• Home
  • Trasferimenti – Vunipola, Joseph, Bonneval, Raisuqe… Le indiscrezioni di Midol

Trasferimenti – Vunipola, Joseph, Bonneval, Raisuqe… Le indiscrezioni di Midol

0 comments

Trova tutte le informazioni sul trasferimento degli ultimi giorni. Questa settimana, molta attività da parte di Racing 92, Castres e Bordeaux-Bègles. Discutiamo anche del futuro del promettente Jordan Joseph, Billy Vunipola e Arthur Bonneval.

Pau: Joseph convinto a restare?

Arrivato in prestito durante la scorsa stagione e prestato anche quest’anno, dal Racing, la terza linea Jordan Joseph deve in linea di principio tornare in Ile-de-France a fine stagione e onorare il suo ultimo anno di contratto con Sky e White. Solo che, secondo varie indiscrezioni da parte della Sezione di Pau, il giocatore si vedrebbe proseguire la carriera nel Béarn. Inoltre, il suo attuale manager, Sébastien Piqueronies, vorrebbe tenerlo.

Pau ha intervistato Racing 92 per scoprire se il club dell’Île-de-France fosse aperto o meno a questa possibilità. Fine dell’inammissibilità del presidente Jacky Lorenzetti. Resta da capire se il futuro boss dell’atleta del Racing, Stuart Lancaster, abbia fatto del doppio campione del mondo under 20 una delle sue priorità per il prossimo anno. Joseph vorrebbe posizionarsi sul suo futuro entro la fine di gennaio.

Bordeaux-Bègles: Il Bok Van Staden sugli scaffali

Trasferimenti - Il nazionale sudafricano Marco Van Staden potrebbe passare al Bordeaux-Bègles.

Trasferimenti – Il nazionale sudafricano Marco Van Staden potrebbe passare al Bordeaux-Bègles.
Icona Sport – Immagini PA

L’UBB intende continuare il suo ambizioso reclutamento per la prossima stagione. Dopo aver ingaggiato la numero 8 giapponese Tevita Tatafu, il club girondino potrebbe arruolare un’altra terza linea internazionale. a Leicester. Tuttavia, il nazionale sudafricano è sotto contratto fino a giugno 2024. File a seguire…

Racing 92 : Libbok e il successore di Russell ?

Alla ricerca di un apripista da subentrare a FinnRussell, Racing92 si sarebbe recentemente informato sulla situazione della prima metà del Boks Manie Libbok (25 anni, 3 selezioni). Secondo il media sudafricano Rapport, il giocatore degli Stormers è desiderato da Stuart Lancaster mentre la franchigia di Cape Town vuole tenerlo fino al 2027.

Coppa dei Campioni - Manie Libbok (Stormers) contro Clermont

Coppa dei Campioni – Manie Libbok (Stormers) contro Clermont
Icona Sport – Romain Biard

Se il Perpignan Tristan Tedder ha firmato con Ciel et Blanc e Antoine Gibert è presente nella rosa, altri tempi iniziali sono stati censiti. La pista che portava al giocatore di Exeter, Joe Simmonds, fu studiata in particolare prima di essere definitivamente abbandonata. Il prescelto potrebbe quindi essere la metà iniziale degli Springboks Manie Libbok. Potrebbe trovare negli Hauts-de-Seine il suo connazionale Siya Kolisi il cui arrivo avrebbe richiesto il pagamento, da parte di Racing 92, di 17 milioni di rand (934.610 €), sempre secondo Report.

Inghilterra: Vunipola è ancora nella Top 14

Dove giocherà Billy Vunipola (30, 88 presenze) la prossima stagione? Da quando i Saracens hanno annunciato la scorsa settimana l’ingaggio del bordolese Tom Willis, la questione si è fatta ancora più pressante per il numero 8 inglese, in scadenza di contratto il 30 giugno. , non sono state trasmesse offerte, essendo il mercato del lavoro avanzato. Il suo nome circola anche in Giappone.

Castres: Raisuqe si è nuovamente arruolato, un crossover Hulleu-Larregain?

Il club del Tarn ha ufficializzato l’estensione di due importanti giocatori nel suo organico. Antoine Tichit, 33enne pilastro sinistro allenato a Gaillac, 170 partite al CO a cui approdò nel 2015 dall’Oyonnax, ha infatti firmato un nuovo contratto di locazione che lo lega al club della sottoprefettura del Tarn fino al 2025 o per altre due stagioni . Nel processo, è stata l’ala di terza linea Fijian Josaia Raisuqe (28) che ha visto il suo contratto con il CO prorogato di due stagioni, impegnandosi anche fino al 2025.

Trasferimenti - Prestato dall'UBB a Vannes, Nathanaël Hulleu sta vivendo una stagione di successi e passerà al Castres.

Trasferimenti – Prestato dall’UBB a Vannes, Nathanaël Hulleu sta vivendo una stagione di successi e passerà al Castres.
Icona Sport – Franco Arland

Inoltre, il CO sta lavorando attivamente per costruire la sua forza lavoro per la prossima stagione. Come rivelato in queste colonne, la giovane ala dell’Union Bordeaux-Bègles Nathanaël Hulleu (22), attualmente in prestito al Vannes in Pro D2, sarà Castrais la prossima stagione. Nel gioco delle sedie musicali, il posteriore di Castres Thomas Larregain potrebbe nel frattempo andare nella direzione opposta e unirsi a Brittany dove lo attenderebbe un contratto con RCV. Caso da seguire.

Lione: la pista Radradra è stata esclusa, Esterhuizen ancora rilevante

Le Lou sta ancora cercando di addensare il suo centrocampo mentre Josua Tuisova assumerà la direzione del Racing 92 quest’estate. Secondo Le Progrès, il CV di Semi Radradra (30 anni, 18 selezioni) è stato offerto ai reclutatori del Rodano. Una pista che non verrà seguita, le condizioni fisiche del figiano pongono particolari interrogativi. L’UBB aveva contattato il centro in vista di un possibile ritorno in Gironda, qualche settimana fa, ma da allora la pratica non è andata avanti, in particolare a causa dell’ingaggio di Damian Penaud.

Semi Radradra, alla fine del suo contratto con il Bristol, è nell’ignoto per quanto riguarda il resto della sua carriera. Sul versante Lou, il centro sudafricano degli Harlequins Andre Esterhuizen (28 anni, 11 selezioni) è ancora una possibile pista. Sono in corso discussioni con il club londinese per una possibile uscita.

Montauban: McCallum fallisce e si impegna a Edimburgo

Dieci giorni fa, Montauban aveva fiutato il buon affare testando il pilastro internazionale scozzese (26 anni, 3 selezioni). Ex giocatore del Worcester, quest’ultimo avrebbe potuto essere prezioso per i verdeneri, dopo gli infortuni dell’argentino Nicolas Solveyra (probabile fine stagione) e Lucas Seyrolle, entrambi toccati alla spalla. Secondo le nostre informazioni, un contratto era stato persino offerto dai dirigenti di Montalban a McCallum. Un’offerta che il pilastro avrebbe accettato, prima di ritirare definitivamente e… prendere l’aereo per tornare in Scozia.

Premiership - Murray McCallum dal suo tempo con i Worcester Warriors

Premiership – Murray McCallum dal suo tempo con i Worcester Warriors
Icona Sport – Immagini PA

Nell’incomprensione generale, si è finalmente impegnato con il club di Edimburgo con effetto immediato fino alla fine della stagione. La cosa più sorprendente è che il club scozzese ha formalizzato l’arrivo del pilastro nel bel mezzo della partita di Pro D2 tra Montauban e Provence Rugby di venerdì. Un affare molto divertente. Da parte sua, McCallum ha dichiarato: “Voglio giocare al massimo livello possibile ed essere competitivo. “Non sono sicuro che la sua scelta piaccia a tutti. Da allora i reclutatori di Montauban hanno attivato altre strade per trovare l’atteso burlone medico.

Vannes: Léon Boulier verso la Top 14?

La giovane terza linea centrale di Vannes, Léon Boulier, ha raggiunto un traguardo in questa stagione. A 21 anni è già stato impiegato quattordici volte, di cui nove da titolare. Ciò ha necessariamente attirato l’attenzione dei primi 14 reclutatori. Diverse squadre sono venute a chiedere informazioni. Va detto che il profilo del giocatore (numero 8 potentissimo, molto attivo e spigliato) ha di che accontentare. Nonostante non sia in scadenza di contratto, una partenza non è impossibile al termine della stagione in corso. Verdetto presto.

Béziers: Marques ha detto di sì per tre anni

Béziers ha messo a segno un grande colpo ingaggiando uno dei giocatori più esperti della Pro D2, nella persona di Samuel Marques (34 anni, 19 presenze), come rivelato su rugbyrama.fr. Il mediano di mischia, che gioca a Carcassonne da due anni, lascerà l’Aude quest’estate. Il nazionale portoghese ha accettato di unirsi all’ASBH con un contratto di tre anni. Chiunque abbia qualificato il Portogallo per la prossima Coppa del Mondo è stato votato miglior giocatore della USC. L’ex Palois scoprirà il suo quinto club professionistico nell’Hérault. In questa stagione ha giocato quindici partite Pro D2 e ​​ha segnato 26 punti.

Rouen: Un Massimino può nasconderne un altro

Se Samuel Maximin è tornato al Montpellier, temporaneamente speriamo dalla parte del Rouen, è Jimi Maximin (23 anni), suo fratello, che arriva in prestito dal Pau per prendere il posto. Domenica era al club. “Stavamo già cercando una seconda linea ed eravamo in contatto con lui, prima che suo fratello venisse richiamato a Montpellier. Quindi, speriamo a lungo termine di vederli giocare insieme con la maglia del Rouen., ammette il presidente normanno Eric Leroy. Dopo due stagioni in prestito al Tarbes, poco utilizzato al Pau in questa stagione (due partite di Challenge Cup), il 23enne (2,05 me 130 kg) sarà una risorsa importante per il Rouen.

Brive: Bonneval arriva questo lunedì

Il CAB ha arruolato, secondo le informazioni di Canal +, Arthur Bonneval (27) come jolly medico di Joris Jurand. Il terzino o esterno del Brive si è rotto la caviglia durante l’ultima partita di Top 14, contro il Tolone, ed è stato operato d’urgenza. Jurand ha già terminato la sua stagione. Il trequarti del Tolosa, in cerca di minutaggio visto che non gioca dal 29 ottobre a Bayonne (solo tre incarichi in questa stagione, più uno con i barbari francesi contro le Fiji), arriverà questo lunedì a Corrèze, dove chiuderà la stagione .

Top 14 - Arthur Bonneval, con Stade Toulouse a Montpellier.

Top 14 – Arthur Bonneval, con Stade Toulouse a Montpellier.
Icon Sport – Alexandre Dimou

Alla fine del contratto, il prossimo giugno, Bonneval resterà a Brive dopo l’estate? Non c’è ancora nulla di scritto, ma il CAB è comunque alla ricerca di un terzino esterno per il futuro… Inoltre, come detto in queste colonne, l’impegno del tallonatore di Nevers Issam Hamel (25 anni) per due anni è finalizzato.

Leicester: contatti con Townsend

Mentre molti allenatori lasceranno il loro posto dopo il Mondiale, quello della Scozia Grégor Townsend è molto corteggiato. Secondo The Rugby Paper, l’interessato è in trattative con i Leicester Tigers per sostituire Steve Borthwick, partito a metà dicembre per diventare allenatore dell’Inghilterra. Ricordiamo che Gregor Townsend, secondo le nostre informazioni, si è offerto di unirsi allo staff del XV di Francia dopo la Coppa del Mondo, come allenatore d’attacco.

About the Author

Follow me


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}