• Home
  • Top 14: Lo Stade Toulousain torna alla vittoria contro il Perpignan, bonus offensivo come bonus

Top 14: Lo Stade Toulousain torna alla vittoria contro il Perpignan, bonus offensivo come bonus

0 comments

l’essenziale
I “rossoneri” hanno affrontato questo sabato pomeriggio l’USAP nell’ambito della 12^ giornata di Top 14. Gli uomini di Ugo Mola, rimasti a tre partite senza vittorie, hanno ritrovato la strada del successo imponendosi con il bonus offensivo (34-13 ).

Il film del gioco

34′: meta di Matthis Lebel per il Tolosa. L’ala internazionale segna una meta da vera ala. Dopo una lunga striscia nei 22 minuti catalani, Romain Ntamack fa un salto lungo in direzione di Lebel che deve solo tuffarsi in area di meta. Prova convertita. 13-6.

38′: meta di Alexandre Roumat per il Tolosa. Dopo un rigore giocato velocemente da Peato Mauvaka, la terza linea “rossonera” arriva lanciata in un intervallo e sfugge alla difesa del Perpignan. Prova convertita. 20-6.

50′: meta di Jack Willis per il Tolosa. L’inglese firma la sua prima meta con i nuovi colori. È al termine di una svolta di Emmanuel Meafou che cancella diversi avversari. Prova convertita. 27-6.

64′: meta di Victor Montgaillard per il Perpignan. Su rigore giocato di mano, a 5 metri dalla lunetta, i catalani realizzano una serie di percussioni davanti alla porta del Tolosa. Alla fine è la prostituta sostitutiva che trova l’errore. Prova convertita. 27-13.

76′: meta di Romain Ntamack per il Tolosa. Rilancio temerario di Thomas Ramos, dai suoi 22m, che infiamma la difesa ospite mettendo in orbita Ange Capuozzo. Dopo una serie di passaggi sul gradino, Romain Ntamack si strappa per appiattire in angolo e offrire il bonus offensivo allo Stade Toulousain. Prova convertita. 34-13.

Un lento inizio di partita

Mentre lo Stade Toulousain è rimasto su una serie negativa di tre partite senza vittorie (1 pareggio e 1 sconfitta), il Perpignan si aspettava una reazione del Tolosa allo stadio Ernest-Wallon e in particolare un grande inizio di partita. Non è successo davvero e le due squadre sono state alla pari per la prima mezz’ora.

La prima di Jack Willis

La terza linea inglese è arrivata la scorsa settimana a Tolosa e già entrata in campo la scorsa settimana contro il Lione è partita per la prima volta sotto la casacca “rossonera”. Si è comportato bene con molta attività, come dimostra la sua grande svolta, al 20 ‘, dove ha servito all’interno di Martin Page-Relo prima di tornare a sostenere il suo mediano di mischia, due secondi dopo. È stato premiato per il suo buon gioco segnando la terza meta del Tolosa.

Leggi anche:
Stade Toulousain: scopri chi è Jack Willis, l’ultima recluta

Il grande ritorno di Pita Ahki

Il centro neozelandese ha disputato oggi pomeriggio la sua prima partita stagionale contro il Perpignan. Pita Ahki aveva saltato l’inizio della stagione a causa di un intervento chirurgico al ginocchio. Il pilastro della linea dei tre quarti, sia in difesa che in attacco, era associato al giovane giocatore del Tolosa Dimitri Delibes al centro.

Leggi anche:
Stade Toulousain-Perpignan: Dupont in panchina, Ahki titolare! Scopri la composizione di “rosso e nero”

Antoine Dupont come finitore

Il mediano di mischia internazionale è tornato in attività, dopo il cartellino rosso contro il Sudafrica, con il XV di Francia, e le quattro settimane di sospensione ridotte a due. Dupont era in panchina questo pomeriggio, ma è arrivato 51esimo al posto di Pita Ahki e ha servito inizialmente come mediano d’apertura prima di finire la partita nella sua solita posizione.

Leggi anche:
Rugby: perché la sospensione di Antoine Dupont è stata ridotta a due settimane?

Lezioni dal gioco

Lo Stade Toulousain sta andando avanti di nuovo, terminando la serie di partite senza successo e rimanendo imbattuto in casa. Dopo un avvio di gara piuttosto timido, gli uomini di Ugo Mola sono poi riusciti a sviluppare il loro gioco. In una partita abbastanza equilibrata ma dominata dai “rossoneri”, i locali sono riusciti a strappare il bonus offensivo negli ultimi istanti di gioco.

Già primo prima del calcio d’inizio, il Tolosa sarà sicuramente il leader alla fine della 12a giornata. Il prossimo incontro del Tolosa non sarà in Top 14 ma in Coppa dei Campioni, dove i “rossoneri” affronteranno gli irlandesi del Munster, domenica 11 dicembre alle 16:15

About the Author

Follow me


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}