• Home
  • Squadra Francia – EdF: Benzema è finito, Mbappé preferisce Giroud!

Squadra Francia – EdF: Benzema è finito, Mbappé preferisce Giroud!

0 comments

Senza Karim Benzema, Olivier Giroud e Kylian Mbappé si divertono. E non è una sorpresa per i seguaci dei Blues, che vedono che l’attaccante del PSG ama fare la storia, e può farlo più facilmente con Giroud piuttosto che con Benzema.

L’squadra francese Per il momento sta facendo un percorso molto convincente in Coppa del Mondo, con una rapida uscita dal girone e poi una vittoria ben controllata contro la Polonia. Prima di affrontare l’Inghilterra, i Blues sono fiduciosi nella difesa del titolo, anche se l’idea di affrontare una selezione dei Tre Leoni i cui denti graffiano il pavimento incoraggia alla prudenza. Ma se c’è una selezione che attualmente sta tremando, è quella guidata da Gareth Southgate, visto che i Blues di Kylian Mbappé impressionano. All’estero, l’attaccante del PSG è considerato l’ultima minaccia e la sua capacità di fare la differenza in ogni momento, anche nelle partite in cui non brilla necessariamente in partita, ispira timore e rispetto.


Eppure, l’inizio dei Mondiali era stato complicato per la Francia, che ha dovuto lasciare andare diversi giocatori importanti, e anche Karim Benzema prima della prima partita. Un duro colpo innegabile sul piano sportivo, ma che ha permesso anche, secondo le osservazioni di diversi giornalisti sul posto, ad alcuni di affrancarsi dalla presenza del Pallone d’Oro. E in particolare Kylian Mbappé? Impossibile dirlo con certezza, ma il giornalista di Canal+ Anthony Tobelem, intervistato da Europa 1 sul duo Mbappé-Giroud, sottolinea che i due giocatori hanno stretto un patto di buona intelligenza per brillare e far brillare i Blues. Un accordo che sarebbe stato difficile ottenere con Karim Benzema.

Mbappé più complice con Giroud che con Benzema

« Il duo lavora a livello calcistico, con l’assist di Mbappé contro l’Australia e lì quello contro la Polonia, ed è molto bello. Olivier Giroud eguaglia il record di Thierry Henry, poi supera questo record, e ogni volta Mbappé è nella foto. Tutti sono felici. Mbappé è sotto i riflettori nonostante sia Giroud la star del momento perché batte questo record. Mbappé matura ogni giorno, ma Giroud ha già un’età con molta maturità. E ha capito non appena Kylian Mbappé è arrivato nella squadra francese, che aveva tutto l’interesse ad essere il suo alleato tra virgolette. Perché gli permetterebbe di raggiungere traguardi individuali o collettivi che non avrebbe potuto ottenere con un altro giocatore. Kylian Mbappé ha sbagliato ad essere attratto dalla luce Karim Benzema e da qualche parte ha messo da parte Olivier Giroud. Dal punto di vista calcistico si rende conto che potrebbe essere più compatibile con Giroud che compatibile con Benzema. L’assenza di Karim Benzema dà visibilità a Mbappé che non avrebbe avuto se il madrileno fosse stato presente. È un’intesa perfetta tra due ragazzi che hanno capito di essere inseparabili nel loro successo e ne giova la squadra francese. “, così ha spiegato Anthony Tobelem, in un dibattito che continua a condividere in Francia.

I Blues, dopo aver vinto il Mondiale 2018 quando Didier Deschamps espulse Karim Benzema per motivi non sportivi, sono più forti senza Pallone d’Oro e quindi miglior giocatore al mondo nelle loro fila? La risposta è impossibile darla con fermezza, ma per il momento l’intesa tra Giroud e Mbappé sta portando avanti i Blues e nell’ambiente tricolore non se ne lamenta assolutamente nessuno.

About the Author

Follow me


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}