Qatar e Fifa rinunciano a vendere birra negli stadi durante la competizione

Trovate qui tutte le nostre dirette #MONDIAL2022

16:16 Brewer Budweiser, uno dei principali sponsor della Coppa del Mondo FIFA per tre decenni, ha affermato che le restrizioni alla vendita di alcol annunciate dagli organizzatori in Qatar sono al di fuori del suo controllo. Il gruppo ha preso atto della decisione prendendo atto che alcune delle operazioni che aveva programmato intorno agli stadi per l’evento non potevano “non andare avanti per circostanze al di fuori di [son] controllosecondo una portavoce del gruppo AB InBev, di cui Budweiser fa parte, in un messaggio ad AFP.

14h07 : 14:00, facciamo il punto sulle novità:

SNCF annuncia un aumento medio delle tariffe TGV del 5% dal 10 gennaio, ma garantisce alcuni prezzi ridotti.

La FIFA annuncia che l’alcol sarà vietato ai tifosi negli stadi. Segui la nostra diretta.

Più della metà dei sopravvissuti delVichingo oceanicocioè 123 migranti fatti “oggetto di un rifiuto di ingresso nel territorio” Francese, annuncia davanti al Consiglio di Stato il ministero dell’Interno, una settimana dopo l’accoglienza della nave umanitaria a Tolone.

#LOLA Una delle sorelle del principale sospettato dell’omicidio di Lola è detenuta in un centro di detenzione amministrativa (CRA) in attesa della sua deportazione in Algeria, ha appreso franceinfo da fonti concordi.

12:33 : Dichiarazione sulla vendita di birra negli stadi #WorldCup 🏟️ a nome della FIFA e del Paese ospitante 🇶🇦: https://t.co/o4IEhboXks

12:33 : “A seguito di discussioni tra le autorità del Paese ospitante e la Fifa”è stato deciso di farlo “rimuovere le prese di birra dai perimetri dello stadio” e di “concentrare la vendita di bevande alcoliche” nelle zone di tifoseria e negli stabilimenti autorizzati, precisa questo comunicato stampa, senza motivare tale decisione.

12:56 : Le autorità del Qatar e della Fifa hanno riconsiderato la decisione di vendere birra ai tifosi intorno agli stadi della Coppa del Mondo, ha annunciato l’organo di governo del calcio in un comunicato stampa, due giorni prima del calcio d’inizio.

12:31 : La FIFA annuncia che l’alcol sarà vietato ai tifosi negli stadi.

11:51 : Ospite di BFMTV questa mattina, il ministro dello sport, Amélie Oudéa-Castéra, ha assicurato che l’uso di una fascia inclusiva da parte dei Blues durante la Coppa del Mondo in Qatar non era “non un argomento chiuso”. “Le parole di Lloris, questo arriva in un momento in cui la Federcalcio francese, attraverso la voce del suo presidente, dà più o meno un’istruzione di non indossarlo, ” lei sottolinea.

10:49 : “Conosco perfettamente i miei compagni di squadra. Sono molto adatto a questa squadra e molto felice di essere qui”, dice Lucas Hernandez. Abbiamo un’ottima squadra e gli automatismi ci sono ancora”.

10:46 : Durante questa conferenza stampa, Adrien Rabiot ha parlato di Karim Benzema, che non ha partecipato ad alcun allenamento collettivo dalla riunione dei Blues, lunedì a Clairefontaine. È chiaro che è meglio quando hai il ritmodisse Adrien Rabiot. Ma Karim è un caso speciale. Anche lui è un attaccante, è meno un handicap per un attaccante”.

10:47 : “Tutti sono consapevoli dell’importanza della prima partita contro l’Australia”, insegue Lucas Hernandez durante questa conferenza stampa. Sappiamo che la Danimarca non sarà una partita facile e finiremo con la Tunisia. Saranno tre partite molto complicate”.

10:36 : A pochi giorni dalla prima partita degli azzurri ai Mondiali in Qatar, “tutti hanno fame, tutti vogliono iniziare questa competizione”, ha detto in una conferenza stampa Lucas Hernandez.Saranno partite di calcio ma anche risse. Avremo bisogno di soldati, siate rigorosi, date tutto”.

09h49 : Se la squadra francese si qualifica per i quarti di finale, “andremo senza esitazione” in Qatar, assicura su BFMTV il ministro dello Sport, Amélie Oudéa-Castéra.

09h49 : “Dobbiamo proteggere la Francia dalle polemiche, lasciare che si concentri sulla partita”dichiara su BFMTV Amélie Oudéa-Castéra, ministro dello Sport, a pochi giorni dall’inizio dei Mondiali in Qatar.

07h27 : Non guardare, non troverai un biglietto da riempire nel tuo negozio Intermarché per vincere i biglietti per i Mondiali in Qatar. Terminato anche il concorso interno a EDF. È così: con un Paese organizzatore bloccato nella sabbia fino al collo sul tema dei diritti umani e della questione ambientale, tutti gli sponsor ufficiali della squadra francese hanno scelto questa volta di giocare con discrezione. Crédit Agricole, Orange… Tutti “per paura dello scandalo”. La nostra indagine con Pierre Godon :

Per molti sponsor della Federcalcio francese, i Mondiali in Qatar non saranno un'occasione per mettersi in mostra.  (JEREMIE LUCIANI / FRANCEINFO)

(JEREMIE LUCIANI / FRANCEINFO)

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *