• Home
  • Una nuova Ferrari, una 24 ore su Gran Turismo, etc, le novità della settimana sul simracing

Una nuova Ferrari, una 24 ore su Gran Turismo, etc, le novità della settimana sul simracing

0 comments

Una nuova Ferrari e una 24 ore su Gran Turismo, ma anche una Bugatti su Rocket League, ecco le novità simracing della settimana.

La Ferrari sta facendo un bel regalo di Natale ai suoi più appassionati di videogiochi. In particolare simracing (pratica di corse automobilistiche virtuali). Il produttore italiano ha davvero ha creato un’auto specifica per il gioco GT7, la sua Vision Gran Turismo.

Svelata in occasione delle World Finals del titolo, ha fatto o farà la sua comparsa nel gioco. In effetti, alcuni giocatori che hanno soddisfatto criteri specifici possono già utilizzarlo. Per tutti gli altri, questo veicolo sarà disponibile per l’acquisto il 23 dicembre.

Ricorda che questa Ferrari ha un aspetto futuristico. Lei è attrezzata un motore da 1.030 cavalli e tre motori elettrici, per 240 kW di potenza aggiuntiva. Un veicolo estremo su cui non vediamo l’ora di mettere le mani…

Giocatori viziati di GT7…

Questa Ferrari non è l’unica novità di dicembre. L’aggiornamento di questo mese dà anche un posto d’onore al passato del gioco, con l’aggiunta di una Toyota Celica GT-Four da rally. Un’auto leggendaria del mondo dei rally e della franchigia.

A questo si aggiungono i veicoli più recenti. Citiamo l’iconico Bugatti Chirone ’16un Chevrolet Corvette C8 Stingray ’20 e un Alfa Romeo Giulia GTAm ’20. Un aggiornamento pieno di potere, quindi!

Nuove auto dall’aggiornamento di dicembre in Gran Turismo 7

  • Ferrari Vision Gran Turismo
  • Auto da rally Toyota Celica GT-Four (ST205) ’95
  • Bugatti Chirone ’16
  • Chevrolet Corvette C8 Stingray ’20
  • Alfa Romeo Giulia GTAm ’20

Quando gli altri danno il massimo per 24 ore!

Altri dilettanti, invece, hanno sofferto molto di più nel gioco. Il 10 e 11 dicembre, durante lo spettacolo Occitanie Esports, è stata disputata una gara di 24 ore per il titolo di Polyphony Digital.

14 squadre di tre piloti hanno gareggiato in questo evento del Tour francese. Il gruppo PRIMA ESport (legato a Duqueine, scuderia automobilistica francese) vinse dopo 24 ore sul circuito di Suzuka. Erano davanti a CO Esportive e al team VirtualDrivers by TX3.

Riguardo a cosa evidenziare un po’ di più il simracing, una disciplina così unica nel mondo degli eSport. Dopo Saint-Germain-en-Laye nel 2021 e Montpellier quest’anno, una prossima edizione di queste sessioni di resistenza sul gioco dovrebbe svolgersi nel 2023.

Metti gol in Bugatti, su Rocket League

Dal 19 dicembre al 3 gennaio, Rocket League mette sotto i riflettori l’illustre marchio Bugatti. Con il suo destino Bugatti Centodieciispirati agli anni ’90, saranno serviti gli appassionati di automobili e dell’azienda.

Quest’ultimo lo è disponibile per 1.100 crediti di gioco. Apre la strada a diversi elementi del gioco. E in particolare, a Bugatti Centodieci, 1.600 cavalli, ispirato al design del suo omonimo: l’EB110. Ecco cosa contiene il lotto Bugatti Centodieci:

  • Telaio Bugatti Centodieci (hitbox Plank)
  • Adesivo nero
  • Roues Bugatti Centodieci
  • Rumore del motore Bugatti Centodieci
  • Stendardo Giocatore Bugatti Centodieci

Suzuki apre le porte al design dei veicoli Vision Gran Turismo

Come la Ferrari, anche Suzuki ha lanciato il suo veicolo Vision Gran Turismo nel gioco GT7. Il produttore ha recentemente comunicato su la creazione di questa concept carattraverso varie foto

Antonio Nozza, designer dietro la Suzuki Vision Gran Turismo, descrive in dettaglio il suo lavoro su questo veicolo:

“Il concetto era molto chiaro: utilizzando la piattaforma Gran Turismo, volevamo mostrare, soprattutto ai giovani giocatori, che Suzuki pensa a loro e al futuro. Doveva quindi essere un’auto sportiva che unisse le nostre due anime: la motocicletta e l’automobile, che offrisse un’assoluta sensazione di libertà e che evocasse la passione attraverso le sue proporzioni sportive e spettacolari. »

Leggi anche su Auto-Moto.com:

About the Author

Follow me


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}