• Home
  • Ol groupe: Dopo l’acquisizione di OL, non ci saranno più squadre di calcio francesi in borsa

Ol groupe: Dopo l’acquisizione di OL, non ci saranno più squadre di calcio francesi in borsa

0 comments

(Borsa BFM) – Gruppo OL è ufficialmente sotto la bandiera americana. John Textor che ora possiede poco più del 77% delGruppo OL lancerà “quanto prima” un’OPA semplificata per il saldo del capitale che ancora non detiene. La fine dei giochi è vicina per l’unica squadra di calcio quotata alla Borsa di Parigi dal 2007.

In una dichiarazione rilasciata lunedì sera, Gruppo OL ha confermato “che il completamento delle transazioni con Eagle Football è ormai avvenuto”. In altre parole, Eagle Football, controllato da John Textor, è finalmente diventato il nuovo proprietario del club Rhone.

Beh, questo è un eufemismo. Inizialmente fissata per la fine di settembre, la vendita delGruppo OL al miliardario ha giocato i tempi supplementari ed è stato rinviato sette volte. Questi molteplici rinvii hanno persino eroso la pazienza del management, che ha poi dato a John Textor “una scadenza finale” fissata per il 7 dicembre.

“Queste operazioni hanno richiesto molto tempo, con molte complessità”, ha detto John Textor durante una conferenza stampa audio, riportata da AFP. “Abbiamo avuto un finanziamento significativo con un partner, Bill Foley, che ci ha permesso di vincere la giornata, ma questo non è stato considerato ideale dalle banche, in particolare, per mancanza di chiarezza in termini di capitale” continua- lui. “Quindi ho contribuito con mezzi propri a un livello consistente e non è facile trovare un partner disposto a mettere sul tavolo mezzo miliardo”, aggiunge il nuovo proprietario dellaGruppo OL.

Attraverso Eagle Football, John Textor ha acquisito dai principali azionisti storici diGruppo OL (Pathé, IDG Capital e Holnest – Holding della famiglia Aulas) 39.201.514 azioni Gruppo OL al prezzo di 3 euro per azione e 789.824 OSRANE (obbligazioni subordinate rimborsabili in azioni nuove o esistenti emesse per finanziare il Groupama Stadium) Gruppo OL al prezzo di 265,57 euro per OSRANE. Anche Eagle Football ha sottoscritto lunedì un aumento di capitale riservato diGruppo OL per un importo complessivo di 86 milioni di euro.

Fine dei giochi per l’unico club quotato in Francia

Di conseguenza, Eagle Football detiene ora il 77,49% del capitale diGruppo OL su base non diluita (78,40% del capitale su base fully diluted e, unitamente a Holnest, 86,57% del capitale su base fully diluted). L’imprenditore americano John Textor, già proprietario del club londinese Crystal Palace, Botofago in Brasile e RWD Molenbeek in Belgio, aggiunge alla sua lista un club tricolore. Tuttavia, Jean-Miche Aulas, l’emblematico presidente del club del Rodano, resterà in carica all’OL per i prossimi tre anni, ovvero fino al 2025.

Verrà lanciata “appena possibile” un’OPA semplificata sulle azioni e OSRANE che non sono ancora detenute da Eagle Football, alle stesse condizioni economiche. Dopo oltre un decennio di presenza in Borsa, Gruppo OL sta quindi per dire addio ai mercati finanziari a 3 euro per azione. Lontano dai 24 euro trattenuti durante l’Ipo del club nel 2007 su Euronext Paris, un anno dopo la revoca del divieto da parte dei club francesi di effettuare chiamate pubbliche al risparmio.

DelistingGruppo OL segnerebbe la fine della storia borsistica dell’unica società calcistica e sportiva francese quotata in Borsa. Il titolo Gruppo OL attualmente quota 2,97 euro, ponendosi logicamente sul prezzo della prossima offerta pubblica di acquisto semplificata di 3 euro per azione.

Sabrina Sadgui – ©2022 Borsa BFM

Stai seguendo questa azione?

Ricevi tutte le informazioni su OL GROUPE in tempo reale:


About the Author

Follow me


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}