• Home
  • Peugeot 708, la Rolls del leone ispirata dalla Cina e da un famoso designer…

Peugeot 708, la Rolls del leone ispirata dalla Cina e da un famoso designer…

0 comments

Sebbene la 408 stia attualmente rubando la scena, preparandosi per il suo arrivo in concessionaria all’inizio del 2023, la Peugeot 508, la berlina familiare del leone, rimane il top di gamma del costruttore francese. Con le sue linee basse da coupé, le sue porte senza cornice e la sua silhouette slanciata, la 508 riesce a tenere testa a modelli tradizionali come BMW Serie 3 e Mercedes Classe C, oltre a varianti pensate per gli esteti, immagine dell’Audi A5 Sportback e BMW Serie 4 Gran Coupé.

Ma per quanto riguarda le berline di maggior standing, quelle di tipo business che officiano ai piani alti, (Mercedes Classe E, BMW Serie 5…) il leone ha gettato la spugna. La stirpe della serie 600 (604, 605 e 607 vedi la nostra galleria fotografica) si estinse nel 2010, con una Peugeot 607 che in un decennio non conquistò del tutto più di 170.000 clienti. Vendite più che modeste che logicamente hanno portato l’azienda di Sochaux a non insistere in questa direzione. Di fatto, il 608 non è mai stato in programma.

Citroën Métropolis un manifesto, anzi… un’esperienza

La concept car Citroën Métropolis presentata all'Expo mondiale di Shanghai nel 2010 è opera di Matthias Hossann.
La concept car Citroën Métropolis presentata all’Expo mondiale di Shanghai nel 2010 è opera di Matthias Hossann.© DR

Eppure, il leone avrebbe potuto vedere ancora più grande con un 708 – e non 808 nonostante il suo imponente palindromo all’estremità di una griglia, questo numero ricorda più i grandi minivan del marchio (806 e 807) che una silhouette bassa e statutaria. Insomma, la 708 avrebbe potuto incarnare una lussuosa limousine in grado di competere con le versioni lunghe di Audi A8, BMW Serie 7 e Mercedes Classe S. Ricordiamo che nel 2010, in occasione dell’Expo mondiale di Shanghai, il marchio Citroën ha presentato la concept car Metropolis, una limousine di prestigio lunga 5,30 m. A parte la Citroën DS presidenziale nota per la sua targa 1 PR 75 (per la Presidenza della Repubblica) di un formato di 6,53 m, mai una Citroën era stata così allungata.

Ma ancora più importante dell’auto, diamo un’occhiata al suo autore. Perché la Citroën Metropolis è stata magistralmente disegnata all’epoca da un giovane designer in divenire che allora lavorava nello studio stile del marchio chevron a Shanghai. Da allora, ha dato prova di sé e ha scalato tutti i livelli… alla Peugeot si tratta di Matthias Hossann che dal 2020 altri non è che il direttore del design del brand. Inoltre, se il leone avesse voglia di lusso, di permettersi un’ammiraglia che non sia un Suv, l’esperienza della Metropolis potrebbe benissimo essere messa a frutto e trasformarsi in una 708.

Peugeot Inception Concept, una 708 nella vita reale?

Inception, il concept che annuncerà il futuro di Peugeot
Inception, il concept che annuncerà il futuro di Peugeot©Peugeot

Questo è ciò che abbiamo immaginato con questa illustrazione che combina le proporzioni della Citroën Metropolis del 2010 con le linee magistrali del prototipo Peugeot Instinct del 2017 (un altro risultato di Matthias Hossann quando era responsabile dell’anticipo di fase e dei concetti Peugeot). Pochi giorni prima della rivelazione del prossimo studio di stile del marchio del leone, l’Inception Concept al CES di Las Vegas il 5 gennaio, la nostra Peugeot 708 virtuale potrebbe avere un senso.

Secondo le nostre informazioni, la Peugeot Inception Concept sarebbe un veicolo imponente – per conquistare il paese dello zio Sam? – ma probabilmente non quanto il Metropolis… Un nome per l’aneddoto usato nella gamma Peugeot per designare uno scooter a tre ruote lanciato nel 2013 che continua ancora nella gamma con una variante Metropolis SW rinnovata nel 2021.

Leggi anche: Nuova Peugeot 2023: un anno intenso per il Leone!

About the Author

Follow me


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}