez, Morbidelli et D. Binder.

Altri scatti esclusivi…

Fabio Quartararo passa in vantaggio in 1’32.400. In definitiva, Pol Espargarò si lancia in battaglia nonostante il polso dolorante…

Suo fratello maggiore Aleix Espargaro passa in vantaggio con 1′ 32.369.

Dovizioso è pensionato, ma sta testando… Un casco Alpinestars !

Chez Hondalavoriamo…

Ma l’evento, che rimane con Honda

vinales conduce la sessione con 1’31.774. TOP 10: Vinales, A. Espargarò, Quartararo, Bastianini, Rins, Morbidelli, Martin, Di Giannantonio, B. Binder e P. Espargarò. Undicesimo Bezzecchi, poi Oliveira, Zarco, Fernandez, M. Marquez, Miller, A. Marquez, Bagnaia, Gardner, Bradl, Savadori, D. Binder, Nakagami, Marini, Pedrosa, Pirro e Aegerter.

Yamaha funziona con sei moto. Quattro M1 del 2022 e un prototipo del 2023 ciascuno per Trimestrale et Morbidelli. Il team giapponese lavorerà anche sull’aerodinamica con carenature e parafanghi aggiornati.

Chez Suzuki Stiamo ancora rilasciando cose nuove…

Due ore dopo l’inizio degli eventi, la classifica vede vinales davanti a tutti con 1’31.774

Marc Marquez sembra felice della sua reunion con la RC213V…

Chez Hondaquesta è la sensazione: prendiamo chiaramente come base l’Aprilia RS-GP…

Il nuovo arrivato nella band Domenico Aegetere ha commentato il suo grande debutto sulla Suzuki in MotoGP: questa è una grande notizia per me, e sicuramente una grande opportunità. Poter correre per il team ufficiale Suzuki e provare questa moto è un sogno. Sono molto felice e vorrei ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile tutto questo. Ringrazio anche il mio team Supersport, Ten Kate, che mi ha permesso di cogliere questa opportunità. Guidare una MotoGP ufficiale è qualcosa che ho sempre voluto fare ».

MotoGP 2022. Il regalo per Dominique Aegerter?  Prova una moto che va in soffitta

Dovizioso ancora testando il famoso elmo…

12:30 TOP 10: Viñales, Quartararo, P. Espargarò, Bastianini, Bagnaia, A. Espargarò, Martin, Rins, Di Giannantonio e Bezzecchi. Dalle 13:00 alle 14:00 i piloti si fermeranno per la pausa pranzo.

Onzième Morbidelli avanti : Marini, B. Binder, Zarco, Oliveira, M. Marquez, Miller, A. Marquez, Fernandez, Nakagami, Pirro, Bradl, Gardner, D. Binder, Pedrosa, Savadori, Aegerter et Dovizioso.

Un’altra immagine della nuova Honda opus il cui forcellone è di origine Kalex…

Il nuovo forcellone Kalex è stato ben mimetizzato da HRC

Il primo tempo viene fischiato per un’ora di riposo. Il momento migliore è prerogativa diAleix Espargaro in 1’31.531. Da questa parte dell’esercizio, conserveremo le sei M1 nella casella Yamaha e un’opera Honda ispirato ad Aprilia Marc Marquez avuto il piacere di cavalcare. Ci vediamo alle 14:00 per il resto degli eventi.

Ci risiamo ! Fabio Quartararo stabilisce un nuovo benchmark in 1’32.622. Marc Marquez ha fatto un totale di 39 giri fino alla pausa pranzo, facendo segnare il suo miglior tempo al 28° giro con un 1’32.395, un tempo migliore di qualsiasi Honda nella Q1 di sabato scorso a Misano, quando suo fratello Álex ha fatto segnare il giro più veloce tra i piloti HRC in 1’32.631. Per ora, l’otto volte campione del mondo è la seconda migliore Honda in pista martedì preceduto solo dal compagno di squadra Pol Espargarò.

Chez Aprilia ci stiamo riprendendo anche noi.

salvare

Fabio Quartararo è solo in pista e fa segnare il nuovo miglior tempo in 1’31.990. Ecco alcuni scatti delle novità Honda.

Un’ora dopo aver ripreso la pausa pranzo, Marc Marquez non ha ripreso il percorso.

La notizia cade: Marc Marquez non parteciperà questo pomeriggio. Tornerà domani mattina :

Suzuki si ferma anche, come Andrea Dovizioso.

TOP 10 alle 15:30: Quartararo, A. Espargarò, Nakagami, Marini, Di Giannantonio, A. Marquez, Fernandez, Oliveira, Pedrosa e Bastianini.

16:00 Due ore prima della fine delle prove. TOP 10: Quartararo, Marini, Bastianini, Bezzecchi, Vinales, A. Espargarò, B. Binder, Bagnaia, A. Marquez e Nakagami.

17:00: TOP 10: Bagnaia, Martin, Quartararo, Bastianini, Marini, Vinales, Bezzecchi, Zarco, A. Espargarò, Morbidelli. Undicesimo Pol Espargaró, poi B. Binder, Di Giannantonio, Fernandez, A. Marquez, Nakagami, Miller, Oliveira, Pedrosa, Gardner, Pirro, Savadori, Bradl e D. Binder.

Bandiera a scacchi: lo è Pecco Bagnaia chi accetta la scommessa. Fabio Quartararo ha commentato: ” questa mattina abbiamo provato un nuovo telaio e fatto un confronto con due set di gomme. Mi sono sentito bene, lo stiamo portando ad Aragon ma non so se lo userò. Abbiamo provato il primo prototipo del motore del 2023 e mi è piaciuto. Per la prima volta ho visto aumentare la velocità. Siamo sulla strada giusta. Il ritorno di Marquez? Marc è un fenomeno, abbiamo girato tre giorni qui, arriva e fa 1.32.395. Quattro ».

Francesco Bagnaia ha strappato il miglior tempo martedì Foto: LAT Images

Misano Test J1 : crono

Ci vediamo domani !

Credito in classifica: MotoGP.com

Misano

About the Author

Follow me


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}