Premi mondiali di rugby. La francese dimenticata, eletta Ange Capuozzo: ecco l’elenco completo

L'italiana dello Stade Toulousain, Ange Capuozzo, è nella lista dei vincitori dei World Rugby Awards 2022, avendo vinto il trofeo rivelazione dell'anno.
L’italiana dello Stade Toulousain, Ange Capuozzo, è nella lista dei vincitori dei World Rugby Awards 2022, avendo vinto il trofeo rivelazione dell’anno. (©World Rugby)

Se la Francia ha raggiunto l’impresa di vincere tutte le sue partite nel 2022non ha vinto alcun trofeo durante il Premi mondiali di rugby organizzato domenica 20 novembre 2022 a Monaco.

Il titolo principale, ovvero quello di giocatore dell’anno per gli uomini, è stato vinto dalla terza fila irlandese Josh Van der Flier, la cui squadra è al primo posto nella classifica mondiale. Per le donne, è il neozelandese Ruahei Demantmolto recente Campione del mondoche ha accettato la scommessa.

Fabien Galthié dimenticato, Ange Capuozzo rivelazione dell’anno

In corsa per il titolo di allenatore dell’anno, Fabien Galthié, che ha comunque ottenuto uno storico impeccabile nel 2022, non è stato designato. Ha preceduto da Wayne Smithcapo allenatore della squadra femminile neozelandese, che ha vinto il titolo di campionessa del mondo.

Italiano Angelo Capuozzoautore dibagliori incredibilida parte sua ottenne il trofeo di rivelazione dell’anno 2022. Meritato vista la sua prestazione.

World Rugby Awards 2022: la lista completa

Rivelazione femminile dell’anno: Ruby Tui (NZL).
Rivelazione maschile dell’anno: Ange Capuozzo (ITA).
Allenatore dell’anno: Wayne Smith (NZL 15F).
Saggio femminile dell’anno: Abby Dow (ENG).
Prova maschile dell’anno: Rodrigo Fernandez (CHI).
Calciatrice a 7 dell’anno: Charlotte Caslick (AUS).
Giocatore dell’anno a sette: Terry Kennedy (IRL).
Giocatore a 15 dell’anno: Josh van der Flier (IRL).
Calciatrice dell’anno a 15 anni: Ruahei Demant (NZL).
Arbitro dell’anno: Tappe Henning (AFS)

Dupont e Alldritt nella squadra dell’anno 2022

Per quanto riguarda tipica squadra dell’anno, anche lì i Blues sono i grandi dimenticati. Sono solo due ad apparire lì: Antonio Dupont et Grégory Dannazione. L’assenza di Rochelais tra i 4 nominati per il titolo di giocatore dell’anno aveva scioccato, lui che ha vinto il Grande Slam con i Blues e la Coppa dei Campioni con il suo club.

Video: attualmente su Actu

World Rugby Awards 2022: il XV maschile dell’anno

XV maschile: Steward (Inghilterra); Jordan (Nuova Zelanda), Am (Sud Africa), De Allende (Sud Africa), Koroibete (Australia); (o) Sexton (Irlanda), (m) Dupont (Francia); Van der Flier (Irlanda), Alldritt (Francia), Matera (Argentina); Whitelock (Nuova Zelanda), Beirne (Irlanda); Furlong (Irlanda), Marx (Sudafrica), Genge (Inghilterra).

Sansus e Fall nominati Squadra dell’anno 2022

Tra le ragazze, la squadra tipo dell’anno è dominata dalle inglesi e dalle neozelandesi, le due squadre qualificate alla finale dei Mondiali. Per quanto riguarda i francesi, due giocatori si invitano nella composizione: la seconda linea Madousso Caduta e numero 9 Laura Sansochi ha appena messo fine della sua carriera.

World Rugby Awards 2022: XV femminile dell’anno

XV femminile: Dow (Inghilterra); Woodman (Nuova Zelanda), Scarratt (Inghilterra), Fitzpatrick (Nuova Zelanda), Tui (Nuova Zelanda); (o) Demant (Nuova Zelanda), (m) Sansus (Francia); Packer (Inghilterra), De Goede (Canada), Matthews (Inghilterra); Fall (Francia), Ward (Inghilterra); Berna (Inghilterra), Tuttosi (Canada), Rogers (Stati Uniti).

.

Questo articolo ti è stato utile? Sappi che puoi seguire Actu Rugby nello spazio Le mie notizie . In un click, dopo la registrazione, troverai tutte le news delle tue città e dei tuoi brand preferiti.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *