Orari e puntate del Gran Premio della Malesia MotoGP 2022

Francesco Bagnaia, Ducati

Sono felice di tornare in Malesia. Rispetto a Phillip Island la scorsa settimana, le temperature qui saranno molto più alte. Con questo clima tropicale, è difficile prevedere se la gara sarà asciutta o bagnata. Comunque sono tranquillo: in Australia, dove abbiamo faticato più che su altre piste, abbiamo lottato per la vittoria, mentre Sepang sulla carta è una pista un po’ più “amichevole”, quindi ci sono tutte le condizioni per poterlo fare bene. Siamo primi in campionato e dobbiamo rimanere concentrati più che mai ma l’approccio non cambia: dobbiamo pensare a fare bene il nostro lavoro, come sempre, per cercare di prepararci alla gara di domenica.“.

Jack Miller, Ducati

Dopo la gara di domenica in Australia purtroppo non posso più puntare al titolo, ma sono ancora in lotta per il terzo posto in classifica perché anche Espargaro e Bastianini non sono riusciti a capitalizzare a Phillip Island. Quindi l’obiettivo di questo fine settimana sarà quello di cercare di recuperare più punti possibili e di riprendere la lotta per i primi posti. Domenica scorsa avevamo davvero il potenziale per fare bene, come è successo negli ultimi GP di questa seconda parte di stagione, ma purtroppo sono stato eliminato dalla gara e non è stata colpa mia. Mi sento a mio agio nel GP Desmosedici e le sensazioni continuano ad essere positive, quindi sono fiducioso di poter fare bene qui a Sepang, dove in passato sono stato veloce. Il mio obiettivo è finire le ultime due gare che ho lasciato con il team Ducati Lenovo nel miglior modo possibile.“.

Fabio Quartararo, Yamaha

Dopo un finale deludente del GP d’Australia, abbiamo davanti a noi un compito difficile ma non impossibile. Dobbiamo colmare un gap di 14 punti a due gare dalla fine. Faremo del nostro meglio questo fine settimana a Sepang per recuperare alcuni punti. Ero contento del mio passo all’inizio dell’anno nei test di Sepang, quindi vedremo a che punto siamo adesso. Come ho detto dopo la gara di Phillip Island, voglio concentrarmi di nuovo sul godermi la corsa: è lì che di solito sono il più veloce.“.

Franco Morbidelli, Yamaha

Il weekend di gara precedente è stato ancora una volta frenetico. Stiamo lavorando per risolvere questo enigma e scoprire perché sono in grado di andare veloce in alcune sessioni ma non in tutte. Il GP della Malesia arriva in un buon momento per noi: abbiamo molti dati lì dai test di Sepang di febbraio. Cercheremo di sfruttare questo a nostro vantaggio per trasformare i bei tempi attuali in una sequenza coesa.“.

Alex Rins, Suzuki

Sento ancora la felicità dello scorso weekend, è stato un vero piacere celebrare di nuovo una vittoria con la mia squadra dopo tanto tempo e questo GP d’Australia rimarrà nel mio cuore. Ma ora è il momento di passare alla Malesia. Sepang è sempre una sfida, soprattutto quando piove! Ma dato che io e la mia moto ci sentiamo bene, spero in un altro buon risultato questa domenica.“.

Joan Mir, Suzuki

Ovviamente, voglio dimenticare lo scorso fine settimana. Anche se ero molto felice per la squadra con la vittoria di Alex, la mia gara è stata un po’ un disastro. Comunque, queste cose succedono e spero che la prossima gara di Sepang vada molto più tranquilla. La mia caviglia migliora ogni giorno e anche se è un circuito molto tecnico, sono abbastanza fiducioso che mi sentirò bene e potrò fare un buon risultato.“.

Obiettivi dei piloti da seguire su MNC: restate sintonizzati!

Orari del Gran Premio della Malesia MotoGP 2022

Venerdì 21 ottobre 2022

  • Prove Libere 1 Moto3: dalle 03:00 alle 03:40
  • Prove Libere 1 Moto2: dalle 03h55 alle 04h35
  • Prove Libere 1 MotoGP: dalle 04h50 alle 05h35
  • Prove Libere 2 Moto3: dalle 07:15 alle 07:55
  • Prove Libere 2 Moto2: dalle 8:10 alle 8:50
  • Prove Libere 2 MotoGP: dalle 9:05 alle 9:50

Sabato 22 ottobre 2022

  • Prove Libere 3 Moto3: dalle 03:00 alle 03:40
  • Prove Libere 3 Moto2: dalle 03h55 alle 04h35
  • Prove Libere 3 MotoGP: dalle 04h50 alle 05h35
  • Qualifiche Moto3: dalle 06:35 alle 07:15
  • Qualifiche Moto2: dalle 07:30 alle 08:10
  • Prove Libere 4 MotoGP: dalle 08:25 alle 08:55
  • Qualifiche MotoGP Q1: dalle 9:05 alle 9:20
  • Qualifiche MotoGP Q2: dalle 9:30 alle 9:45
  • Conferenza stampa: 11:00

Domenica 23 ottobre 2022

  • Warm-up Moto3: dalle 04h00 alle 04h10
  • Riscaldamento Moto2: dalle 04:20 alle 04:30
  • Riscaldamento MotoGP: dalle 04:40 alle 05:00
  • Partenza gara Moto3: 06:00
  • Partenza gara Moto2: 7:20
  • Inizio gara MotoGP: 09:00

Retrospettiva del Gran Premio della Malesia MotoGP

  • GP della Malesia 2022:
  • GP della Malesia 2021:
  • GP della Malesia 2020:
  • GP della Malesia 2019:
  • GP della Malesia 2018:
  • GP della Malesia 2017:
  • GP della Malesia 2016:
  • GP della Malesia 2015:
  • Rossi contro Marquez:
  • GP della Malesia 2014:
  • GP della Malesia 2013:
  • GP della Malesia 2012:
  • GP della Malesia 2011:
  • GP della Malesia 2010:
  • GP della Malesia 2009:
  • GP di Malesia 2008:
  • GP della Malesia 2007:
  • GP della Malesia 2006:
  • GP di Malesia 2005:
  • GP di Malesia 2004:
  • GP della Malesia 2003:

Il circuito di Sepang

Orari e puntate del Gran Premio della Malesia MotoGP 2018

  • Vincitore 2019 :
  • Pole position 2019 :
  • Miglior giro :
  • Registra in corso :
  • Lunghezza : 5 543 m
  • Lunghezza : 16 m
  • 15 curve : 5 a sinistra e 10 a destra
  • Retta : 920 m
  • Distanza di corsa : 110.860 km (20 giri)

Classifica provvisoria MotoGP 2022 prima del GP della Malesia

  1. 63 Francesco Bagnaia IT Ducati Lenovo Team Ducati 233 punti
  2. 20 Fabio Quartararo FR Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 219 punti
  3. 41 Aleix Espargaro ES Aprilia Racing Aprilia 206 punti
  4. 23 Enea Bastianini IT Gresini Racing MotoGP Ducati 191 punti
  5. 43 Jack Miller AU Ducati Lenovo Team Ducati 179 punti
  6. 33 Brad Binder ZA Red Bull KTM Factory Racing KTM 160 punti
  7. 5 Johann Zarco FR Prima Pramac Racing Ducati 159 punti
  8. 42 Alex Rins ES Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 137 punti
  9. 89 Jorge Martin ES Prima Pramac Racing Ducati 136 punti
  10. 88 Miguel Oliveira PT Red Bull KTM Factory Racing KTM 135 punti
  11. 12 Maverick Vinales ES Aprilia Racing Aprilia 122 punti
  12. 10 Luca Marini IT Mooney VR46 Racing Team Ducati 111 punti
  13. 93 Marc Marquez ES Repsol Honda Team Honda 104 punti
  14. 72 Marco Bezzecchi IT Mooney VR46 Racing Team Ducati 93 punti
  15. 36 Joan Mir ES Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 77 punti
  16. 44 Pol Espargaro ES Repsol Honda Team Honda 54 punti
  17. 73 Alex Marquez ES LCR Honda CASTROL Honda 50 punti
  18. 30 Takaaki Nakagami JP LCR Honda IDEMITSU Honda 46 punti
  19. 21 Franco Morbidelli IT Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 31 punti
  20. 49 Fabio Di Giannantonio IT Gresini Racing MotoGP Ducati 23 punti
  21. 4 Andrea Dovizioso IT WithU Yamaha RNF MotoGP™ Team Yamaha 15 punti
  22. 40 Darryn Binder ZA WithU Yamaha RNF MotoGP Team Yamaha 12 punti
  23. 87 Remy Gardner AU Tech3 KTM Factory Racing KTM 10 punti
  24. 25 Raul Fernandez ES Tech3 KTM Factory Racing KTM 9 punti
  25. 35 Cal Crutchlow GB WithU Yamaha RNF MotoGP Team Yamaha 6 punti
  26. 6 Stefan Bradl DE Repsol Honda Team Honda 2 punti
  27. 51 Michele Pirro IT Aruba.it Racing Ducati 0 punti
  28. 32 Lorenzo Savadori IT Aprilia Racing Aprilia 0 punti
  29. 45 Tetsuta Nagashima JP LCR Honda IDEMITSU Honda 0 punti
  30. 9 Danilo Petrucci IT Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 0 punti
  31. 92 Kazuki Watanabe JP Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 0 punti

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *