• Home
  • Rugby. Nicolas Metge svela i 5 avversari più impressionanti della sua carriera

Rugby. Nicolas Metge svela i 5 avversari più impressionanti della sua carriera

0 comments

d
Superato da Albi, Oyonnax, Agen e Narbonne, Nicolas Metge svela la sua top 5 dei migliori giocatori. (©Icona Sport)

Ritirato dal rugby professionistico dall’estate 2020, l’ex ala Nicola Medge (28 anni) è ora un lavoratore autonomo nella gestione patrimoniale, dopo essere stato vendite nel settore automobilistico durante 2 anni. Nato in Ecuador, è cresciuto a Brens (Tarn) e si è allenato a Gaillac, prima di conoscere il rugby professionistico a candeggina, Oyonnax, Agen poi Narbona. Oggi, l’ex nazionale francese U17, U18 e U20 si evolve sotto i colori di Pont du Casse (Lot-et-Garonne), in Federal 3, “quando il suo programma glielo permette”. Per Al tempo del Rugby, ha accettato di rivelare i giocatori più eccezionali che ha incontrato durante le sue 8 stagioni a livello professionistico (44 partite e 5 mete in Top 14, Challenge Cup e Pro D2). E il suo cast sembra davvero fantastico.

1. Semiraddra

Al primo posto nella sua classifica degli avversari più in vista, Nicolas Metge non esita un solo secondo e colloca il centro internazionale delle Fiji di Bristol, Semi Raddradra (30 anni; 11 presenze), passato per Tolone e Bordeaux-Bègles. “È il giocatore che ricordo di più, perché è un stupido ! È un ragazzo fuori classe, che non incontri tutti i giorni, perché ce ne sono pochi al secolo. Radradra è davvero IL giocatore supremo, elegante e super completo. Ha eccelso nel rugby league e si esibisce oggi nel 2018 al XV. »

L’ex esterno dell’Agen ricorda in particolare una trasferta indimenticabile allo stadio Mayol durante la stagione 2017-2018: “Siamo andati a Tolone con una squadra formata da giocatori con meno minutaggio. Ho giocato con Valentin Saurs nell’altra fascia e Loris Tolot in coda. Sull’autobus ci stavamo preparando ad affrontare i ragazzi che avevamo scelto su PlayStation. Era troppo bello, eravamo super eccitati, ma sapevamo anche che sarebbe stato super complicato (sconfitta 54-5). c’erano Radradra e Fekitoa al centro, Tuisova e Clerc sulle fasce o Ashton in difesa, inoltre Chris Ashton aveva segnato 6 mete in 2 partite, 3 all’andata e 3 al ritorno. era Vincent Clerc. Un giocatore di cui avevo preso i calzini allo stadio di Tolosa quando ero piccolo. Alla fine del nostro incontro faccia a faccia a Tolone, gli ho raccontato questo aneddoto e lui ha pensato che fosse geniale. Avevamo preso una foto che avevo inviato a mio padre, era davvero uno dei miei ricordi più belli. »

2. Gaël Fickou

Al secondo posto della sua classifica, Nicolas Metge cita un talentuoso rugbista francese, Gaël Fickou (28 anni; 74 presenze), con cui ha militato nelle giovanili francesi. “Gaël, è un pepita ! È della mia generazione ed è stato surclassato di uno o due anni, perché è sempre stato sopra gli altri, dagli U17 agli U18. Ha attraversato le tappe ad alta velocità ed ero in soggezione. Oggi, quando vedo il suo record, il numero totale di selezioni e il giocatore che è, mi dico che è davvero un top player, un mostro. Inoltre è un bravissimo ragazzo, con il quale sono rimasto piuttosto legato. »

3. Facundo Isa e Leone Nakarawa

Per completare il suo podio, Nicolas Metge piazza due giocatori in 3th Luogo: argentino Facundo Isa“una roccia, dura come la pietra, che lo ha davvero impressionato su un campo da rugby” così come il figiano Leone Nakarawa. “Era enorme! “Spiega l’ex esterno. “Giocava con una mano sola e faceva quello che voleva su un campo da rugby. Ci chiedevamo come affrontarlo e impedirgli di scaricare, è stata una bella sfida. »

George Tilsley accetterà la sfacciata scommessa di lasciare il Perpignan, una scelta di carriera che sarebbe sfacciata visto che le dinamiche dei due club sono così diametralmente diverse tra Usap, 2° in Pro D2, favorito per la scalata alla Top 14, e Agen, morto ultimo nella Top 14 senza ancora vittorie in 15 partite.
Perpignan George Tilsley è uno dei giocatori che ha impressionato Nicolas Metge. (©Icona Sport)

5.George Tilsley

Esterno dell’Agen dal 2017 al 2019 (18 Top 14 e 5 partite di Challenge Cup), Nicolas Metge nomina, all’ultimo posto della sua Top 5, un ex compagno di squadra della SUA Giorgio Tisley “È un’incredibile forza della natura e un giocatore di talento che ora è diventato uno dei miei migliori amici”, ha spiegato Metge. “Suo figlio è ad Agen, quindi torna spesso in zona e ci vediamo regolarmente”.

Video: attualmente su Actu

L’ala o il difensore centrale della Papua Nuova Guinea lo è al termine del contratto a Perpignan la prossima estate e annunciato sull’addio del club catalano, ma Nicolas Metge non vuole smentire. “Non è ancora sicuro di dove giocherà la prossima stagione. Discutiamo molto, ma è lui che sceglierà cosa vuole fare quando sarà il momento. A 30 anni so che ha ancora qualche buona cartuccia da sparare. È un ragazzo che sa giocare sempre ad alti livelli e che lavora molto sugli affetti. »

Ma anche :

Confuso, Nicolas Metge ha anche tenuto a citare altri importanti avversari o compagni di squadra che ha incontrato durante la sua carriera, in particolare con le squadre della Francia U17, U18 e U20. Piace Yacouba Camára et Battista Fresco : “Erano veramente sopra già nei giovani e lo sono ancora oggi”. O i suoi amici ed ex compagni di squadra ad Albi e nelle giovanili francesi: Gabriele Lacroix et Francois Cros “Gaby era un extraterrestre, perché era piccolo ma così forte. Era il francese Cheslin Kolbe. Era al di sopra, nonostante le sue piccole dimensioni. La sua carriera è finita all’improvviso nel 2021, ma che diavolo di giocatore era”, dice Nicolas Metge. “Mentre il secondo, François Cros, è il tipico esempio di vero professionista per lavoro e umiltà e il secondo”. Infine, l’ex esterno professionista non vuole dimenticare Josua Tuisova : “Ho avuto l’opportunità di affrontarlo, ma non dovevo affrontarlo, perché non ho mai giocato davanti a lui… Per fortuna, altrimenti non sarei qui oggi (ride). È davvero fuori dal comune. “

Questo articolo ti è stato utile? Sappi che puoi seguire Actu Rugby nello spazio Le mie notizie . In un click, dopo la registrazione, troverai tutte le news delle tue città e dei tuoi brand preferiti.

About the Author

Follow me


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}